beverfood
| Categoria Notizie Distribuzione - Ristorazione | 5038 letture

VENDITALIA/CONFIDA: I DATI DEL MERCATO DEL VENDING NEL 2009

Venditalia Venditalia/confida Dati Mercato Vending

Vending Dati Mercato Venditalia/confida Venditalia

20.000 metri quadrati di area espositiva, circa 270 espositori, 13% stranieri provenienti da 14 Paesi del mondo, oltre 14.000 visitatori da 22 paesi: sono questi i dati attesi per Venditalia 2010, la principale fiera internazionale della distribuzione automatica. Ma la fiera è anche l’occasione per conoscere i dati del settore nell’ultimo esercizio. In Italia si riduce di quasi il 7% il numero di consumazioni ai distributori automatici nel 2009 attestandosi a 5,9 miliardi di unità. Con oltre 2 milioni di macchine installate in Italia, il settore fattura circa 2,4 miliardi di Euro (-12% rispetto al 2008). Ma nonostante il rallentamento, l’Italia conferma la propria leadership a livello mondiale


guida vending beverfood guidaonline vending italia Scarica Ora!!! Confida – Associazione Italiana Distribuzione Automatica, nell’ambito della conferenza di apertura di Venditalia 2010, ha presentato un誕nticipazione dello studio congiunturale sul settore. Ne emerge il profilo di un comparto che sente la crisi soprattutto a causa della contrazione delle persone occupate e delle ore lavorate. Indubbiamente l’andamento del mercato nel 2009 ・ stato negativo. Il fatturato del settore si ・ ridotto dell・11,84% scendendo a quota 2,4 miliardi. Le consumazioni si sono ridotte di poco meno del 7% tornando a quota 5,9 miliardi. Il parco macchine ・ diminuito dell・1,16% attestandosi a poco pi・ di 2.200.000 distributori automatici. Il decremento del numero di macchine ・ da imputarsi soprattutto alla riduzione dell・1,50% dell丹CS, mentre tiene (riducendosi solo dello 0,22% )il settore del Vending rappresentato dalle macchine pi・ grandi (che oggi sono circa 645.000).

Per quanto riguarda i contenuti, le bevande hanno un calo del 2,07% nel caldo, di poco meno dellf1% nel freddo. Da segnalare la controtendenza degli snack che crescono del 3,8%. In Italia il Vending si è diffuso principalmente in luoghi destinati allfattività lavorativa (90%) come uffici, fabbriche, aziende il 5,2% è presente nelle scuole, università e altre comunità, il 3,9% in ospedali e ministeri, solo lo 0,8%, anche se la situazione si sta velocemente modificando, in luoghi aperti al pubblico come stazioni e metropolitane, aeroporti e così via. A questa forte concentrazione nelle fabbriche e nelle aziende si deve principalmente la riduzione di circa il 7% delle consumazioni, di quasi il 12% del fatturato e dellf1,14% del numero di distributori automatici.

gSe ancora nel 2008 e nei primi mesi del 2009 il settore, in piena crisi economica – ha commentato Lucio Pinetti, neoeletto Presidente di Confida – Associazione Italiana Distribuzione Automatica – aveva registrato un aumento nei consumi, sia pure a fronte di un lieve calo del fatturato, alla fine dello scorso anno il segno meno è stato inevitabile quasi su tutti i fronti. Ci aspettavamo questa riduzione, in effetti, ma siamo molto ottimisti, perché il dato mostra che il settore risente in modo evidente della contrazione delle ore lavorate in azienda, che sembra essere in parte controbilanciata dall’avvicinamento a questo moderno sistema di vendita da parte di utenti provenienti da altri canali del “consumo fuori casa” e da una crescente diffusione dei distributori automatici in luoghi aperti al pubblico”

Per quanto riguarda l’andamento dell manifestazione Venditalia 2010, il Presidente di Venditalia Marco Monaco, si è dichiarato molto soddisfatto, edha così precisatog. I nostri obiettivi si sono realizzati. Qualche espositore ha ridotto lo spazio e qualche altro lo ha aumentato. Alla fine chiudiamo in una situazione di sostanziale equilibrio. Quello che si sta verificando conferma la mia teoria darwiniana secondo cui, nel momenti di difficoltà, le aziende più astute acutizzano lfingegno. Per le aziende che operano nel settore della distribuzione automatica, Venditalia rappresenta una vetrina senza pari per mostrare le proprie innovazioni e per entrare in contatto con un elevatissimo numero di potenziali clienti. Non va dimenticato, infatti, che Venditalia non è un evento rivolto solo al mercato nazionale. Gli espositori provengono da 14 Paesi e nella scorsa edizione visitatori stranieri sono stati il 25% del totale da 22 Paesi.h

Il mercato della distribuzione automatica è in continua evoluzione e lo dimostrano le novità che i protagonisti del settore, appartenenti a tutte le principali categorie merceologiche, presenteranno in fiera. Tra le principali innovazioni si possono segnalare nei distributori di bevande freddde la possibilità di avere nella stessa macchina sezioni a diversa temperatura, rendendo possibile lferogazione sia di gelati (che necessitano una temperatura di -20) sia di altri prodotti freschi che richiedono temperature di pochi gradi sotto lo zero. A livello tecnologico cvi sono molte novità riguardanti i sistemi di pagamento e i software che gestiscono questo complesso business. L’attenzione sarà anche focalizzata sui distributori di nuova generazione connessi tramite dispositivi wireless ai gestori per comunicare eventuali guasti o necessità di rifornimento

+info: UFFICIO STAMPA VENDITALIA: MIRANDOLA COMUNICAZIONE Marisandra Lizzi – Francesca Zanella Tel. 0524 574708 comunicazione@mirandola.net

Se volete ricevere con regolarità la segnalazione di tutte le nostre news sul settore del beverage, iscrivetevi gratuitamente alla nostra bevernews. –> ISCRIZIONE

ALTRE NEWS SUL SETTORE -> distribuzione

DOCUMENTAZIONE SUL SETTORE -> distribuzione

+ COMMENTI (0)

No.3 London Dry Gin - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Venditalia Dati Venditalia/confida Mercato Vending

Tags/Argomenti: ,


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

ARTICOLI COLLEGATI:

Il coffee break è speciale con Caffè Roko

18/02/2019 - La pausa caffè al lavoro è un appuntamento irrinunciabile: alzi la mano chi non si stacca dalla propria postazione almeno due/tre volte nelle otto ore lavorative, tra il ...

Essse Caffè a Sigep 2019 con le sue Miscele in grani di alta qualità

15/01/2019 - Sarà un’edizione focalizzata sulle Miscele in grani di alta qualità, quella di Essse Caffè a Sigep 2019. In uno stand rinnovato, composto da una sintesi di elementi di mo...

Vending Gruppo Illiria: 52 Mn € di fatturato. Impegno per la sostenibilità ambientale

07/01/2019 - Il Gruppo Illiria, azienda friulana di riferimento in Italia per la distribuzione automatica, si avvia a chiudere il 2018 con tutti segni più. Il fatturato infatti, tocch...

Nuova vita a bicchieri e palette del caffè: parte a Parma RiVending

04/10/2018 - L’ economia circolare entra nel vending grazie al progetto RiVending, un ciclo virtuoso di recupero e riciclo di bicchieri e palette in plastica per distributori automati...

Lavazza acquisisce Mars Drinks e punta all’espansione nel segmento dell’OCS e del vending

02/10/2018 - Il Gruppo Lavazza ha siglato un accordo per l’acquisizione del business caffè di Mars con i sistemi Flavia e Klix, leading brand nel settore dell’Office Coffee Service (“...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

15 + 18 =