Federico Bellanca
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 4963 letture

Viaggio negli anni ’60, tra cocktails automatizzati e nostalgia del bartender

Cocktail Nostalgia Mixology Vending Automatizzati Cocktail Bar Cocktails Bartender Viaggio Whisky

Vending Cocktail Bar Bartender Nostalgia Cocktails Cocktail Automatizzati Viaggio Mixology Whisky

© Riproduzione riservata

Quanti cocktail bar in Italia e in giro per il mondo hanno preso ispirazione dal fascino retrò di inizio novecento? La Golden Age dei cocktail, il fascino del proibizionismo, l’eleganza degli arredi e la fantasia delle combinazioni…  Eppure c’è stato un momento durante il secolo passato in cui tutto questo aveva quasi stancato, e il mondo voleva guardare avanti, verso il nuovo millennio.

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

Nei primi anni ’60  sembrava che il futuro fosse dietro l’angolo, e che le macchine avrebbero presto rimpiazzato l’uomo in molti lavori, compreso il bar tender.

Era un epoca di grande modernizzazione, in cui l’ uomo guardava la luna con progetti di conquista, un periodo in cui si immaginava che i robot avrebbero cambiato le vite. In questo periodo ci fu una vera e propria esplosione del numero di vending machine presenti sul suolo americano, disponibili per acquistare i beni di consumo più disparati.

Si poteva comprare un numero sorprendente di articoli inserendo gli spiccioli nelle apposite fessure,  dalla frutta,(sia fresca che in scatola) ,  così come calze di nylon, le patate, gli orologi o zuppa.

E perché no, anche un cocktail. La macchina della foto infatti mescolava whisky, acqua e soda creando un drink sul momento al modico prezzo di 2 scellini e sei pence (oggi circa £5,78 o $7,81). Non solo era legale che servisse alcolici (contrariamente ad oggi), era addirittura programmata per rispettare le leggi locali sui liquori e disponeva di un interruttore orario che la bloccava automaticamente per adeguarsi alle ore di licenza.

Una rivoluzione? A vedere i risultati forse no, visto che la macchina dei cocktail è finita nel dimenticatoio. I motivi di questo declino possono essere molteplici, dal cambio delle leggi ad un minor entusiasmo per le macchinette, ma a noi piace pensare che le mancasse quel calore umano, quella componente di fantasia e talento che solo un vero bartender sa trasmettere. E dopo averla provata una volta, probabilmente gli avventori si saranno ritrovati per commentarla in un vero locale, dove persone, drink e emozioni valgono di più di un efficiente, meccanico e solitario cocktail in piedi.

LEGGI ANCHE

COCKTAILS MACHINE: Molto più di un semplice DRINK

COCKTAILS MACHINE: Molto più di un semplice DRINK

06/11/2015 - In occasione della Fiera Internazionale dedicata all'Ospitalità Host, TECH LIFE - giovanissima START UP tecnologica - presenterà per la prima volta al pubblico dei trends...


© Riproduzione riservata

+ COMMENTI (0)

Luksusowa - Polish Vodka - Potao Heros since 1928 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Bartender Viaggio Vending Automatizzati Cocktail Bar Nostalgia Cocktails Whisky Cocktail Mixology

ARTICOLI COLLEGATI:

Angelo Sparvoli: il trampolino di lancio del Savoy per il golden boy del bartending italiano

Angelo Sparvoli: il trampolino di lancio del Savoy per il golden boy del bartending italiano

16/10/2019 - Il ragazzo d’oro del bartending italiano ha un nome e un cognome. Angelo Sparvoli, classe ‘93, marchigiano di Camerino, da un paio di anni trapiantato a Londra niente men...

Mixology avanzata e prodotti locali: il binomio vincente di “Sketch” a Livorno

Mixology avanzata e prodotti locali: il binomio vincente di “Sketch” a Livorno

16/10/2019 - Mixology avanzata, prodotti del territorio, cocktail di alto livello... Si può spiegare essenzialmente così il gran successo ottenuto da "Sketch" in questi ultimi tre ann...

ShowRum Cocktail Week: vince il Julep, trionfa il rum e la miscelazione italiana guarda avanti

ShowRum Cocktail Week: vince il Julep, trionfa il rum e la miscelazione italiana guarda avanti

14/10/2019 - Daiquiri Da Queen: un autentico inno alle colonie caraibiche e a un classico intramontabile del rum in miscelazione. Il Julep Herbal & Vermouth Bar Hotel de la Ville ...

EVA: il mercato del Vending e OCS in Europa cresce fino a 16,4 miliardi di euro

EVA: il mercato del Vending e OCS in Europa cresce fino a 16,4 miliardi di euro

14/10/2019 - L'industria della distribuzione sta ora generando una crescita sostenuta dei ricavi in 19 dei 22 mercati europei trattati nel nuovo rapporto. Il rapporto recentemente pub...

ShowRum 2019 al via: quanta passione in sette anni che hanno fatto scuola

ShowRum 2019 al via: quanta passione in sette anni che hanno fatto scuola

13/10/2019 - "Ti ricordi come eravamo piccoli sette anni fa?". La domanda è un sorriso che si allarga, un po' rivolta a se stessi, un po' ripensando a quanta poca presa (forse) avesse...

La forza delle donne: Marco Tavernese celebra Coqtail Milano

La forza delle donne: Marco Tavernese celebra Coqtail Milano

09/10/2019 - Fresco, equilibrato, con una punta di spezia che vuol dire carattere, e un tono rosa tenue che richiama grazia ed eleganza. Si chiama Voi Due, ed è il drink con cui Marco...

Le migliori barlady del mondo sfidano la Lady Amarena Italia per eleggere la “regina dello shaker”

Le migliori barlady del mondo sfidano la Lady Amarena Italia per eleggere la “regina dello shaker”

07/10/2019 - Tutto pronto per le due finalissime di Bologna: il 15 ottobre per l’elezione di Lady Amarena Italia e il 16 ottobre per l’assegnazione del titolo ufficiale internazionale...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

7 − sette =