Federico Bellanca
| Categoria Notizie Vino | 741 letture

Vini Francia: un emendamento per rendere obbligatorio il riferimento all’origine

Obbligatorio Vini Francia Francia Origini Normativa Vinicola Rendere Emendamento Etichette Vini Origine

Etichette Francia Normativa Vinicola Vini Rendere Emendamento Obbligatorio Origini Origine Vini Francia

© Riproduzione riservata


I deputati dell’Assemblea nazionale Francese hanno discusso a favore di una nuova etichettatura del vino nell’ambito del progetto di legge sull’agricoltura.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

L’emendamento proposto da Alain Perea,  imporebbe di evidenziare il luogo di produzione del vino sul fronte delle etichette dal 2019. Il testo afferma che “la menzione del paese di origine del vino deve essere indicata in modo prominente sull’etichetta in modo che il consumatore non venga ibrogliato da vini presentati con etichette poco chiare o addittura ingannevoli”.

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

In attesa della considerazione dell’emendamento al Senato del 26 giugno e dell’adozione finale della legge, questo voto è una prima vittoria per i viticoltori della Linguadoca che hanno protestato per oltre un anno contro la concorrenza delle importazioni spagnole a prezzi bassi e della loro etichettatura ambigua.

© Riproduzione riservata

DonQ Rum distribuito da Ghilardi Selezioni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Vini Normativa Vinicola Origini Francia Emendamento Rendere Obbligatorio Vini Francia Etichette Origine


ARTICOLI COLLEGATI:

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Galvanina

19/03/2019 - La Galvanina è una delle più antiche fonti di acqua minerale e termale conosciuta, non solo in Italia ma anche in Europa. La sua fonte, collocata in cima ad un’altura, il...

MZB Group trionfa in Francia: “prodotto dell’anno 2019” per le capsule compostabili

15/03/2019 - Massimo Zanetti Beverage Group ha ottenuto due riconoscimenti autorevoli in Francia che dimostrano l’elevato apprezzamento del marchio e dei suoi prodotti. In particolare...

Peroni conquista i francesi con la nuova bottiglia dallo stile innovativo

14/03/2019 - Birra Peroni è ormai da anni la birra italiana più conosciuta e amata al mondo. Se in Inghilterra è un vero e proprio prodotto di culto, in Francia è riuscita a ritagliar...

Geografia degli Spirits: nasce Brastis il Pastis Bretone

11/03/2019 - La geografia alimentare è in continua evoluzione, e alla faccia del DOC ormai si può trovare limoncelli preparati sul lago di Garda con agrumi locali, o mozzarelle del Tr...

Il Sud della Francia sempre più BIO: viticoltori della Valle del Rodano e della Provenza uniti

21/02/2019 - I viticoltori della Valle del Rodano e della Provenza hanno appena creato l'associazione professionale "Sud Est Vin Bio". Il suo obiettivo è sostenere lo sviluppo del set...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

due × quattro =