beverfood
| Categoria Notizie Vino | 2007 letture

I vini vulcanici del Consorzio Gambellara a Vinnatur e Vinitaly

Consorzi Vinitaly Vini Vulcanici Consorzio Gambellara Vinnatur

Vini Consorzio Vulcanici Gambellara Vinitaly Consorzi Vinnatur

I vini dei soci del Consorzio di Gambellara in due degustazioni a Villa Favorita e a Verona. Protagonisti il Gambellara Classico e il Vin Santo. Sarà il Vin Santo di Gambellara a rappresentare il Consorzio Tutela Vini DOC Gambellara nell’edizione del decennale di VinNatur, il salone dei vini naturali che si terrà dal 6 all’8 aprile a villa Favorita di Sarego (VI). Questo raro prodotto sarà infatti il protagonista di una degustazione, che si terrà domenica 7 aprile, dedicata ai Vin Santo provenienti da tutta Italia: Toscana, Veneto e Trentino. Il Vin Santo di Gambellara, la sola DOC di questo tipo in Veneto, è da anni al centro di uno studio portato avanti dal Consorzio, che ha già permesso di identificare un lievito autoctono, lo Zygosaccharomyces Gambellarensis, che lo rende unico sul panorama nazionale.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice I Vin Santo di Gambellara presenti alla degustazione, saranno il “Picaio” 2007 della Cantina di Gambellara, il “Monte dei Tani” 2005 dell’az agr. Sordato Lino, il “Le Macine” 2004 della Cantina Colli Vicentini e il “Capitel Santa Libera” 2004 dell’az. Agr. Cavazza. L’inizio è previsto per le ore 16.00 nella Sala Convegni di Villa Favorita. Il costo è di € 40 e comprende l’ingresso al Salone. Prenotazione obbligatoria dal sito di VinNatur. Negli stessi giorni il Consorzio vini DOC Gambellara sarà presente anche a Vinitaly, come di consueto al padiglione 5, stand F4. Nell’ambito della fiera veronese vi sarà un’altra occasione di confronto sul tema dei vini vulcanici. Martedì 9 aprile alle ore 10.30 nella Sala Argento del Palaexpo Veronafiere si terrà infatti Italy’s Volcanic White Wines, una degustazione guidata da Monty Waldin (corrispondente dall’Italia della rivista Decanter) dal prof. Attilio Scienza e da Giovanni Ponchia. I vini saranno quelli delle DOC aderenti a Vulcania, l’associazione delle DOC Vulcaniche: Gambellara, Soave, Lessini Durello, Colli Euganei, Pitigliano, Ischia, Campi Flegrei, Etna. In questo caso il Consorzio sarà presente con il Gambellara Classico 2011 dell’az. Vitivinicola Zonin Roberto. Ingresso libero su prenotazione allo 045.7681578. “Porteremo le nostre eccellenze a confrontarsi con altri terroir a Villa Favorita e a Vinitaly – dichiara il Presidente del Consorzio Giuseppe Zonin – e ci fa piacere farlo con il Vin Santo, vino storico e bandiera del nostro territorio, e con il Gambellara Classico, in grado di esprimere al meglio il terroir vulcanico su cui i nostri soci coltivano le viti. Due vini su cui, come Consorzio, stiamo investendo molto”.

Maggiori informazioni sulla degustazione a VinNatur al link http://www.vinnatur.org/2013/03/20/vin-santo-il-vino-dellospitalita/ +info: davide@studiocru.itmichele@studiocru.it

+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Vulcanici Consorzi Vinnatur Vini Vinitaly Gambellara Consorzio

Tags/Argomenti:

ARTICOLI COLLEGATI:

Varvaglione 1921 a Vinitaly: la Puglia del vino fra mare, sole e vento

17/04/2019 - Tutta la Puglia del vino a Vinitaly era concentrata nello stand Varvaglione 1921. Cantina storica, azienda famigliare, giunta alla quarta generazione, raccontata dal volt...

Les Grands Chais per la prima volta al Vinitaly guarda all’Horeca

17/04/2019 - I grandi vini francesi come sempre protagonisti a Vinitaly nell’area D, quella dedicata a vini di importazione di qualità. Le Grande Chais de France rappresenta una realt...

Bibi Graetz: il racconto di un sogno a Vinitaly con Testamatta e Colore

17/04/2019 - Chi è stato almeno una sera a Verona durante il Vinitaly, sa benissimo che le bottiglie di Testamatta fanno divertire con super brindisi in Piazza delle Erbe con grandi f...

Vinitaly 2019 una settimana post: scouting tra numeri, assaggi e novità

17/04/2019 - Vinitaly, la fiera internazionali di vini da 53° anni in scena a Verona chiude con numeri in salita e un notevole incremento qualitativo di pubblico e di offerta di cont...

L’ondata verde dei Vignaioli Fivi a Vinitaly 2019

15/04/2019 - Un’ondata verde di vignaioli Fivi a Vinitaly. Dopo quello che sembrava un esperimento cinque anni fa, nel 2019 presenza massiccia al padiglione 8 dove c’era lo spazio ded...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

tredici − dieci =