Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Con l’idratazione che sta diventando sempre più importante per i consumatori britannici, il mercato dei distributori/erogatori dell’acqua nel Regno Unito è cresciuto del 2,3% in valore a £ 192 milioni e del 2,9% in unità installate a oltre 870.000 nel 2019, secondo l’ultimo rapporto del water dispense nel Regno Unito di Zenith Global.

“Questo nonostante il maltempo estivo del 2018 e una maggiore incertezza commerciale sulla Brexit”, ha commentato il presidente di Zenith Global, Richard Hall.

I distributori di acqua in boccioni sono ancora i pilastri, con il 59% delle entrate e il 40% delle unità installate.
Le unità point of use, alimentate dalla rete, tuttavia, sono aumentate costantemente al 24% delle entrate e al 38% delle unità.
Anche i sistemi di rubinetti integrati hanno guadagnato una quota del 17% delle entrate e del 22% delle unità.

“I distributori di acqua in boccioni aggiungono più valore perché implicano la vendita di boccioni e il noleggio di unità”, ha spiegato Richard Hall. “La plastica, tuttavia, rappresenta una sfida crescente per l’industria. I boccioni di distributori d’acqua vengono riutilizzati più volte e ciò comporta vantaggi ambientali. I bicchieri di plastica monouso sono più economici delle alternative compostabili o ricaricabili. La ricaricabilità è diventata una nuova importante caratteristica del mercato delle dispensing negli ultimi due anni. “

Zenith Global prevede una crescita futura continua per il mercato dei distributori di acqua nel Regno Unito fino a 950.000 unità entro il 2024. Una grande incognita per tutte le previsioni di mercato attuali è l’impatto dell’attuale pandemia di coronavirus. La maggior parte delle unità di erogazione di acqua si trova nei luoghi di lavoro e ciò potrebbe portare a un calo nel 2020 prima che la crescita riprenda. “Un altro notevole cambiamento nel mercato che stiamo prevedendo è il point of use che sorpassa i distributori di acqua in bottiglia nel 2021”, ha concluso Richard Hall.

Il presidente della WHA Jon Wicks ha aggiunto: “Covid-19 sta causando malattie e disagi diffusi nel Regno Unito e in tutto il mondo. Tuttavia, una corretta idratazione rimane essenziale per tutti noi.” I membri della Water-dispenser & Hydration Association continuano a fornire ai clienti della filiera alimentare e delle industrie chiave acqua sicura e igienica, sebbene con protocolli di consegna rigorosi. L’OMS continua a monitorare la situazione e fornirà supporto ai membri sia ora che nei prossimi mesi.

+info: www.zenithglobal.comFHall@zenithglobal.com

A cura della redazione Beverfood.com

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Io sono Coralba BLUE. Sono armoniosa ed equilibrata, un’emozione al primo sorso!

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina