Pinterest LinkedIn

Il recente rapporto sul mercato britannico dell’acqua confezionata, pubblicato dalla Zenith International 2011, mostra che nel complesso il volume delle vendite è cresciuto in UK del 0,7% rispetto al 2.010 portandosi a 2.055 milioni di litri. Le confezioni sotto i 10 litri rappresentano l’83% del totale consumi di acqua confezionata ed hanno realizzato una crescita del 2,4% . Al contrario, il mercato dell’acqua in boccioni (confezioni superiori ai 10 litri) è diminuito dell’ 8,3% a causa delle difficili condizioni economiche e occupazionali e della perdite di volumi a causa della crescita dei refrigeratori collegati all’acqua di rubinetto.


Altri dati fondamentali emersi dal rapporto:
• L’acqua non gassata è responsabile per 86% del totale volumi 2010, mentre il 14% è di competenza dell’acqua frizzante.
• L’acqua minerale naturale si è aggiudicata una quota del 61%, il 28% è costituito da acqua di sorgente e la parte rimanente è rappresentata da acqua purificata e altre acque trattate.
• Il 76% delle vendite proviene da produzioni locali, mentre il 24% è rappresentato da acque importate.
• La maggior parte delle confezioni vendute nel dettaglio sono bottiglie da 50 cl; seguono le bottiglie grandi da 2 litri e da1,5 litro.
• Le prime cinque marche al dettaglio in volume sono Evian, Highland Spring e Volvic, Aqua-Pura e Buxton.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood 2008/09

Zenith indica per il mercato britannico dell’acqua confezionata una previsione di moderata crescita globale, che dovrebbe portare i volumi intorno ai 2.340 milioni di litri entro il 2015. Il rapporto di mercato 2011 della Zentih contiene 199 pagine, 29 charts, 31 tavole dettagliate e35 company profiles.

Per maggiori informazioni chiamare Zenith International on +44 (0)1225 327900 o inviare una mail a info@zenithinternational.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

1 × 4 =