Pinterest LinkedIn

Il Bar Convent Berlin (BCB), il principale evento internazionale dell’industria Bar & Beverage, si terrà dal 14 al 16 ottobre 2024 nella capitale tedesca. Quest’anno, l’evento introduce una novità assoluta: un’area speciale dedicata al mondo del vino.

copyright BCB / FRBMedia

Novità BCB 2024: Il Vino come Protagonista

Ogni anno, il BCB traccia le tendenze e i prodotti chiave per il settore dei bar. Nel 2024, per la prima volta, il bar show si concentrerà sul tema del vino con un’area speciale dedicata. “Desideriamo far conoscere ai nostri visitatori il mondo del vino e la sua diversità, poiché una selezione di vini di alta qualità offre un valore aggiunto a ogni bar”, spiega Petra Lassahn.

Formazione Continua e Collaborazioni Prestigiose

In collaborazione con la rivista “KALK&KEGEL”, sarà curato l’hotspot sul vino e il relativo programma. Laboratori e degustazioni speciali con esperti di vino e sommelier mirano a far conoscere la diversità e le caratteristiche speciali di un’ampia gamma di vini. Tra gli esperti, Johannes Schellhorn del “Bar Freundschaft” di Berlino sarà uno dei protagonisti.

Partnership Strategiche per l’Expertise sul Vino

“In futuro, il vino diventerà una risorsa indispensabile per il segmento dei bar. Non si tratta solo di offrire una vasta carta dei vini, ma di selezionare i vini giusti con uno storytelling emozionante”, afferma Michael Pöcheim-Pech, editore di KALK&KEGEL. L’obiettivo è presentare vini di viticoltori tedeschi e internazionali, prodotti di eccellenza e maestria.

Il Palais: il Cuore dell’Evento

Quest’anno, l’area e il bar al piano superiore delle hall espositive nel “Palais” saranno il punto di riferimento per gli appassionati del vino. Gestita da Remy Savage e il suo team, l’imponente Palais è apprezzata per il suo fascino anni ’50 e le luminose sale con accesso diretto al giardino “Sommergarten”.

Hot Spot e Novità del BCB 2024

Oltre all’hotspot vino, il BCB 2024 presenterà altri temi centrali con aree speciali dedicate e team di bar internazionali. Dopo il successo e debutto 2023 dell’edizione dedicata all’agave, tornerà anche lo “Spirit of Honor” con protagonista il Whisk(e)y. La formazione didattica avrà, come in passato, un ruolo centrale con una serie di “innovation on stage” e un versatile palinsesto.

I numeri di BCB 2023

copyright BCB / FRBMedia

Affettuosamente noto nel settore come “Bartender’s Christmas”, il BCB nell’ultima edizione ha coinvolto oltre 15.000 visitatori professionali provenienti da 91 Paesi. Il vero punto di forza è l’atmosfera unica che si respira: entusiasmo, business, networking e accrescimento professionale. “BCB è un luogo unico, dove l’industria si concentra su se stessa e migliora la sua community per sé e per i suoi ospiti”, afferma Petra Lassahn, Direttore del BCB. Con i suoi 544 espositori e partner, il BCB rappresenta il “who’s who” dell’industria.

Ulteriori informazioni sugli hot spot e sul programma formativo saranno comunicate in seguito. Quando dal 14 al 16 ottobre i bicchieri torneranno a tintinnare nei padiglioni fieristici di Berlino, sicuramente includeranno anche qualche bicchiere di vino.

+info: www.barconvent.com/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

11 − 1 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina