Pinterest LinkedIn

La “Birroteca Hamelin” è il primo beershop della Sardegna, fondato a Sassari nel 2008 con attività nella piccola Via Perantoni Satta, non lontano dallo Stadio Acquedotto. Il punto vendita, diretto da Fabio Piredda, è operativo anche online all’indirizzo www.birrotecahamelin.it, ed è nato con l’ambiziosa finalità di costituire un punto di riferimento serio, aggiornato e affidabile che potesse restituire alla birra la dignità che merita, in particolare in una regione come la Sardegna, tradizionalmente ai primi posti per ettolitri consumati ma in gravissimo ritardo nella crescita di una reale cultura birraia. Va da sé che nell’economia delle priorità esercitate da chi gestisce il punto vendita la parola d’ordine sia “qualità”. E questa qualità viene ricercata in maniera talvolta davvero estrema. Alla Birroteca Hamelin vengono trattate infatti solo birre non pastorizzate, prodotte senza l’aggiunta di alcun additivo o colorante artificiale e del tutto slegate da logiche di mercato proprie della grande distribuzione.

Guidaonline Guida Birre Birre Birre Beverfood

Questo tipo di “politica della qualità a tutti i costi” col passare degli anni si è rivelato tanto doloroso dal punto di vista commerciale quanto soddisfacente da quello professionale. Il rispetto del prodotto prima di ogni altra cosa, tema figlio della grande passione da cui è nata l’idea dell’apertura di una attività di questo tipo, fa della Birroteca Hamelin qualcosa di diverso da un semplice negozio che vende della buona birra. E’ un piccolo ritrovo per appassionati, un luogo in cui poter accrescere il proprio bagaglio culturale in fatto di birra artigianale, una piccola fucina di informazioni e notizie relative al mondo birraio e alle sue sfaccettature tecnico-anedottiche. In altre parole una vera e propria piccola bottega in cui si può piacevolmente raccontare la birra, conoscerla e, se si ha piacere, acquistarla. Oggi il punto vendita può contare su una cantina di circa 300 etichette provenienti dai paesi europei di più forte tradizione birraia, in particolare Belgio, Germania e Regno Unito, con un occhio di riguardo anche per l’emergente mondo birraio americano e per le più importanti produzioni italiane.

Annuario Birritalia Birre Italia Beverfood

Non possono mancare le grandi produzioni monastiche belghe, accompagnate da una nutrita gamma di birre realizzate dalle più belle realtà brassicole valloni e fiamminghe, le luppolate ale inglesi e scozzesi, le beverine pilsner e weisse bavaresi e un buon numero di etichette di rara reperibilità in cui spiccano alcune etichette “vintage” per nulla facili da reperire a livello addirittura nazionale. Il catalogo online propone anche una serie di articoli gastronomici perfettamente compatibili con la degustazione birraia. Non mancano le aringhe e i tipici salsicciotti tedeschi in conserva, varie salse agrodolci per carni, saporite patatine artigianali in sacchetto, senapi aromatizzate, crackers da abbinare ai formaggi, sidri, squisite vellutate vegetali e una buona serie di prodotti adatti alla celiachia. Inoltre per i più golosi, nel periodo natalizio, panettoni artigianali, frutta ricoperta di cioccolato, torrone, dolci tipici e tante altre prelibatezze.

+info: – www.birrotecahamelin.it – Tel. (+39) 079 2822096

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

2 × 4 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina