Pinterest LinkedIn

Sarà un fine settimana di musica e divertimento quello che si preannuncia a Sciacca, nell’affascinante provincia di Agrigento. Torna in Sicilia il Festival per l’ambiente con il “Green Valley Pop Fest”, una due giorni in cui si alterneranno venti ospiti musicali tra cui Irama, Fedez, Shiva, Anna, Gaia Fred De Palma, Diamante e Villabanks. Alla conduzione Francesco Facchinetti, Daniele Battaglia e Mariasole Pollio. Radio 105 (gruppo Mediaset) sarà la radio ufficiale dell’evento.

Tra le migliaia di giovani che si alterneranno nei due giorni di concerti l’unica acqua minerale presente sarà quella nel Brick eco-friendly di Fonte Margherita 1845, sponsor del “Green Valley Pop Fest 2023”. Un festival attento all’ambiente e alle soluzioni sostenibili. Il Brick eco-friendly, distribuito nel formato da 50 cl, è in cartone interamente riciclabile e contiene l’acqua minerale delle Piccole Dolomiti, un contesto montuoso pieno di rigogliosa vegetazione. Un’acqua oligominerale pura e leggera che si può trasportare con facilità e che asseconda, soprattutto in estate, il forte desiderio di bere. Piacevole e accattivante anche il suo design, frutto della collaborazione di designer ed illustratori che provengono da mondi diversi e che hanno trasferito nel brick Fonte Margherita 1845 le proprie visioni. Su un lato il brick invita anche a sostenere una fondazione onlus di ricerca scientifica pediatrica. Messaggi di solidarietà, sostenibilità ambientale e di promozione di uno stile di vita sano che arricchiscono il festival dell’ambiente “Green Valley Pop Fest 2023”.

 

+ info: www.fontemargherita.com

Scheda e news:
Fonte Margherita 1845 S.r.l. (Sede Centrale)

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia 2023-24 Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

quattro × uno =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina