beverfood
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 6486 letture

Molinari Italia acquista il marchio VOV e la distilleria Ceschia

Molinari Italia Acquista Marchio Distilleria Ceschia

Italia Molinari Distilleria Acquista Ceschia Marchio


Molinari Italia spa, leader di mercato nel segmento della sambuca con il Brand Molinari extra, ha acquisito il marchio VOV e la distilleria Giacomo Ceschia srl con l’obiettivo di rilanciare gli storici marchi ed entrare in mercati complementari. Entrambi i marchi si inseriscono coerentemente nel portafoglio prodotti Molinari dal punto di vista qualitativo e del profilo di immagine. Vov, marchio leader nel segmento dei liquori all’uovo, nato nel 1845 per iniziativa di G.B.Pezziol, ancora oggi prodotto secondo la ricetta originaria del fondatore, viene presentato al mercato nella sua versione originale “VOV zabajone”, ed a breve nella variante ready to drink “Bombardino”. E’un prodotto trasversale e versatile, adatto a diverse occasioni e modalità di consumo.


Databank excel xls grossisti

Ceschia è la più antica distilleria del Friuli, fondata da Giacomo Ceschia nel 1886, ha sede a Nimis, in provincia di Udine. La grappa Ceschia viene prodotta secondo la ricetta originaria del 1886, nasce dalla distillazione in caldaiette di rame e con metodo discontinuo delle vinacce provenienti dalla zona dei colli friulani orientali e affinata per un periodo minimo di tre anni. La gamma comprende la Grappa di Ramandolo, proposta nella tradizionale bottiglia impagliata, nella versione “Classica” 50°, “Gentile” 43°, ed in una preziosa edizione limitata “Giacomo Ceschia” 60°, dedicata al fondatore, che verrà proposta a partire dal 2013. Completano la gamma la raffinata grappa Friulana “Nemas”40°,dal packaging elegante e moderno, ed il distillato d’Uva “Uva Est” 40°. A partire da lunedì 1 ottobre i prodotti saranno in distribuzione attraverso la rete vendita Molinari. I due marchi si aggiungono ai due marchi di proprietà, Molinari extra e Molinari caffè, al marchio Limoncello di Capri, in comproprietà con la famiglia Canale, ed ai tre in distribuzione, Gin MG, Vodka Tovaritch e Xenta Absenta, già presenti nel portafoglio Molinari e confermano la volontà dell’azienda di proporre al mercato una gamma completa di prodotti caratterizzati da forte tradizione, unicità e distintività.

Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

INFOFLASH/MOLINARI
La storia della famiglia Molinari, la storia del prodotto “Sambuca Extra Molinari” e la storia della Azienda Molinari sono un tutt’uno. Nel 1945, a guerra appena finita, nasce la “Sambuca Extra Molinari” per iniziativa del Commendatore Angelo Molinari. Si comincia con poche bottiglie, in modo artigianale o, meglio, pionieristico. Solo dopo 14 anni, nel 1959, nasce il primo opificio semi-industriale, seguito dal secondo nel ’64, e dal terzo nel ’75: di questo, rinnovato sempre con macchinari di ultima generazione, la famiglia è tuttora giustamente orgogliosa. Il primo boom della “Sambuca Molinari”, prodotto di moda nella Roma della “dolce vita”, è a cavallo degli anni ’50-’60. Il successo si farà sempre più evidente con il passare del tempo, raggiungendo vendite per tre milioni di bottiglie nel ’71, superando i sei milioni già nel 2001 e i sette nel 2006.. Questa storia e queste cifre dimostrano con evidenza come la “Molinari” abbia in effetti creato la categoria “sambuca”. A partire dal 1999 il gruppo ha esteso il proprio impegno produttivo e/o distributivo su altri segmenti degli spirits, con altri marchi quali: Limoncello di Capri, Gin MG. Gin Masters, Vodka Tovaritch , Absenta Xenta ed ora il marchio Vov e le grappe Ceschia. Attualmente, le bottiglie prodotte dalla società laziale sono oltre 10 milioni all’anno, per un fatturato complessivo di oltre 70 milioni di euro. La Molinari S.p.A. è distribuito e presente in oltre 70 Paesi, tra i quali la Germania, la Spagna, la Russia, l’Ucraina, L’Olanda, la Grecia, la Gran Bretagna ed anche la Cina e l’India, dove è riconosciuta e apprezzata quale marchio rappresentante del Made in Italy – +info: www.molinari.it

+info: Marketing@molinari.it 0766/58301

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Ceschia Italia Acquista Molinari Marchio Distilleria

Tags/Argomenti:

BEER ATTRACTION - 16-19 febbraio 2019 Rimini fiera - specialità birrarie, alle birre artigianali e al food per il canale Horeca

ARTICOLI COLLEGATI:

Bar Convent, la Mecca del beverage celebra l’Italia

01/10/2018 - Il cielo sarà azzurro sopra Berlino, ancora una volta. Ventiduemila metri quadri di superficie espositiva, oltre 400 espositori e più di 14000 visitatori previsti. È il B...

Salvatore Longo, quando la Mixology Siciliana vuol dire qualità, tra Farmacognosia e Zagare

27/06/2018 - Catania è una città straordinaria, una vera e propria gemma non solo del Sud, ma a livello Italiano. Negli ultimi anni, girando per il nostro paese poche città mi hanno p...

Molinari è il nuovo distributore Italia di Remy Cointreau

04/04/2018 - Molinari, storica azienda fondata nel 1945 da Angelo Molinari, leader di mercato con il marchio Molinari Extra, è dal 1° Aprile il nuovo distributore per l’Italia dei mar...

A Natale Molinari: concediti un extra anche a Natale

07/12/2017 - Il nuovo corso di comunicazione del brand si arricchisce di un nuovo capitolo. Dopo aver lanciato il nuovo posizionamento e supportato il consumo mixato e ghiacciato del ...

Mercato Liquori e Distillati Italia 2016: lo scenario competitivo

23/08/2017 - Sul mercato nazionale italiano dei liquori e distillati sono attivi alcune grandi multinazionali degli spirits (come Campari, Diageo, Pernod Ricard e Bacardi), ma anche d...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

tredici − 7 =