Tag

Berta

Browsing

A Casalotto di Mombaruzzo, in provincia di Asti, la famiglia Berta non si fa mancare nulla. L’ultimo progetto, Villa Prato, è un resort con ristorante annesso, spa e piscine magnificamente inserite nella collina del paese. Lussuoso, elegante, una location degna del livello delle grappe prodotte sin dalla metà del novecento. Ma come nasce questo impero fatto di grappe, relais, castelli e impegno per il sociale? Ebbene, le strade dei fratelli Giovanni e Michele inizialmente si dividono per poi ritrovarsi. Mentre il primo resta a lavorare in campagna, Michele apre la sua bottega a Milano dove matura presto un forte trasporto per la chimica e l’erboristeria. Gli basta poco per cimentarsi nella produzione di Barbera chinata e l’elisir di Moscato passito. Milano, città degli affari, gli insegna l’importanza delle reti commerciali, fondamenta per uno sviluppo e posizionamento nel mercato duraturi.

Secondo una ricerca di “Pambianco Strategie di Impresa”, il giro d’affari 2015 delle prime venti realtà italiane specializzate nella produzione di grappa è pari a 223 milioni di euro contro i 225 del 2014. Se si aggiungono le grappe delle aziendi minori e delle aziende non specializzate (quelle appartenenti alle aziende il cui fatturato prevalente è legato ad altri prodotti come ad esempio Stock e Branca) il giro d’affari complessivo dovrebbe pervenire ai 300 MLN € all’anno , con ca. 20.000.000 di bottiglie prodotte