Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Il 4 novembre si celebra il “Giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate” in ricordo della fine della prima Guerra Mondiale. L’armistizio di Villa Giusti venne firmato il 3 novembre 1918 fra l’Impero austro-ungarico e l’Italia, entrò però in vigore solo a partire dal giorno dopo il 4 novembre 1918. Il Monte Grappa fu teatro di scontri decisivi, come ricorda il sacrario militare che contiene resti dei militari caduti e un museo della Grande Guerra. Dopo la disfatta di Caporetto, la cima diventò il perno della difesa italiana, tanto che gli austroungarici tentarono inutilmente di conquistarlo per avere accesso alla pianura veneta.

Monte Grappa
Monte Grappa

L’assonanza con lo spirito nazionale della Grappa è forte, un emblema dell’Italia che può dare coraggio in un momento così difficile come quello attuale. Qualche maestro distillatore l’ha detto nei mesi scorsi, la Grappa sta facendo la sua parte come ha sempre fatto. La nostra Top 11 della Grappa non vuole essere una classifica, ma mettere insieme l’esperienza e la tradizione dei principali produttori che hanno fatto la storia di questo distillato nobile, oggi uniti più che mai. Una carrellata di prodotti premium, ideali anche come regalistica. Una Grappa che fa squadra a tutto campo, all’attacco con la gamma di punta delle distillerie, una regia da numero dieci che dirige le danze, una grappa in difesa in una battaglia lunga di strategia, contro un nemico invisibile. Uno spirito di famiglia, per chiudere serate speciali stando insieme ai nostri cari e agli amici quando si poteva fare, abbracciati come davanti a una partita delle nazionali che ci hanno fatto godere. L’undici mundial del friulano il “vecio” Enzo Bearzot, il cielo azzurro sopra Berlino della nazionale del ct Marcello Lippi di Germania 2006, arrivando alle speranze della giovane Italia del Mancio Mancini, per tornare a sognare la prossima estate.

 

Affina Riserva Rovere Marzadro

Grappa in edizione limitata dal gusto pieno e di grande personalità, un’esplosione di sensazioni, profumo complesso e struttura decisa che esaltano il lavoro di selezione della vinaccia abbinata alla lenta e paziente maturazione della Grappa. Il sapore è ricco, avvolgente, di grande stoffa e lunga persistenza. Gusto rotondo, maturo e di pieno corpo. Proveniente da vinacce rosse di vitigni autoctoni del trentino, quali il Teroldego Rotaliano e il Marzemino d’Isera, dopo una delicata spremitura, vengono distillate a Bagnomaria nel classico alambicco discontinuo. La Grappa ottenuta riposa per 10 anni in piccole botti di Rovere, per avere un blend di aromi unico ed inconfondibile. Il legno utilizzato per la costruzione delle botti (Quercus Petrae), è lavorato “a spacco”, mentre la curvatura delle doghe avviene attraverso la tecnica di piegatura a vapore abbinata ad una media tostatura.

 

Grappa Riserva 7 Anni Selezione Bortolo Nardini

Nasce dall’esperienza di oltre due secoli della famiglia Nardini nell’arte distillatoria. Questa grappa ramata è invecchiata per almeno 7 anni in botti di Rovere di Slavonia, perfetta da sorseggiare a fine pasto, con della pasticceria secca e dolci. Materia prima fatta di vinacce di uve plurivitigno esclusivamente diraspate. Un processo produttivo che mette insieme un blend di grappe prodotte con impianto continuo/discontinuo e colonne di distillazione. Aspetto ambrato chiaro con tonalità calda, profilo aromatico complesso con molteplici sfumature riconducibili a note speziate e fruttate con sentori di vaniglia, marasca e frutti di bosco. In bocca gusto ricco e persistente riconducibile alle sensazioni avvertite al profumo. Disponibile in elegante confezione in legno color rovere chiaro con coperchio scorrevole e dettagli ramati. Gradazione: 45% vol.

 

Fuoriclasse Leon 7 anni Castagner

La linea Fuoriclasse Leon della distilleria Castagner non è soltanto una selezione di alta gamma, è l’insieme di tanti dettagli, dalla bottiglia unica con il rilievo su vetro del Leone, simbolo dell’identità veneziana, alla vestizione con richiami alla tradizione, all’affinamento in pregiati legni che consentono di ottenere riserve da 3 a 20 anni in grado di confrontarsi con i migliori distillati del mondo. Puntata sicura sulla Fuoriclasse 7 anni, equilibrio e armonia tra naso e bocca, una corrispondenza biunivoca tra testa e cuore con la vision di un fuoriclasse della distillazione come Roberto Castagner. Tonalità ambrata, sentori olfattivi ampi e complessi, che vanno dal caramello alle note tostate. In bocca la persistenza dei sette anni è infinita, ideale la degustazione in ballon.

 

Mazzetti Grappa Segni di Tradizione

Segni di Tradizione è la Grappa della Distilleria Mazzetti che impara dall’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, con il suggerimento di un lento invecchiamento, in batterie di 6 botticelle di diverse essenze lignee. Vinacce di Barbera e Dolcetto, per 5 anni il liquido viene travasato con cura da un contenitore pregiato all’altro, al fine di concentrare in esso tutti i differenti aromi dei diversi legni in cui ha soggiornato. Una Grappa dedicata a chi chiede emozioni e a chi vuole prendersi una pausa per riflettere e meditare. Grappa persistente, armonica, con sentori di marasca, mora, vaniglia ed erbe aromatiche, fusi in maniera armonica. Al naso è una Grappa ricca, complessa, elegante, gradazione 43%.

 

Nonino Antica Cuvée Riserva Aged 5 Years

Un blend di Grappe da vinacce fresche, morbide e selezionate, invecchiate da 5 a 20 anni in barriques e piccole botti. Tonalità ambrata, avvolgente, ampia e intensa con sentore di strùdel, pasticceria, ciliegie e cioccolato. Distillazione artigianale discontinua con il taglio delle teste e delle code, in particolari esclusivi alambicchi a vapore in rame rinnovati da Benito Nonino. Un processo che avviene molto lentamente per consentire ai componenti volatili, responsabili dei profumi, una giusta evaporazione e conseguente condensazione mantenendo intatte le preziose caratteristiche organolettiche del vitigno prescelto. Una produzione strettamente legata al raccolto della vendemmia d’annata, di norma Cabernet, Merlot e Refosco. Invecchiamento naturale in barriques e piccole botti nelle cantine invecchiamento di proprietà, imbottigliata 0% coloranti.

 

 Luigi Francoli 88 Barriques

Ottantotto sono gli anni trascorsi da quando il primo esponente della famiglia Francoli mosse i primi passi distillatòri in quel di Ghemme. Luigi Francoli nel 1988 acquistava in un’unica soluzione 88 barriques. Legni che da allora continuano a svolgere la propria funzione, un lavoro che non si esaurisce dopo pochi anni. Una filosofia consolidata in Distillerie Francoli l’utilizzo di barriques non nuove, per garantire un risultato che rispetta appieno le caratteristiche della Grappa, senza sovrastarne profumi e gusto. Colore ambrato, con riflessi dorati molto intensi confettura e frutta candita con piacevole ricordo di uva passa. Entrata in bocca vigorosa con una nota alcolica che non cela una sfumatura dolce dovuta al lungo invecchiamento. Percezioni di vanigliato del legno accompagnato da note di foglie di tè e frutta candita, esce il pepe nel finale e una persistenza del Nebbiolo proveniente dalle aree vitivinicole piemontesi più vocate.

 

Berta SoloPerGian

Una Grappa che nasce dalla sapiente unione di Tre Soli Tre, Roccanivo e Bric del Gaian 2005, invecchiate per 10 anni nella nuova cantina in botti da 1200 litri e barili da 100 litri. SoloPerGian è la storia della distilleria custodita nel nuovo Museo Berta completamente rinnovato, oltre ad una Fondazione non profit che sarà un supporto per gli artigiani in difficoltà e un aiuto per i giovani che vorranno apprendere un mestiere. Un brindisi alla storia di una famiglia, di un territorio, un omaggio a un uomo dall’animo buono, Gianfranco. Anno 2008, vitigno e provenienza della vinaccia Barbera, Nebbiolo, Moscato. Sistema di Distillazione discontinuo. Colore   ambrato, profumo ampio e delicato, frutta matura, cacao e vaniglia, gusto ricco e avvolgente.

 

Bonollo Suprême

La volontà di proporre una collezione capace di esprimere il meglio delle acquaviti che i maestri distillatori di Casa Bonollo, un blend di grappe che hanno unito sette particolari annate di grappa riserva, con l’obiettivo di creare un’acquavite dalla personalità armonica ed elegante. Finezza e suadenza, distillati destinati a far innamorare un pubblico di intenditori, capaci di cogliere e godere a pieno della ricchezza e dell’intensità delle note aromatiche di queste acquaviti. La complessità, l’esclusività e l’austerità di ciascun pezzo di Bonollo Confezioni lussuose, in grado di riflettere l’unicità dei contenuti, ma anche la solidità di una tradizione ultracentenaria basata su valori intramontabili: emozionare e conquistare gli estimatori. I suoi profumi raccontano la passione per l’alambicco, fanno percepire i segreti tramandati e gelosamente custoditi per generazioni esprimendo un carattere equilibrato e suadente.

 

Bertagnolli 1870 Grappa Riserva

Dedicata all’anno di fondazione della più antica Distilleria di Famiglia del Trentino, 1870 è una Grappa Riserva invecchiata oltre 5 anni in barriques di pregiati roveri francesi. Vinacce Teroldego e Cabernet, con alambicco discontinuo a bagnomaria a vapore. Invecchiamento oltre 5 anni in barriques di pregiati roveri francesi Colore ambrato naturale, aroma particolarmente fruttato con l’invecchiamento in barriques che conferisce un lieve sentore di vaniglia, confettura di prugna, cioccolato, note balsamiche, molto fini e pulite Sapore fruttato, intenso, vanigliato, con un retrogusto ricco e persistente e con una spiccata armonia. La Gran Riserva viene consegnata confezionata in cofanetto in cartotecnica extralusso, con fascia protettiva coordinata. Gradazione alcolica 40%.

 

Pilzer Historiae Grappa Invecchiata 7 anni

Storie di vita racchiuse in tre Acquaviti diverse, forse è un peccato di presunzione o forse solo la realtà di un lungo percorso nella distillazione e quindi una parte di storia della mia vita. Historiae Grappa Invecchiata 7 anni, stata selezionata nei  magazzini di invecchiamento della distilleria trentina Pilzer scegliendola fra le più vecchie Barriques presenti. Un blended di Grappe lasciate riposare per almeno sette anni nel pregiato legno di quercia francese. L’azione del tempo e del legno ha mitigato la naturale esuberanza, aiutando la grappa a esprimersi al massimo livello combinando i freschi profumi della acquavite di vinaccia con i delicati profumi e sapori ceduti dal legno.

Bonaventura Maschio Novecentotre Riserva d’autore

Ispirata al metodo tradizionale del fondatore Bonaventura Maschio, riconosciuto maestro di distillazione. Un’unica aggiunta dei nostri giorni: le più moderne innovazioni tecniche per il rispetto dell’ambiente e della salute. È una grappa, che lasciata a lungo in un angolo protetto della barricaia, ha raggiunto una magica maturità. Molto strutturata, inconfondibile per il carattere schietto e complesso, ha colore ambrato, aroma intenso e gusto morbido e pieno, con note di ciliegia matura miste a sensazioni tostate di caffè. Gradazione alcolica 40% Vol.

 

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Castagner Grappa invecchiata in Barrique di Ciliegio - Solo Legno di Ciliegio per un gusto unico

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattro + 13 =