Pinterest LinkedIn

Si scaldano i motori per il Vinitaly, la kermesse nazionale dedicata al mondo del vino che si terrà a Verona dal 2 al 5 aprile prossimi.

Per il secondo anno consecutivo Frisia si conferma l’acqua ufficiale degli stand del padiglione Lombardia, uno dei padiglioni a maggior traffico nazionale e internazionale che ogni anno attira un importante flusso di visitatori.

Agli addetti del settore e ai visitatori che attraverseranno il padiglione non potrà passare inosservata la presenza di Acqua FRISIA, l’acqua di montagna della Valchiavenna che sgorga da sorgenti alpine purissime e imbottigliata rigorosamente in vetro.

“Siamo molto orgogliosi che anche quest’anno Acqua Frisia sia stata scelta per il padiglione Lombardia – afferma soddisfatta Fiorenza de Gennaro, Marketing Manager Acqua Frisia. – La nostra è un’acqua che sgorga dal cuore delle Alpi, un luogo magico e incontaminato. Premesse che rivendichiamo con piacere e con un rinnovato spirito di motivazione e crescita.”

Il Vinitaly e l’essere partner tecnico di Regione Lombardia rappresenta una forte operazione di product placement per l’azienda. Un’opportunità di visibilità unica e prestigiosa che si pone in un momento storico importante per Acqua Frisia che, al netto di un grande processo interno di riorganizzazione, spinge l’acceleratore su azioni di diffusione e commercializzazione in tutta la Lombardia.

“L’invito – continua Fiorenza de Gennaroè quello di visitare il padiglione Lombardia, gustare le eccellenze dei consorzi nostri partner e sorseggiare un bicchiere di acqua fresca, leggera e pura, perfetta da abbinare a qualsiasi vino”.

#acquafrisia #scegliacquaFrisia #brillantementefrisia

+info: www.acquafrisia.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

dieci + 3 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina