Pinterest LinkedIn

La vocazione di Sangemini Acqua dello Sport “è giustificata da caratteristiche organolettiche uniche, che fanno di Sangemini una protagonista naturale nel mondo delle due ruote e delo sport in generale.

La nascita ufficiale del team Sangemini-MG.Kvis-Olmo (categoria Continental) si colloca all’interno del rilancio globale del brand Sangemini, sotto la spinta dell’identità di “Acque Minerali d’Italia” SpA, holding del Gruppo che fa capo alla Famiglia Pessina, al quale appartengono anche i marchi Norda e Gaudianello. ll nuovo team nasce infatti dalla lunga e positiva esperienza di Norda nelle due ruote. Non a caso il Team Manager del nuovo team è sempre Angelo Baldini, da anni coordinatore delle attività ciclistiche in campo agonistico per Norda e ora per Sangemini. Fin dalle sue origini Norda è sempre stata vicina al mondo dello sport e delle sponsorizzazioni sportive, iniziandp dai primi anni ‘70 per creare notorietà al marchio e successivamente per consolidare la sua presenza sul mercato. Con la recente acquisizione della storica realtà Sangemini, il gruppo “Acque Minerali d’Italia” dispone di un’acqua dalle caratteristiche straordinarie, che la rendono unica nel panorama delle acque minerali, in quanto è un vero e proprio “alimento per lo sport”. E’ stato quindi deciso che tutto il mondo dello sport sarà presidiato dal brand Sangemini.

Da sottolineare come l’operazione del nuovo team ciclistico Sangemini-MG.Kvis-Olmo non ha solo finalità di normale sponsoring, ma rientra in un programma di scienza dell’alimentazione che coinvolge i team sportivi ed è basato su fatti reali e misurabili: fatti che derivano dal particolare equilibrio degli elemeneti di cui l’Acqua Sangemini è composta. In particolare il mix di Calcio (altamente assimilabile e quindi biodisponibile) e di Bicarbonato, unito alla quasi completa assenza di Nitrati, rende l’Acqua Sangemini unica e, per tutte le discipline sportive, assolutamente distintiva, grazie anche all’effetto tampone sull’acido lattico, che contribuisce ad innalzare la soglia di resistenza alla fatica. Non a caso Sangemini è l’unica acqua che ha alle spalle più di 400 studi scientifici e ricerche che testimoniano le sue caratteristiche inimitabili.

L’acqua Sangemini sarà quindi un forte aiuto ai giovani talenti che compongono la squadra guidata da Angelo Baldini. Dopo aver ufficializzato la partnership con un marchio prestigioso come Olmo Biciclette, il team ha infatti effettuato una “campagna acquisti” importante per la stagione agonistica 2017.

Spicca in questo senso l’acquisto di Davide Orrico, 26 anni campione italiano degli Elite e un corridore completo, con spiccate doti di scalatore, Conferme poi per Michele Gazzara, Nicola Gaffurini, Niccolò Salvietti, Paolo Totò e per il forte pistard azzurro Michele Scartezzini. In casa Sangemini-MG.Kvis-Olmo è arrivato pure il giovane Simone Bernardini, spezzino di 25 anni vincitore nel 2016 della Parma-La Spezia.

Dal punto di vista dell’immagine, avere una squadra così affiatata e competitiva rappresenta per il brand Sangemini un ulteriore motivo di visibilità e distinzione in ambito sportivo. Sono infatti tante le squadre plurititolate che bevono Sangemini in diverse discipline come calcio, basket, pallavolo. Ma anche a livello globale Sangemini si gioverà di questa visibilità mediatica, affiancandosi alla grande campagna di comunicazione attivata da Acque Minerali d’Italia sui più diffusi quotidiani nazionali e sulle TV: canali Rai, Mediaset e La 7 negli orari di maggiore audience. Da ricordare infine che il brand Sangemini sarà l’acqua ufficiale del prossimo Giro d’Italia, edizione del centenario.

+info: UFFICIO STAMPA: Roberta Riva –  ufficiostampa@norda.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

tredici + nove =