Pinterest LinkedIn

Serata speciale quella di mercoledì 15 maggio per i tifosi bianconeri, con il successo della Juventus nella finale di Coppa Italia contro l’Atalanta. Si tratta del quindicesimo trofeo di Coppa Italia che impreziosisce la bacheca della “Vecchia Signora”, festeggiata con le bollicine Ferrari Trento, che da anni accompagnano i successi della squadra bianconera come brindisi ufficiale.

La Juventus torna ad alzare un trofeo dopo tre anni di astinenza grazie al risultato di 1-0 firmato dall’attaccante serbo Dusan Vlahovic, festeggiando uno dei traguardi più importanti a livello nazionale, insieme alle bollicine che da sempre suggellano i momenti più emozionanti dello sport, frutto anche della passione della famiglia Lunelli.

Allo stadio Olimpico di Roma, sede della finale di stagione 2023/2024, protagonista anche il Trentodoc, simbolo dell’eccellenza spumantistica italiana, stappato negli spogliatoi della squadra guidata da mister Allegri al termine della partita contro l’Atalanta. Per l’occasione Ferrari Trento ha dedicato ai campioni juventini speciali bottiglie formato Jeroboam personalizzate con la coccarda di Coppa Italia create ad hoc.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

4 × uno =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina