beverfood
| Categoria Notizie Birra | 3200 letture

ANHEUSER-BUSCH INBEV PROGRAMMA UNA FORTE RIDUZIONE DEL CONSUMO DI ACQUA NELLA PRODUZIONE DI BIRRA

Anheuser Busch Inbev Programma Riduzione Consumo Acqua Birra

Programma Birra Inbev Consumo Acqua Riduzione Busch Anheuser


Anheuser-Busch InBev ha annunciato una serie di obiettivi ambientali a livello mondiale per i prossimi tre anni nel quadro del suo impegno per un mondo migliore, più in particolare quello di raggiungere un consumo di 3,5 ettolitri di acqua per ogni hl di birra prodotto sui suoi siti di produzione entro la fine del 2012. Il raggiungimento di questo obiettivo consentirebbe ad AB-InBev di diventare il birraio più efficiente al mondo nel consumo di acqua per la produzione di birra. Questo nuovo livello di consumo rappresenta una riduzione del 30 per cento per unità di produzione rispetto ai livelli di consumo realizzati dal gruppo nel 2007, allorchè il consumo di acqua per ogni hl di birra prodotto è stato di 5,03 hl


Scarica Ora!!!
Inoltre, la società ha fissato ambiziosi obiettivi ambientali globali per raggiungere un migliore tasso di riutilizzo fino al 99% per cento entro la fine del 2012 , rispetto al tasso del 97,2% del 2007. Sarà possibile ridurre anche del 10 per cento le emissioni di biossido di carbonio ed il consumo di energia prodotta per ettolitro. Dal 2007 l’azienda ha ridotto il suo
consumo energetico del 10,9% per ettolitro. Il lavoro svolto da Anheuser-Busch InBev di ridurre il suo impatto sull’ambiente è uno degli tre pilastri del progetto di società per un mondo migliore che comprende anche impegni concreti per promuovere il consumo responsabile a sostegno delle comunità.

La sostenibilità è fondamentale per il successo delle attività di AB InBev. L’azienda utilizzerà in tutti le unità produttive un processo unico chiamato Voyager Plant Optimization (VPO). Questo programma è in grado di aumentare l’efficacia dei siti di produzione attraverso l’attuazione di processi standardizzati e standard misurabili per attività, qualità, sicurezza e ambiente. Gli obiettivi ambientali a livello mondiale annunciate dal gruppo sono in linea con le azioni svolte continuamente da AB InBev per limitare il suo impatto sull’ambiente. La società è inoltre uno dei firmatari del CEO Water Mandate, un’iniziativa pubblico-privato del Global Compact delle Nazioni Unite centrato sullo sviluppo di strategie di business e soluzioni a problemi dell’acqua nel mondo. Per concretizzare i suoi obiettivi ambientali, AB InBev amplierà il ricorso alle migliori pratiche già in atto in molte delle sue fabbriche di birra di tutto il mondo:

Databank excel xls grossisti

“In qualità di produttore di birra leader a livello globale, noi riconosciamo la nostra responsabilità di utilizzare la risorse naturali nel modo più efficiente possibile. Siamo pienamente consapevoli che l’acqua è un bene scarso e prezioso e costituisce l’ingrediente principale dei nostri prodotti. E ‘essenziale l’uso più efficiente possibile di acqua, al fine di mantenere la crescita sostenibile del nostro business in tutto il mondo “, ha detto Carlos Brito, Chief Executive Officer (CEO) di Anheuser-Busch InBev. “I nostri obiettivi globali, tra cui quello di consumare solo 3,5 ettolitri di acqua, segna un passo importante per la nostra società e sono centrali per la nostra aspirazione ad essere la migliore azienda Birraria in un mondo migliore… “

Annuario Birre Italia InfoBirra  orizontale Beverfood

INFOFLASH/ANHEUSER-BUSCH INBEV
Anheuser-Busch INBEV è una società con sede a Lovanio, Belgio. L’azienda è il principale produttore di birra nel mondo e uno delle cinque più grandi società di beni di consumo in tutto il mondo. Anheuser-Busch INBEV si basa su un portafoglio di oltre 200 marche, tra cui Budweiser, marchio globale portabandiera, Stella Artois e Beck’s (marchi storici europei diffusi in molti paesi), marchi specialità ad alta crescita, come Leffe e Hoegaarden, e marchi a forte diffusione regionale, come Bud Light e Michelob (USA), Skol e Brama (Brasil), Quilmes (Argentina), Harbin e Sedrin (Cina). La società detiene inoltre una partecipazione del 50 per cento nel Grupo Modelo, il principale produttore di birra in Messico e produttore di Corona Extra (marchio globale). Geograficamente diversificata con un’esposizione equilibrata tra mercati emergenti e mercati sviluppati, Anheuser-Busch INBEV impiega globalmente 120.000 dipendenti in attività svolte in più di 30 paesi in tutto il mondo. La società aspira ad essere la migliore azienda di birra in un mondo migliore. La società ha chiuso il bilancio 2009 con un giro d’affari di ca. 36 miliardi di USD – Il gruppo è operativo anche sul mercato italiano con una propria filiale con sede a Gallarate MI- In Italia AB INBEV occupa la terza posizione di mercato con oltre un milione di ettolitri di birra venduti. +INFO : www.ab-inbev.com

Se volete ricevere con regolarità la segnalazione di tutte le nostre news sul settore del beverage, iscrivetevi gratuitamente alla nostra bevernews. –> ISCRIZIONE

VISITA LA NUOVA SEZIONE DOCUMENTAZIONE: —-> Birre

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> Birre

No.3 London Dry Gin - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Birra Riduzione Consumo Anheuser Inbev Acqua Programma Busch


Annuario Birra Birritalia beverfood

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

diciassette − uno =