Pinterest LinkedIn

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti si oppone all’operazione di acquisizione completa del capitale del Grupo Modelo (produttrice delle birra Corona Extra, la birra importata a maggior volume negli USA) da parte di AB-Inbev (il gruppo produttore di Bud, la marca di birra più venduta negli USA) concordata il 29 giungo scorso. Secondo il Dipartimento l’operazione porterebbe la AB Inbev a riunire sotto di sé anche le quote di mercato della Modelo, arrivando a detenere da sola poco meno del 50% del mercato statunitense della birra. Una concentrazione giudicata inaccettabile dall’Autorità antitrust americana, che con un’azione di forza ha bloccato la firma dell’accordo.

Guidaonline Guida Birre Birre Birre Beverfood

Annuario Birra Birritalia beverfoodLe motivazioni del Dipartimento di giustizia USA sono legate alla tutela dei consumatori americani che, in caso l’operazione andasse in porto, avrebbero -secondo l’ente- una scelta più limitata e dovrebbero pagare prezzi più alti, come fa sapere il responsabile Bill Baer. Il gruppo belga AB Inbev ha già annunziato ricorso contro la decisione del Dipartimento di Giustizia americano, di cui contesta ogni punto e i fondamenti stessi che hanno portato alla sentenza. In particolare il gruppo AB Inbev pone l’accento su una clausola dell’accordo con il Grupo Modelo, che dovrebbe portare i produttori della birra Corona Extra a vendere le quote del loro importatore negli Stati Uniti ad un’altra corporazione, la Constellation.

+info: online.wsj.com/article/SB10001424127887323701904578275821720321186.html
www.ab-inbev.com/press_releases/hugin_pdf/545416.pdf

NEWS DI COMPLEMENTO
www.beverfood.com/v2/news+notizia.storyid+5416-anheuser-busch-inbev-acquisisce-il-controllo-al-100-di-modelo-il-produttore-messicano-della-birra-corona-.htm

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

15 + otto =