Pinterest LinkedIn

L’Antitrust ha inflitto alla società Nespresso Italiana Spa una sanzione di 120mila euro per pratica commerciale scorretta. Lo comunica il bollettino dell’autorità garante della concorrenza e il mercato. Nei confronti della Nespresso è stata ipotizzata la violazione del codice del consumo, in relazione alla Promozione MGM 2007 (svoltasi fra il 15 novembre 2007 e il 15 gennaio 2008) e con riguardo alla Promozione Primavera 2008 (effettuata tra il 15 marzo e il 1 giugno 2008). La società milanese contesta nel merito questa decisione e fa immediato ricorso al tribunale amministrativo regionale


Secondo l’Autorità Antitrust, Nespresso Italia ha proposto delle promozioni con uno sconto di 50 euro “per l’acquisto di qualsiasi macchina a sistema Nespresso”. In realtà, osserva l’Antitrust, le modalità di adesione alla promozione, illustrate in un foglio separato dalla lettera, precisavano, tra l’altro, che l’importo di 50 euro sarebbe stato attivato a nome degli aventi diritto e scontato al momento dell’ordine al Nespresso club, soltanto nel caso di acquisto di capsule di caffè Nespresso. Pertanto l’Autorità Antitrust ha considerato la pratica commerciale come scorretta ed ha inflitto a Nespresso Italiana Spa una sanzione amministrativa di 120 mila euro.

(+info:Testo integrale Provvedimento n. 18899 pubblicato sul bollettino n. 36 -2008 agcm www.agcm.it/ )

In un comunicato stampa diramato dopo la decisone dell’Autorità Antitrust, la società milanese ha cosi precisato la propria posizione: “La recente decisione dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ci ha profondamente sorpresi: Nespresso ritiene infatti di non aver posto in essere alcuna pratica commerciale scorretta, in quanto nelle promozioni contestate ha promesso agli aventi diritto l’attribuzione di uno sconto sull’acquisto delle confezioni di caffè Nespresso; promessa che è stata regolarmente adempiuta. L’avvertenza riportata su tutto il materiale promozionale delle macchine per caffè Nespresso non ha ingenerato alcun dubbio presso i Clienti Nespresso, che sono sempre stati assistiti durante le operazioni d’acquisto dal personale Nespresso, che ha sempre fornito ogni opportuno ragguaglio. La Società sta predisponendo ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale, avverso una decisione che non ritiene condivisibile”

(+info: Weber Shandwick – Ufficio Stampa Nespresso tel. 02.57378313 vborghi@webershandwick.com
02.57378310 mmorello@webershandwick.com)

Annuario Caffè Italia Coffitalia

INFOFLASH/GRUPPO NESPRESSO

Nestlé Nespresso SA è il pioniere e leader di mercato in tutto il mondo nel settore del caffè in capsule porzionate e nelle relative macchine di estrazione, con un posizionamento premium. La società, facente parte della multinazionale Nestlè, ha sede a Paudex, Svizzera, con un organico di più di 2500 dipendenti in tutto il mondo. Nestlé Nespresso SA vende i suoi prodotti in più di 50 paesi direttamente ai propri clienti, con 117 negozi-boutique nelle principali città del mondo. Nespresso si è sviluppato a tassi medi del 35% negli ultimi 7 anni. Le vendite globali del gruppo per il 2007 sono state di oltre 1,6 miliardi CHF. A metà 2008 Nespresso aveva già superato la soglia di un miliardo di CHF di fatturato in sei mesi e, a questo punto, si intravede un traguardo di 2 miliardi CHF di fatturato annuale. Nespresso opera anche in Italia attraverso la Nespresso Italiana Spa, con sede a Milano in Galleria S. Babila.Il fatturato di Nespresso Italia 2007 è stato di 56 mio euro con un utile netto di 0.6 mio euro.  In Italia sono, tra l’altro, operative 11 boutique Nespresso, ubicate nelle principali città italiane. +info: www.nespresso.com

Se volete ricevere con regolarità la segnalazione di tutte le nostre news sul settore del beverage, iscrivetevi gratuitamente alla nostra bevernews. –> ISCRIZIONE

SEZIONE DOCUMENTAZIONE -> Caffè

ALTRE BEVERNEWS SUL SETTORE -> Caffè

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

tredici − otto =