Pinterest LinkedIn

La birra Budweiser, della multinazionale americana Anheuser Busch, è sponsor ufficiale dei XXIX Giochi Olimpici di Pechino in programma dall’8 al 24 Agosto 2008. In qualità di sponsor ufficiale, Budweiser organizzerà una serie di attività per coinvolgere gli amanti dello sport di tutto il mondo: utilizzerà e valorizzerà il logo ufficiale della manifestazione sui suoi pack, sui materiali espositivi dei punti vendita, nelle promozioni commerciali, sul merchandisig ufficiale del brand e in altri innovativi programmi di marketing destinati a far parlare di sè

PER I GIOCHI DI PECHINO RITORNA” IL CLUB BUD”

In seguito al grande successo ottenuto ai recenti XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006, Budweiser, la “King of Beers”, regnerà come “King of Parties” anche durante i XXIX Giochi Olimpici di Pechino 2008. Il leggendario “Club Bud” rappresentato a Torino durante i Giochi invernali del 2006 – dall’enorme nightclub a forma di piramide- tornerà con un nightclub addirittura più grande, ed a più livelli, situato all’interno dello storico Centro Espositivo Nazionale Agricolo presente nel quartiere Chaoyang di Pechino. I 3.700 metri quadri, sia al coperto che outdoor, garantiranno agli ospiti una distinta atmosfera sociale che combinerà un perfetto mix di culture cinese e statunitense. Il “Club Bud” offrirà ai selezionati ospiti diverse zone bar, una Vip lounge esclusiva, numerosi schermi video a 360°, un’elettrizzante pista da ballo e, nell’area esterna, una piscina con uno scivolo a tubo. Durante i XXIX Giochi Olimpici di Pechino 2008, il “Club Bud” ospiterà inoltre 8 esclusivi parties a tema che avranno come protagoniste le performance live di numerosi DJ di fama internazionale, le danze di affascinanti cubiste ed anche molte altre sorprese volte ad allietare le nottate Olimpiche dei numerosi ospiti.

BUDWEISER E LO SPORT

Il supporto di Budweiser, in qualità di sponsor ufficiale dei Giochi Olimpici, risale al 1984, quando il marchio fu sponsor dei Giochi Olimpici di Los Angeles; in seguito Budweiser e Bud Light furono birre ufficiali e sponsor dei Giochi Olimpici di Atlanta 1996, dei Giochi Olimpici Invernali di Salt Lake City 2002 e dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006. Budweiser è inoltre la birra ufficiale dei team Olimpici nazionali di oltre 30 paesi nel mondo.“Dopo la fantastica esperienza dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006 e anche della FIFA World Cup 2006” afferma Gianmarco Laviola, Country Manager Italy di Anheuser Busch Europe, “Budweiser si conferma nuovamente la birra numero uno al mondo per gli eventi sportivi internazionali di maggior richiamo. Questo è il modo di Budweiser di condividere con i propri consumatori alcuni dei momenti più memorabili della storia dello sport”. Nel prossimo futuro Budweiser sarà anche la birra ufficiale della Coppa del Mondo FIFA 2010.

INFOFLASH BUDWEISER

Budweiser, “King of Beers”, è il più importante marchio internazionale della multinazionale americana Anheuser-Busch ed è una delle birre più vendute al mondo. E’ una birra Lager Premium Americana prodotta con ingredienti naturali: acqua purissima, malto d’orzo, luppolo, lievito e riso. Budweiser utilizza un esclusivo processo di maturazione in legno di faggio, che determina la naturale produzione di anidride carbonica e ne migliora l’aroma. Anheuser-Busch ha un accordo con Heineken Italia per produrre e distribuire il marchio Budweiser in Italia. Heineken Italia produce la birra Budweiser presso lo stabilimento di Massafra (TA). www.bud.it

+info: Connexia Tel. 02.813.5541 – Fax 02.8918.0056 paolo.dammassa@connexia.com mattia.airoldi@connexia.com
Heineken Italia – Alfredo Pratolongo Tel. 02.27076.347 Fax. 02.27076.530 ufficio_stampa@heinekenitalia.it

GLI INTERESSI DI ANHEUSER BUSCH IN CINA

La sponsorizzazione dei giochi olimpici di Pechino sarà una storica occasione per rafforzare i legami di business del gruppo americano nel subcontinente cinese, che è ormai diventato il mercato birrario n.1 al mondo con ben 306 milioni di hl prodotti nel 2006. La compagnia americana era sbarcata in Cina già nel 1993 assumendo una importante partecipazione nella
Tsingtao, il più grande birraio cinese, e nel tempo questa partecipazione si è portata al 27% del capitale. Nel 1995 è stata costituita la Budweiser Wuhan International Brewing Co. Nel 2004 è stata acquisita la Harbin Brewery Co. Ltd., leader nel nord-est della Cina. L’anno seguente è stata notevolmente ampliata la birreria di Wuhan portando la capacità produttiva ad oltre 4, 5 mio hl. Nel 2007 sono state avviate in Cina le importazioni delle birra messicane del gruppo Modelo (controllato al 50% da Anheuser Busch) ed, inoltre, è stata iniziata la costruzione di una nuova birreria a Foshan per una capacità produttiva di 2,6 mio hl. A questo punto il gruppo americano, dopo aver effettuato in tutti questi anni investimenti per un totale di US$ 1,5 miliardi , controlla – direttamente o indirettamente- sul territorio cinese una produzione di 88 mio hl e, quindi, quello cinese è diventato per la multinazionale americana il suo più importante mercato dopo quello USA.

Logo Sponsorizzazione Anheuser Busch Giochi Olimpici Cina e PechinoINFOFLASH BEVERFOOD SUL GRUPPO ANHEUSER-BUSCH

Anheuser-Busch ha sede centrale a Saint Louis (Missouri) e dispone di 12 stabilimenti di produzione negli USA. Con 190 milioni di hl di birra prodotti complessivamente nel 2007, il gruppo consolida la terza posizione sul mercato mondiale. Il giro d’affari totale dell’esercizio 2007 è stato di 16,7 miliardi di US$. Negli altri 80 paesi del mondo in cui è presente, il gruppo opera con partnership produttive e commerciali con produttori locali o esporta direttamente. Anheuser-Busch controlla anche il 50% della messicana Modelo (sesto produttore birraio nella classifica mondiale), mentre sul mercato cinese controlla la Budweiser Wuhan e la Harbin Brevery e possiede il 27% della Tsingtao (N. 1 in Cina ed ottavo nella classifica dei produttori mondiali). Il gruppo americano opera anche in Europa con una unità produttiva in Gran Bretagna, mentre negli altri paesi europei si avvale della collaborazione produttiva e distributiva di altri birrai nazionali. Il gruppo è presente con Budweiser anche sul mercato italiano dove “King of Beers” è prodotto e distribuito su licenza dalla Heineken Italia. +INFO: www.anheuser-busch.com

VISITA LA NUOVA SEZIONE DOCUMENTAZIONE: —-> Birre

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> Birre

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Sigep 2022 - Rimini Expo Center - 22-26 Gennaio 2022 - The Italian Way to Dolce Vita

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

uno × due =