Pinterest LinkedIn

Dopo Lucrezia Etichetta Nera, vince quest’anno CruPerdu 2004. Grande emozione, soddisfazione e orgoglio a Castello Bonomi. Il Franciacorta CruPerdu Millesimato 2004 è stato premiato nella guida 2016 del Gambero Rosso conquistando i 3 bicchieri.

 

immagine-rist-che-passione

CruPerdu Millesimato 2004 nasce da una cuvée di Chardonnay – 70% – e Pinot Nero – 30% – e ha maturato oltre 100 mesi sui lieviti prima della sboccatura, portando alla massima espressione le sue caratteristiche.

VIGNETI: i 24 ettari di Castello Bonomi sono coltivati a 275 m. slm su terreni terrazzati sui gradoni del Monte Orfano, il più antico affioramento della pianura padana. Il terroir di Castello Bonomi è unico, la vocazionalità straordinaria; perciò Castello Bonomi, azienda storica della denominazione, di proprietà della famiglia Paladin, è una delle prime aziende di Franciacorta – e d’Italia – a iniziare la vendemmia, rigorosamente a mano e utilizzando le piccole casse della tradizione. I vigneti sono divisi in micro particelle, vinificate separatamente e poi giudizialmente assemblate dal bravo ed esperto Chef de Cave Luigi Bersini, che vanta un’esperienza ultra trentennale a Castello Bonomi.

VINIFICAZIONE: Per mezzo di pressatura soffice è estratto solo il mosto fiore. La vinificazione avviene con l’ausilio delle tecniche a freddo. Ogni accorgimento è messo in atto al fine di ottenere una qualità senza compromessi. Il vino compie la prima fermentazione e dopo 8 mesi di riposo sui lieviti, una parte in acciaio, una parte in legno, è pronto per l’assemblaggio e la spumantizzazione secondo il metodo Franciacorta.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: CruPerdu ha un colore paglierino carico e brillante, un naso elegante all’insegna delle spezie e del frutto tropicale. Al palato offre una grande struttura ed una spiccata mineralità, è complesso ma al tempo stesso straordinariamente godibile.

GRADO ALCOLICO: 12,5% vol

PERMANENZA SUI LIEVITI: 108 mesi

TIPOLOGIA DI TERRENO: collina su sollevamento tettonico

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot e Sperone

N° CEPPI PER ETTARO: 6.500

RESA MEDIA PER ETTARO: 4.500 kg. d’uva

 

CruPerdu-Millesimato-hqCruPerdu Millesimato 2004 è il frutto di scelte assolute, mirate alla ricerca dell’eccellenza, che da sempre caratterizzano la produzione di Castello Bonomi, e rappresenta una tipica espressione del terroir del Monte Orfano che, sapientemente rispettato, impone ai suoi vini di saperlo aspettare per poi regalare loro una straordinaria longevità. Il microclima è del tutto speciale, con temperature massime e minime più alte, una esposizione massima al sole, una presenza calcarea spiccata e un’epoca di maturazione particolarmente anticipata. Elementi, questi, che influenzano favorevolmente le uve qui coltivate ed in particolare il Pinot Nero, definito l’”enfant terrible” della viticoltura, ma che a Castello Bonomi sa rivelarsi in tutte le sue enormi prerogative.

CruPerdu Millesimato 2004, dopo 10 anni di paziente affinamento, oggi garantisce sensazioni uniche al degustatore. E’ un gioiello di pazienza e dedizione, che si propone con dosaggi molto bassi di zucchero, di grande nitidezza espressiva, dal profilo marcato e ricco di nerbo destinato a soddisfare i palati più esigenti e che ama accompagnarsi a crudité di pesce e crostacei, a risotti ai frutti di mare, al branzino al sale o a raffinate ricette con pesce di lago. Con la sua elegante intensità si propone anche a piatti dal sapore più deciso.

CruPerdu è figlio di un terroir che punta a crescere in sintonia con l’ecosistema e con i principi della sostenibilità. Cruciali, nella viticoltura ragionata di Castello Bonomi, sono i concetti di zonazione, agricoltura di precisione, biodiversità, bilancio carbonico. Un approccio di questo tipo necessita di una conoscenza estremamente approfondita del territorio e ha una forte connotazione etica, perché mette in primo piano la tutela della qualità, dell’ambiente e dell’uomo.

L’azienda, che produce oggi 100.000 bottiglie l’anno, vanta già premi di assoluto prestigio, come i Tre Bicchieri vinti lo scorso anno da Lucrezia Etichetta Nera Riserva extra brut, oltre ai Cinque Grappoli e all’Oscar del Vino di Bibenda, che ne completano il palmares.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

CASTELLO BONOMI – TENUTE IN FRANCIACORTA
Castello Bonomi, unico château della Franciacorta, sorge maestoso a 275 m. s.l.m. sulle pendici del Monte Orfano, nel comune di Coccaglio. Con i suoi 24 ettari di splendidi vigneti sviluppati a gradoni, tutti recintati e circondati da un parco secolare, rappresenta l’eccellenza di questi luoghi carichi di storia e fascino. Castello Bonomi presenta in degustazione CruPerdu brut, splendida cuvée di Chardonnay e Pinot nero, ottenuto dalle vigne più vecchie del Castello, e il Satèn, trionfo dell’eccellenza dello Chardonnay. www.castellobonomi.it

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO E ALTRE NEWS GRUPPO PALADIN

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

quattro × 5 =