0
Archivi

Ottobre 2015

Browsing

Un autunno denso di impegni per Valoritalia, realtà leader in Italia nelle attività di controllo e certificazione dei vini di qualità. Un’organizzazione che, in sei anni di vita, è giunta a coprire oltre il 70% del quantitativo nazionale dei vini DOCG, DOC e IGT, con oltre 1 miliardo e 600 milioni di bottiglie controllate nel 2014. Due gli appuntamenti in programma nei primi giorni del mese di novembre, entrambi incentrati sulla certificazione nel settore biologico, attività che Valoritalia segue dal 2012, occupandosi non solo del settore vitivinicolo ma dell’intero comparto agroalimentare bio.

UmamiRoastingCamp 14-15-16 dicembre 2015: la tostaura è un’abilità e un’arte. Durante questi 3 giorni di UmamiRoastingCamp verrete guidati attraverso il processo di tostatura del caffè: dall’analisi del caffè verde al controllo delle componenti fondamentali del processo di tostatura attraverso il programma formativo della SCAE – Speciality Coffee Association of Europe.

Per la sua prima volta ad Host, Mokarico, storica torrefazione fiorentina,  ha voluto fare le cose in grande. Oltre ad un ricco calendario di appuntamenti per approfondire il tema del caffè e dei suoi riti e ad alcune speciali degustazioni come quella del caffè greco e dello Specialty Coffee, la storica torrefazione fiorentina, ha presentato la sua nuova brand image. A partire dal restyling del logo, tutto il lavoro di design è stato interamente progettato dall’architetto Alessandro Moradei con lo studio grafico The Creatures Factory di Lorenzo Stralanchi.

CHEP, leader mondiale di soluzioni di pooling di pallet, ha abbracciato il tema di Expo Milano 2015 “Nutrire il pianeta, energia per la vita” partecipando con un doppio ruolo all’esposizione universale.Da un lato, alcuni dipendenti dell’Azienda hanno messo a disposizione il loro tempo e il loro impegno come volontari a supporto dei visitatori di Expo2015, dall’altro CHEP ha partecipato alla conferenza sul programma Alliance for Youth, i cui primi risultati sono stati illustrati lo scorso 25 settembre proprio nella sede di Expo 2015.

Come ogni anno gli appassionati attendono con ansia il momento in cui potranno assaporare il primo sorso della Birra di Natale FORST: ora questo momento è arrivato. Questa birra speciale, che viene prodotta esclusivamente per il periodo natalizio, anche quest’anno è disponibile nell’elegante bottiglia da 2 litri a forma di sifone. Sull’edizione 2015 della speciale bottiglia è raffigurato lo stabilimento di Birra FORST in veste natalizia.

Termina la vendemmia tradizionale, CasalFarneto si prepara alla raccolta tardiva di Cimaio 2015 e festeggia questo rito con due importanti premi per il suo vino più originale, un verdicchio muffato che da anni incontra il favore di critica e pubblico. E’ di queste ore la notizia dei “5 Grappoli” assegnati da Bibenda e delle” 4 Viti” di Vitae, due prestigiose guide dei migliori vini d’Italia che attribuiscono all’etichetta della cantina del Gruppo Togni il massimo riconoscimento per l’annata 2012.

Perrier rinnova la sua immagine internazionale con “Extraordinaire Perrier”: una vera e propria “invasione” di una serie di coloratissime mongolfiere, che nascono dalle acque e che convergono nel collo della bottiglia di Perrier. La campagna internazionale “Extraordinaire Perrier”, declinata su tutti i media (stampa, televisione, web, ecc.) sostituisce la precedente campagna “Perrier Melting”, che aveva firmato tutte le presenze pubblicitarie dell’iconico brand transalpino negli anni scorsi.

L’American Pale Ale prodotta dal birrificio Victory adotta una nuova veste grafica, ma conferma il proprio progetto di salvaguardia delle fonti d’acqua di Downington, Pennsylvania. Così bere una Victory Headwaters Pale Ale significa fare del bene al proprio palato e, un po’, anche al proprio pianeta.

Bilancio positivo per la kermesse dedicata alla pratica colturale dell’Alberello di Pantelleria e ai vini passiti. Cinque giorni di enotour sul territorio, tra visite aziendali, degustazioni, incontri e workshop per disegnare i nuovi scenari dell’isola. Paesaggio, Agricoltura, Benessere ed Energia, compongono un mix strategico per attrarre risorse, turismo, innovazione. Così si salvaguardia l’identità culturale di un sistema rurale unico nel Mediterraneo. Presentato l’itinerario sulla “Vite ad Alberello”, un circuito di 37 kilometri per conoscere la complessità del contesto produttivo e il lavoro del contadino. Nominato dal MIPAAF il Comitato di Gestione sul riconoscimento UNESCO attribuito alla vite ad alberello.

Un matrimonio armonioso quello tra i formaggi a denominazione d’origine protetta (DOP) e le birre artigianali italiane. Un’unione fondata sulla comune passione per il prodotto ben fatto e sull’approccio rispettoso nei confronti della tradizione, ma con la comune voglia di allargare gli orizzonti gustativi, cercando nuovi sentieri da battere per avvicinare un consumatore nuovo ed evoluto, che trova nella combinazione tra tradizione del passato e stimoli innovativi contemporanei, l’elemento di valorizzazione della tavola.

Nell’ambito dell’ormai storica iniziativa “Trentodoc: Bollicine sulla città”, organizzata dall’Istituto Trento Doc e Camera di Commercio I.A.A. con il supporto della Provincia Autonoma di Trento, tornano anche quest’anno i briosi aperitivi della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino riuniti sotto il cappello di “Happy Trentodoc”.

In Spagna la Nestlé ha ampliato la sua gamma di caffè solubile con il lancio di ‘Nescafè Vitalissimo’. Questa nuova varietà di caffè solubile è la prima proposta di caffè funzionale che ha presentato la multinazionale, che incorpora il magnesio nella formulazione di caffè tradizionale, con l’obiettivo di contribuire a ridurre l’affaticamento dei consumatori e aumentare il loro senso di vitalità.

La corretta alimentazione dei bambini e la loro salute sono obiettivi importanti per VALFRUTTA che vuole favorire il consumo di frutta tra i più piccoli, coinvolgendoli sempre in occasioni ludiche e di gioco. La gamma I TRIANGOLINI, la grande novità nei succhi di frutta dedicati ai bambini lanciata con successo oltre un anno fa, e rinnovata nel maggio scorso con una nuova collezione, si arricchisce ora di un’altra serie – “Amici d’Inverno” – con simpatici e allegri personaggi legati appunto all’inverno e riprodotti sui singoli brik da 100 ml.

Daura Damm, la birra gluten free più famosa al mondo, ha una nuova immagine, più moderna e più attuale ma sempre le stesse caratteristiche di piacere, gusto e qualità che ne hanno decretato la leadership di mercato anche in Italia. Daura Damm, vera birra dal malto d’orzo ma gluten free, nasce nel birrificio Damm a Barcellona che ha reso possibile una grande innovazione in favore di celiaci, grazie alla ricerca e all’impegno sociale.

Fresco e vivace, Freschello Novello della Cantina Cielo e Terra arriva dal 30 ottobre sulle tavole degli italiani. Inconfondibile con la sua anima fragrante e fruttata, Freschello Novello è il vino che apre ufficialmente la stagione autunnale, con i suoi ideali abbinamenti ai piatti a base di funghi e carni rosse o alle serate davanti al camino, in compagnia delle caldarroste.

Per la prima volta, in occasione del Natale 2015, Warsteiner Italia amplia il proprio portfolio prodotti e realizza una nuova specialità birraria limited edition: “Warsteiner Winter”. La nuova birra d’inverno Warsteiner è facilmente riconoscibile dal ricco colore ambrato, dal gusto pieno e dal corpo maltato (5,6 % vol.). Mentre la qualità è quella inconfondibile delle birre Premium di importazione tedesca Warsteiner: prodotte solo con luppolo, malto d’orzo e acqua prelevata dalla fonte, e nient’altro.

Il sostegno della Federazione Russa al settore vitivinicolo aumenterà il prossimo anno di quasi quattro volte, passando dal miliardo e 15 milioni di rubli del 2015 ai 4 miliardi previsti per il 2016. Queste le previsioni diffuse del ministero dell’agricoltura russo, che confermano la volontà di rilanciare la produzione vitivinicola nazionale. “Il sostegno statale al settore è aumentato negli ultimi anni in maniera considerevole, se si considera che nel 2014 lo stanziamento era stato pari a 300 milioni di rubli”, afferma Alexander Sirotkin, capo del dipartimento agroalimentare del Rosalkogolregulirovanie (Rar), il servizio federale per la regolamentazione del mercato dell’alcol.

La forza di un’azienda leader mondiale nel proprio settore che produce interamente nelle Marche tutto quanto esporta in oltre 120 Paesi, sta anche nei valori, nella tradizione, nella storia e nella cultura del proprio territorio. Lo ha sottolineato Nando Ottavi, presidente di Nuova Simonelli Group, salutando gli oltre duecento ospiti provenienti da tutti i continenti invitati alla Triennale di Milano per una serata dedicata al made in Italy, al caffè, alla musica all’opera lirica.

Cala il sipario, oggi in fieramilano, su un’edizione che segna un passaggio chiave nell’evoluzione di HostMilano: riviste al rialzo tutte le previsioni della vigilia, con un incremento del 13,5% nelle presenze di visitatori professionali, a quota 150.968. E, soprattutto, con un aumento esponenziale dei professionisti esteri: 60.383 mila presenze da 172 Paesi, il 40% del totale e in crescita del 17%.

Il caffè italiano, assieme ad altri prodotti del food & beverage made in Italy, incontra sempre più il favore dei consumatori esteri.  L’export del nostro caffè è cresciuto del +9,7%  nei primi sei mesi del 2015, dopo un 2014 terminato a +10,7. L’esportazione pesa per più di un miliardo di euro sui 3,4 del fatturato complessivo del settore.

“Sorridi all’idea”: questo il posizionamento creato da Expansion Group, l’agenzia guidata da Giorgio Piccioni, per il lancio di Hoplà Idee di Soia, la nuova linea di prodotti tutti vegetali, senza lattosio, senza colesterolo e senza glutine sviluppata da TreValli Cooperlat. Si tratta di una linea unica e completa che può soddisfare tutti i tipi di consumatori, vegani compresi, poiché l’intera linea è certificata Vegan OK.

Corriere della Sera dedica l’accurata guida “Vignaioli e vini d’Italia 2016” alla scoperta di duecento cantine e alla storia dei suoi produttori, selezionati dal giornalista Luciano Ferraro e dal sommelier di fama internazionale Luca Gardini. Vignaioli e vini d’Italia racconta la storia che si nasconde dietro ogni grande bottiglia, la passione e la dedizione dietro a ogni bicchiere di buon vino e presenta i volti dei produttori.   Ciascuna cantina viene così raccontata nella guida con una biografia del produttore, una scheda degustativa dell’ultima annata sul mercato e una serie di informazioni pratiche utili alla visita.

Venerdì 23 ottobre la pastry chef Loretta Fanella, ospite allo stand Lavazza ad Host (padiglione 24, stand B28 – B36), presenta il suo primo libro: “Dessert al piatto. Frutta, creme, cioccolato nella pasticceria contemporanea” della collana “La Nuova Pasticceria” edito da Italian Gourmet. 256 pagine di delizie che ripercorrono le principali dolci creazioni di Loretta Fanella, una delle pastry chef italiane più affermate in patria e all’estero, ambassador Lavazza.

Sagra, lo storico marchio dell’olio, è protagonista su giallozafferano.it, il sito leader di cucina in Italia, con un progetto speciale che mette al centro l’olio con le sue innumerevoli virtù di gusto e benessere. La durata dello speciale, ben otto settimane, garantisce grande visibilità al marchio sul target qualificato e una lunga copertura temporale.

Mettere insieme 60 grandi chef stellati e giovani leve– da Antonino Cannavacciuolo a Gennaro Esposito, da Luca Montersino a Moreno Cedroni, da Andrea Berton a Davide Scabin, da Marco Sacco ad Andrea Aprea – che hanno partecipato lunedi 26 ottobre alla 6a edizione di Top Italian Chef, circondati da circa 400 ospiti entusiasti di trovarsi a tu per tu con così tanti rappresentanti della cucina italiana allo stesso evento, non è affatto facile.

Nell’ultima Assemblea di Conserve Italia è stato approvato il bilancio dell’esercizio 2014-15 ed è stato riconfermato all’unanimità Maurizio Gardini (cfr. foto accanto) quale Presidente del consorzio. L’azienda, che può vantare tra i propri brand storici Cirio, Valfrutta, Yoga, Derby Blue, ha fatto registrare nel 2014/2015 un bilancio da record con un fatturato aggregato di 1.012 milioni di euro.

In occasione di Halloween Acqua Santa Croce quest’anno ha indetto un contest per far interagire maggiormente i suoi fan con la pagina ufficiale e farla conoscere anche a nuovi utenti. Ultimamente sono comparsi molti concorsi sui social media che sono un sistema accessibile e misurabile per far crescere la popolarità del brand. L’azienda abruzzese crede decisamente che le dinamiche del gioco possano creare rapporti molto più intimi ed efficaci di una semplice pubblicità.

Il re del caffè italiano è greco: Giannis Magkanas, 24 anni, si laurea campione superando le semifinali e la finalissima del campionato Espresso Italiano Champion 2015 organizzato dall’Istituto Nazionale Espresso Italiano (Inei). Giannis Magkanas nonostante la giovane età è attivo da qualche anno nel mondo del caffè. Preparatosi al centro di formazione di Essse Caffè, lavora ora per Essse Caffè Grecia nell’assicurazione qualità e nella formazione. “In Grecia l’espresso italiano è molto comune – ha dichiarato – I greci amano il caffè italiano perché è complesso e bilanciato”.

E’ una tendenza che ormai ha conquistato Los Angeles. E il merito è tutto di Martin Riese, uno dei più famosi sommelier dell’acqua al mondo. Imparare a degustare l’acqua si può e Riese lo sa bene. Così ha fatto di quella passione nata da bambino – quando viaggiando con i genitori ha imparato a conoscere le diverse acque di ogni luogo visitato – una vera e propria professione. Riese ha debuttato nel 2006 a Berlino, al ristorante First Floor, con il suo primo menù di degustazione dell’acqua e da allora non si è più fermato.

In occasione di Host 2015, pulyCAFF arricchisce la sua linea di prodotti “green” con pulyGRIND Hopper, il pratico pulitore della tramoggia (campana) e del dosatore. La pulizia del macinadosatore è essenziale per garantire un buon espresso: il caffè tostato rilascia sulla superficie dei contenitori in cui staziona una parte degli olii che lo compongono, che in breve si ossidano, irrancidiscono e, se non rimossi, inquinano i chicchi di caffè fresco versati successivamente nella tramoggia e il macinato nel dosatore.

Il caffè è una delle bevande più amate e diffuse al mondo, ma non tutti i coffee lovers sono a conoscenza dei benefici per il nostro benessere. Diversi studi scientifici, infatti, assocerebbero il consumo di caffè a un effetto positivo nei confronti di malattie croniche, quali diabete, malattie cardiovascolari e neurodegenerative. Nel corso degli ultimi 20 anni, un numero crescente di questi studi si sono focalizzati sul ruolo di questa bevanda anche nei confronti del più grande organo del corpo, il fegato.

Nuova importante operazione del Gruppo Norda che, dopo l’acquisizione di Gaudianello nel 2010 e Sangemini nel 2014, ha sottoscritto un preliminare di compravendita con Fonti del Vulture relativo alla cessione dello stabilimento lucano di acque minerali di Monticchio Bagni. Nel perimetro dell’operazione sottoscritta nella seconda metà di ottobre 2015 tra Norda (attraverso la controllata Monticchio Gaudianello SPA) e Fonti del Vulture (la Joint Venture tra Coca-Cola HBC Italia e The Coca-Cola Company) rientreranno, oltre al sito produttivo di Monticchio, le concessioni minerarie e l’utilizzo dei marchi Toka, Solaria e Felicia.

Fratelli Carli, la storica azienda olearia di Imperia, che dal 1911 produce e distribuisce per corrispondenza i propri prodotti in Italia e in diversi paesi nel mondo, da sempre attenta a progetti destinati al benessere delle persone, quest’anno sostiene “Pink is Good” della Fondazione Umberto Veronesi. Per ogni confezione pensata per le festività natalizie, vendute dall’1°ttobre al 31 dicembre 2015, l’azienda devolverà una parte del ricavato per il progetto nato nel 2013 per combattere il tumore al seno.

La stagione fredda è alle porte e Interbrau, come ormai piacevole consuetudine, presenta la propria selezione di birre speciali invernali denominata Winterbrau. Le grandi classiche tedesche e belghe, ovviamente, ma anche una specialità italiana, nate per riscaldare il corpo e lo spirito in attesa del ritorno della primavera. Ecco le bottiglie protagoniste dell’inverno 2015/16.

L’elenco ufficiale dei premi Tre Bicchieri del Piemonte nella guida Vini d’Italia 2016 del Gambero Rosso. Il Piemonte, il grande Piemonte del vino, non si riduce alle diverse denominazioni relative allo straordinario vitigno nebbiolo: vi sono distretti enologici di notevole interesse e valore e, in sintonia con questo pensiero, quest’anno ci piace esordire evidenziando i quattro Tre Bicchieri assegnati al Timorasso. Un’uva nelle cui potenzialità abbiamo sempre creduto. E non solo, abbiamo dato fiducia e visibilità a tutto il gruppo di produttori, capitanati da Walter Massa, che ne hanno espresso al meglio il carattere.

Gruppo Gimoka presenta a Host DUOCUP, la sua più recente innovazione in fatto di attrezzature per il porzionato. Si tratta di un prodotto destinato al mercato professionale, della prima e unica attrezzatura che alloggia all’interno un sistema brevettato SYSMART che consente il riconoscimento e la gestione di due tipologie completamente diverse di capsule.

Dalla fusione di Gimoka Srl ed Espresso Italia Srl, nascerà a novembre 2015 Gruppo Gimoka, espressione del nuovo assetto della realtà imprenditoriale valtellinese che fa capo alla famiglia Padelli. Esito di una governance manageriale che ormai da quasi due anni affianca la nuova generazione, questa nuova fisionomia societaria supporterà le strategie, gli assetti logistico-industriali e la gestione dei brand. Combinando assets -materiali e immateriali – e business fra loro complementari, il nuovo Gruppo rafforzerà le opportunità di mercato sia per il proprio portafogli marchi sia per il servizio di marchio privato storicamente offerto dall’azienda.

A pochi giorni dalla chiusura di Expo, i vini rossi del Consorzio Tutela Vini Valpolicella saranno di nuovo protagonisti nell’ultima degustazione promossa da Regione Veneto e Uvive (Unione Consorzi Vini Veneti) con la denominazione veronese e quella dei Colli Berici. Giovedì 29 ottobre al Padiglione del Vino, i visitatori potranno avvicinarsi al mondo dei rossi veneti con una selezione di etichette ad hoc per catturare il palato degli appassionati. A guidare la degustazione (dalle 12:30 alle 14:00) ci saranno i due sommelier AIS Enrico Fiorini e Gianluca Boninsegna.

L’elenco ufficiale dei premi Tre Bicchieri della Toscana nella guida Vini d’Italia 2016 del Gambero Rosso. Con i suoi 79 Tre Bicchieri quest’anno la Toscana è la regione più premiata dalla Guida Vini. Una regione che può contare su straordinari territori e tanti bravi produttori, capaci di raccontare un mosaico produttivo fatto di aziende grandi, a volte grandissime, come di piccole. A ribadire che la quantità prodotta non andrebbe mai, in modo preconcetto, contrapposta alla qualità.

Cucina a base di ricette stellate e frutta secca Ventura per la 6a edizione del Top Italian Chef 2015. Grande attesa per i maestri dell’alta cucina che si danno appuntamento per trasformare per un giorno il Magna Pars Suites di Milano nell’olimpo gastronomico italiano.

Elegante design ispirato ad una goccia di caffè: le nuovissime macchine Nescafé® Dolce Gusto®, simbolo di innovazione, design e qualità aprono la strada a una nuova generazione di macchine da caffè. Grazie all’esclusiva tecnologia touch creano bevande a regola d’arte col tocco di un dito. Morbide, sensuali, ultra moderne ed evocatrici di uno scenario futuristico, sono le linee che caratterizzano le nuovissime macchine Drop e Stelia firmate Nescafé® Dolce Gusto®.

Ci saranno anche le birre artigianali da quest’anno nel concorso internazionale ‘Armonia’, da dieci edizioni riservato unicamente al settore oleario. La competizione, che si trasferisce a Parma, è stata presentata al padiglione ‘Cibus è Italia’ di Federalimentare a Expo dall’ideatore e direttore del concorso Mauro Martelossi. Il nuovo concorso, dal nome ‘The beer in the plate’, sarà riservato ai produttori di birre artigianali di provenienza europea.

La cooperativa Mila – Latte Montagna Alto Adige è oggi tra i leader nel mercato italiano per la produzione di yogurt di qualità. La cooperativa Mila offre un vastissimo assortimento di cremosi yogurt interi con diversi formati da 1 kg a 125 gr per soddisfare le esigenze di ogni consumatore con una ampia e variegata gamma di gusti. Il tutto sempre all’insegna dell’alta qualità delle materie prime tipico di Mila: latte fresco di montagna!

Arriva finalmente in Italia Don Papa 10 Anni, l’upgrade del primo Rum filippino distribuito in Italia, dove sta conoscendo uno straordinario, ininterrotto successo. Gli appassionati dei migliori Rum del mondo saranno conquistati da Don Papa 10 Anni, un Rum invecchiato in edizione speciale limitata, distillato sull’isola filippina di Negros. Il brindisi perfetto per concludere la giornata. Don Papa 10 Anni stupirà con il suo gusto pieno, ricco e concentrato.

Sojasun, brand di Triballat Noyal, già food partner ufficiale del Padiglione Francia per tutta la durata di Expo 2015, dal 16 al 31 ottobre ha allestito all’interno del Padiglione Francia, un percorso sensoriale dedicato al ciclo di vita della soia, che illustra ai visitatori della manifestazione i metodi di coltura nelle piantagioni francesi di questa rinomata pianta sino alla lavorazione del prodotto finito, che arriva sulle nostre tavole ogni giorno.

L’elenco ufficiale dei premi Tre Bicchieri del Veneto nella guida Vini d’Italia 2016 del Gambero Rosso. IL Veneto è una delle regioni più importanti per il vino di qualità, forte di denominazioni che non conoscono crisi, come Prosecco o Amarone della Valpolicella, e di tante piccole e grandi denominazioni dove i produttori si sono imposti standard qualitativi molto alti.

I grandi rossi del Veneto a Expo. Il Consorzio Vini Colli Berici e Vicenza giovedì 29 ottobre sarà protagonista a Milano, insieme al Consorzio Vini Valpolicella, di una degustazione organizzata dalla Regione Veneto e da Uvive (Unione Consorzi Vini Veneti). Per i visitatori di Expo sarà un’opportunità per conoscere i migliori vini rossi dei consorzi che, insieme, rappresentano due aree produttive del Veneto vocate alla produzione di vini rossi.

Kimbo, simbolo dell’espresso napoletano nel mondo, sarà presente alla 39° edizione di Host, il Salone Internazionale dell’ospitalità professionale e dell’accoglienza che si terrà a Fiera Milano (Rho) dal 23 al 27 ottobre. L’azienda napoletana sarà ad Host in uno stand di oltre 180 mq (Pad 24 Stand D28 E35), recentemente rinnovato, all’interno del quale verranno allestiti differenti corner dedicati ai diversi canali distributivi con le ultime novità di prodotto.

Da venerdì 23 a martedì 28 ottobre la Caffè Corsini, azienda leader nel settore alimentare, presente in 60 paesi nel mondo e diretta da Patrick Hoffer, sarà presente a Milano per Host (Salone Internazionale dell’Ospitalità Professionale), presso FieraMilano di Rho.L’azienda, nello stand situato nella hall 13, corsia S22 e T23, proporrà una serie di novità. La prima è “Steampunk” dell’azienda americana Alpha Dominche (tr. “prima nel suo genere”), una nuova macchina che rivoluzionerà il mondo del “brewing”, per ottenere caffè e tè di altissima qualità.

The Good Beer Society si è fatta scoprire e conoscere in tutte le sue sfaccettature il 21 ottobre a Milano, durante un open day all’insegna delle Buone Birre e di chi le ama, nella splendida cornice di Al Cortile, Bio Temporary Restaurant creato da Desirée Nardone, fondatrice e direttrice della scuola di alta cucina professionale Food Genius Academy.

I dati di questo studio longitudinale emergono dall’analisi del rapporto tra consumo di latte e latticini e variazioni del profilo pressorio all’interno del Framingham Offspring Study, che ha coinvolto i figli (ormai cinquantenni) del gruppo di popolazione reclutato all’epoca del primo Framingham. Al termine del periodo di osservazione, dal 1991 al 2008, si è potuto mettere in luce che il consumo complessivo di latte e latticini si associava a un miglior controllo sulla pressione, sia diastolica, sia sistolica negli anni.

Una fonte centenaria e un cambio look d’eccezione. Il Gruppo Bracca, azienda bergamasca leader nella produzione di acque minerali, si prepara ad avvolgere la sua storica acqua in una nuova, elegante, bottiglia. Espressione raffinata di una acqua unica, le nuove bottiglie di Bracca arriveranno dal 26 ottobre sui tavoli dei principali ristoranti d’Italia, in un formato in vetro da 75 cl, rinnovate nella forma, nell’etichetta e nel tappo.

Ci siamo adeguati agli inglesi: sempre a parlare del tempo. Durante l’estate poi, la calda, torrida, rovente estate 2015, le previsioni meteorologiche sono diventate l’argomento quotidiano e un tema “cult” nei tele / radiogiornali, nei siti di informazione e sui social. Il caldo eccezionale era stato preannunciato già da maggio e poi comunicato con aggiornamenti quotidiani con una partecipazione sofferta settimana dopo settimana, in proporzione all’alzarsi della colonnina di mercurio.

La promozione del vino italiano nel mondo in primo piano al Wine2wine di Veronafiere (2-3 dicembre), con 2 convegni targati Business Strategies, azienda leader nell’internazionalizzazione con un portafoglio di oltre 400 aziende del settore. Nel primo appuntamento, il 2 dicembre alle ore 11.30, focus sulla prossima Ocm Promozione dopo le polemiche della filiera nei confronti dell’attuale misura.

Continuano le collaborazioni di PepsiCo con l’Associazione Down Dadi Onlus, organizzazione di volontariato, costituita da familiari e amici di persone con Sindrome di Down, Autismo e Disabilità Intellettiva, che opera nella provincia di Padova dal 1985 e la comunità Casagiove (CE) di Don Stefano Giaquinto. Di recente PepsiCo con il suo Top Management, Marcello Pincelli (General Manager) e Roberto Veggian (Franchise Director) è stata presente alla presentazione di due importanti progetti a sostegno degli ospiti delle due strutture:

Tavernello, da sempre tra i top spender in advertising, ha deciso di puntare su Facebook per coinvolgere nuovi consumatori.Negli ultimi anni, l’evoluzione dei consumi ha portato un nuovo target di giovani-adulti a cercare prodotti con caratteristiche organolettiche specifiche, ma sempre ad un ottimo rapporto qualità prezzo. Ecco perché Tavernello, brand numero uno di vino in Italia, ha deciso di mettere a punto una nuova gamma di vini selezionati dai migliori vigneti della propria filiera, rivolta ad un target più affine al consumo di vino in bottiglia.

Con 100 milioni di euro investiti a favore della sostenibilità negli ultimi 6 anni Caviro, la principale Cooperativa Agricola italiana con 12.000 viticoltori, si conferma realtà all’avanguardia nello sviluppo di un’economia circolare, capace di trasformare lo scarto in risorsa. Un obiettivo raggiunto creando valore a 360 gradi, a partire dai derivati della coltivazione della vite e della produzione di vino.

Ha preso il via nei giorni scorsi “Chi sarà il Supereroe?”, il concorso firmato Babybel che offre la possibilità a tutte le famiglie di giocare con il SuperCheese e scoprire Cheeseland, l’App più buona che c’è. Partecipare al concorso è facile: basta scaricare l’App Cheeseland, scattare una fotografia che ritrae il bambino con almeno uno dei due genitori e naturalmente il SuperCheese, grazie alla funzione di realtà aumentata integrata nell’App, e infine spedire la foto a concorso@babybel.it

NUOVA SIMONELLI: “Abbiamo studiato NUOVE OPPORTUNITA’ PER IL BUSINESS DELL’ESPRESSO. Le presentiamo a Host2015 in nuovissimo stand in cui vi accompagnamo alla scoperta di differenti soluzioni in grado di contribuire a migliorare il Vostro business. Innovazione, passione e competenza sono i driver attraverso i quali rispondiamo alla nostra missione di offrire soluzioni tecniche e di servizio al fine di garantire all’industria del caffè di raggiungere standard qualitativi sempre più elevati. A Host2015 presentiamo i risultati dei nostri studi che, ne siamo certi, sono in grado di migliorare il Vostro business”.

In Italia i consumatori disposti a pagare un premium price per brand sostenibili sono il 52%, in sensibile crescita dal 44% del 2013 e dal 45% del 2014. A livello globale il dato sale al 66%, in crescita accelerata di 11 punti percentuali rispetto al 2014 e di 16 punti dal 2013. In Europa il dato si attesta al 51% (2014 40%; 2013 37%). A livello globale, le aziende impegnate nella sostenibilità ambientale e sociale hanno fatto registrare nel 2015 una crescita del fatturato pari al 4%, a differenza di quelle scoperte su questo versante, il cui giro d’affari è incrementato meno dell’1%.(*) Il 65% delle vendite totali nel largo consumo provengono da marche impegnate con l’ambiente o il sociale.

Dopo il grande successo dell’anno scorso ritorna a Milano l’Italia Beer Festival Pub Edition.  “L’edizione dello “speciale” IBF dedicato ai pub è piaciuta tantissimo al pubblico – dichiara Paolo Polli, ideatore della manifestazione che, nella sua “versione originale” ormai da oltre dieci anni si dedica alla promozione della birra artigianale e di qualità” – “e gli stessi publican, i gestori dei locali, sono contenti di potersi ripresentare agli appassionati milanesi (ma non solo) oltre che di conoscersi meglio l’un l’altro per scambiarsi idee e opinioni in merito alle rispettive realtà lavorative”.

Natfood festeggia la chiusura di Expo totalizzando oltre una decina di punti di vendita in tutta l’area! Presente fin dalla primavera con un proprio chiosco dedicato, denominato Sweeting Natfood, posto a soli 20 metri dall’Albero della Vita, che ha proposto la gamma di gelati soft, le granite Happy Puppy e la varietà di creme fredde senza glutine e senza latte e derivati, Natfood ha registrato un grande successo: più di 75.000 kg di prodotti totali serviti nel corso dell’intera manifestazione.

Thiene, 7-8 novembre 2015. Pane, burro e fantasia. Ma anche esperti di richiamo internazionale, chef, giornalisti e critici gastronomici, pasticceri scultori, degustazioni e show-cooking. E soprattutto i migliori burri d’Italia, premiati con il trofeo “Zangola d’oro – Citta di Thiene”. È la prima edizione del Festival del Burro, che si terrà proprio a Thiene, in provincia di Vicenza, il 7 e l’8 novembre, con il patrocinio della Regione Veneto e di tutte le istituzioni locali, dal Comune alla Provincia, e sotto il coordinamento dell’Associazione Pedemontana Vicentina.

Oleificio Zucchi ha ottenuto con la linea degli Oli Speciali a marchio Zucchi un riconoscimento di prestigio all’edizione 2015 della fiera ANUGA, rassegna internazionale di riferimento per il settore Food recentemente conclusasi alla Koelnmesse di Colonia. L’autorevole giuria italo-tedesca del Global Competence in Food – Italian Awards, premio istituito per valorizzare l’innovazione nella produzione alimentare italiana, ha assegnato a Oleificio Zucchi la vittoria nella categoria Oil & Vinegar per gli Oli Speciali che fanno parte della rinnovata gamma Zucchi.

Un viaggio alla scoperta di una delle aziende che ha segnato la storia dell’imprenditoria italiana, e che ha contribuito in modo determinante alla promozione e alla diffusione della cultura del caffè espresso nel mondo. E ancora, un racconto di un’azienda fortemente legata alle proprie origini milanesi (il duomo di Milano è da sempre parte integrante del suo logo) che ha dato vita a uno dei marchi più rappresentativi del settore delle macchine professionali per caffè espresso e tra i simboli del made in Italy.

Acqua Minerale San Benedetto continua ad associare il suo nome allo sport e a sposare i più importanti eventi podistici italiani come la Venicemarathon, giunta alla 30esima edizione che avrà luogo domenica 25 ottobre. La Maratona di Venezia, la prima maratona italiana riconosciuta dalla Association of International Marathons and Road Races (AIMS), inserita nel calendario internazionale della IAAF, ogni anno vede aumentare la partecipazione di pubblico e il coinvolgimento di tutta la città.

Caffè Moak sarà presente al Sic Host 2015, che si terrà a Milano Fiera Rho dal 23 al 27 ottobre. L’azienda di torrefazione presenterà, all’interno del padiglione 13 (stand N16 N22 P15 P23), la nuova linea serving “my music coffee”: sei miscele abbinate a sei generi musicali e un calendario di eventi durante la cinque giorni che vedrà protagonisti buyers del settore dell’ospitalità internazionale.

Un Natale all’insegna delle gusto delle eccellenze biellesi, con Birra Menabrea come trait d’union. Prodotti esclusivi dai sapori inediti e dagli aromi unici ed inimitabili, nei quali la famosa birra biellese si sposa con i protagonisti della gastronomia locale. Sono 4 i prodotti che portano la firma di Menabrea: “Sbirro” di Botalla Formaggi, l’unico formaggio alla birra Menabrea, che regala al palato aromi e profumi unici.

Illva Saronno, la storica azienda italiana produttrice di vini e spirits e proprietaria del celebre brand Disaronno, potenzia il rapporto già instaurato nel 2013 con l’irlandese Walsh Whiskey Distillery, annunciando la distribuzione in esclusiva in Italia di due dei suoi prodotti di punta: The Irishman Single Malt e The Irishman Founder’s Reserve.

Bavaria, birrificio olandese indipendente tra i leader nel mercato internazionale della birra, è official supplier, per il secondo anno consecutivo, della trentesima edizione della Venicemarathon, in programma domenica 25 ottobre nella splendida cornice della laguna veneta. La gara si snoda lungo un percorso di 42.195 Km, con partenza da Villa Pisani a Stra, località situata all’inizio della Riviera del Brenta, e arrivo nel centro storico di Venezia, sulla banchina Riva Sette Martiri che offre una vista panoramica della Laguna.

Lavazza sarà presente a Host 2015, 39.ma edizione dell’Hospitality Exhibition dedicata all’accoglienza professionale che si terrà in Fiera Milano dal 23 al 27 ottobre, con uno stand di 300 metri quadri presso il padiglione 24, stand B28 – B36, proponendo la sua offerta completa per il canale HoReCa, con corner dedicati alle diverse proposte per il settore.

DISARONNO, il liquore italiano più bevuto al mondo, presenta in esclusiva la nuovissima limited edition disegnata da Roberto Cavalli. Per lanciare il nuovo outfit dell’inconfondibile bottiglia dal tappo quadrato, il brand ha scelto un’occasione speciale: il restauro della pellicola di Ettore Scola “La Terrazza”, che Disaronno celebra con un evento ad hoc nell’ambito della Festa del Cinema di Roma 2015.

Prima di altri, La Spaziale ha rivolto l’attenzione al monoporzionato e alla forte attrattiva che questo mercato riscuote anche per il fuori casa. Per questo tutte le macchine della gamma possono essere adattate all’erogazione di caffè monoporzionato. Con la semplice sostituzione del portafiltro e delle doccette, qualsiasi La Spaziale può erogare il caffè con cialde e capsule.

L’elenco ufficiale dei premi Tre Bicchieri del Friuli Venezia Giulia nella guida Vini d’Italia 2016 del Gambero Rosso. 24 Tre Bicchieri e oltre metà per vini del 2014: i produttori del Friuli Venezia Giulia sanno il fatto loro se hanno saputo interpretare la vendemmia passata con questi risultati. Ovviamente ad appannaggio dei bianchi, a parte il caso isolato del Sacrisassi ’13. Sono tanti, differenti per tipologie di vinificazione e vitigni. Tra i Tre Bicchieri c’è anche il miglior Bianco dell’Anno: il Friulano 14 di Schioppetto, un indiscusso pioniere della vitivinicoltura regionale di qualità, che proprio cinquant’anni fa imbottigliava le sue prime etichette.

Sonoco ha una lunga esperienza nella produzione di imballaggi di cartone rigido d’alta qualità ed è leader nella tecnologia di fabbricazione dei barattoli a base cartacea. Nel Salone HOST 2015 (padiglione 22 stand Q42) Sonoco presenta una confezione di caffè ermetica al 100% per uso domestico che permette una ‘shelf life’ fino a 18 mesi, come risulta dai vari test effettuati. Sonoco CoffeeCan può essere utilizzato per caffè torrefatto, macinato e in grani. Questo sistema innovativo offre un’alternativa praticabile alle lattine metalliche tradizionali e apre grandi opportunità nel settore del caffè. I nuovi barattoli con chiusura UltraSeal (con valvola) garantiscono sicurezza e igiene del prodotto pari a quelle dei contenitori metallici ma con molti vantaggi in più.

GH2 rappresenta una delle macchine più affermate sul mercato dei piccoli erogatori di bevande calde e sicuramente uno dei successi di SPM Drink Systems in questo segmento. Una sola macchina per due gusti di prodotto da servire in tazza grande o in tazza piccola. Orzo e ginseng, guaranà e cioccolata e tanto altro; scegliete l’abbinamento che più vi piace. Saremo felici di impostare la macchina secondo le vostre preferenze!

Per garantire al cliente un’offerta ancora più ricca e differenziata, a Host 2015 N&W punta forte sull’innovazione e l’ampliamento della gamma Horeca. Un Gruppo dinamico, che investe con entusiasmo, impegno e convinzione sul segmento Horeca per rispondere alle esigenze di un mercato in forte crescita e con interessanti prospettive di sviluppo in tutto il mondo: è questa la fotografia di N&W che emergerà ad Host 2015.

VS Group S.A. informa di avere acquisito, tramite la controllata IVS Italia S.p.A., il ramo d’azienda vending di Guccione S.r.l., operante nel Sud Italia, nelle regioni Basilicata e Calabria, con un fatturato di poco superiore a Euro 2 milioni. Il prezzo provvisorio delle attività acquisite è pari a circa Euro 2 milioni; il prezzo finale sarà determinato al termine del periodo di controllo previsto dal contratto di acquisto. L’acquisizione si inquadra nella strategia di IVS volta ad aumentare la densità logistica e l’efficienza del servizio nelle aree coperte dalla propria rete di filiali.

Confida, l’associazione italiana distribuzione automatica aderente a Confcommercio, ha organizzato a Milano gli Stati Generali del Vending 2015. Presenti al convegno il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli, il viceministro dell’Economia Luigi Casero, l’onorevole Daniele Capezzone, l’onorevole Andrea Mazziotti e il presidente di Confida Piero Lazzari. Nel corso dei lavori è stato anche presentato il libro “La distribuzione automatica” della Collana Le Bussole di Confcommercio.

Carcano rappresenta in Europa una delle realtà più importanti nel campo dell’imballaggio flessibile con foglio d’alluminio, di cui ricordiamo, tra le varie applicazioni, l’utilizzo nell’industria dolciaria, alimentare, del caffè e farmaceutica. Per il mondo del caffè e delle bevande calde Carcano, grazie all’ eccellenza del suo prodotto e alla costante innovazione, ha ideato soluzioni nuove per capsule.

Nei 150 metri quadri dello stand realizzato da Dalla Corte per Host 2015 (pad. 24, stand D16-E23), stupore, scoperta, gusto ed emozione attendono i visitatori in un concentrato di innovazione che mantiene i tre importanti punti della filosofia aziendale: Live, Learn, Share. Se nella ricerca di uno stand, insieme alle coordinate vi orientate anche con lo sguardo, i nuovi riferimenti cromatici sono giallo, bianco e nero e l’headline “make it better”, che è da sempre un obiettivo per Dalla Corte, ma anche un invito a tutti i visitatori: perché accontentarsi se si può avere di più?

Fondata nel 1989 dopo una pluriennale esperienza di uno dei suoi fondatori nel settore della distribuzione automatica, con uno sguardo sempre rivolto al futuro e alle nuove tecnologie, progetta per le sue vending machines componenti elettroniche e software di ultima generazione, gestibili anche mediante sistemi multimediali sia in locale che da una postazione remota. Sviluppa un nuovo sistema denominato “New Video Point” in grado di pubblicizzare un prodotto e nello stesso tempo promuoverlo mediante i distributori automatici per raggiungere nel 2005 il PCT “Patent Cooperation Trety”.

Dal 23 al 27 ottobre 2015, Hausbrandt è tra i protagonisti di Host Milano, International Hospitality Exhibition, una delle più importanti manifestazioni dedicate al mondo della ristorazione e dell’hotellerie, nel Padiglione 24, stand B16 C23. Il “mondo” Hausbrandt si presenta a questo appuntamento con uno stand dall’immagine nuova, una “sinfonia” di luci e colori che lo rendono uno spazio ampio e raffinato, personalizzato con grafiche tratte da una selezione di acquerelli dipinti da Martino Zanetti.

Anche la birra può essere terrificante: ecco una carrellata delle specialità che abbinano sapori ed aromi da sogno ad etichette… da incubo. Halloween non è mai stato così spaventoso e gustoso, grazie alle referenze di Interbrau! A una decina di giorni dalla notte di Halloween, andiamo a scoprire quali sono le birre giuste per una festa da brivido. Perché il mondo della birra speciale è ricco di suggestioni mistiche e fantastiche che vengono ben espresse dalle etichette di alcune specialità tanto terrificanti nell’immagine quanto appaganti al gusto.

In data 17 aprile 2015 un gruppo di associazioni costituiva la Consulta Nazionale del Vino italiano (CoN.V.i) con l’obiettivo di rilanciare i valori e la cultura enologica del nostro paese riflettendo su scottanti tematiche del comparto vitivinicolo nazionale e affrontando concretamente i problemi del settore a 360°. La Consulta costituisce il primo esempio di un’aggregazione di associazioni della filiera vino che non rappresentano interessi di specifiche categorie o di sindacati.

In questi ultimi anni la distribuzione automatica ha progressivamente aumentato la sua sfera di attività: sia come business a sé (in diverse location), ampliando gamma e tipologia di prodotti offerti, non solo food; sia come canale di business complementare al negozio tradizionale, offrendo numerosi vantaggi completando l’offerta del canale fisico, assortimento di prodotti, fidelizzazione al marchio, efficienza organizzativa e migliore esperienza di acquisto per il cliente. Ben venga quindi il nuovo volume della Collana Le bussole dedicato alla Distribuzione Automatica con approfondimenti sul settore e consigli utili agli operatori di questo settore.

Commerciale Adriatica non poteva mancare ad Host 2015, dove approda con una sferzata di imperdibili novità. Attraverso la costante ricerca di miglioramenti e restando fedeli ad efficienza e qualità, abbiamo varcato le frontiere del mondo virtuale, introducendo nella nostra linea una nuova caratteristica , l’Alta Tecnologia.

Per la prima volta a Simei (Salone Internazionale Macchine per Enologia e Imbottigliamento) Clayver, l’innovativo contenitore di forma sferica in gres per la vinificazione e l’affinamento del vino ideato dalla MimItalia di Savona. Prodotto in serie dalla primavera di quest’anno dopo un anno e mezzo di sperimentazioni, l’appuntamento milanese dal 3 al 6 novembre sarà l’occasione per enologi e vignaioli di conoscerlo da vicino.

E’ serba la Gran Medaglia d’Oro assegnata dai giudici dell’11° Concorso Enologico Internazionale “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme” conclusosi a Bergamo lo scorso 17 ottobre. Podrum Radovanovic conquista con il suo Cabernet Sauvignon Radovanovic Reserve 2012 il titolo più alto tra i 60 premi assegnati dai 78 giudici internazionali che, in rappresentanza dei 25 paesi di provenienza, hanno degustato i 200 campioni in concorso nella giornata di venerdì 16 ottobre presso gli spazi di Villa Betty Ambiveri a Seriate.

Astoria, azienda leader nella produzione di macchine professionali di qualità per caffè espresso, sarà tra le eccellenze sotto i riflettori della 39a edizione di Host Milano. Dal 23 al 27 ottobre, l’azienda di Susegana allestirà una grande galassia espositiva articolata in microcosmi tematici, dedicati alle diverse anime del mondo Astoria. Progettualità innovativa e fedeltà alla tradizione dell’espresso italiano saranno di casa presso la Hall 15 Stand G53 G61 H53 H61.

In occasione degli Stati Generali del Vending, organizzati a Milano da Confida e Confcommercio, Venditalia preme il bottone dell'”invio” e mette online il nuovo sito web e i nuovi strumenti di comunicazione. Da International a Worldwide: è il nuovo posizionamento con il quale la fiera della Distribuzione Automatica più importante al mondo – forte dei suoi 250 espositori e delle 20 mila presenze registrate nel 2014 – si presenta al pubblico.

OnestiGroup, in occasione dell’ultimo Gin Day, ha presentato al pubblico professionale tutta la selezione di Gin creata nel corso di poco più di un anno e due novità: Generous Gin e MOM. Ciò che colpisce immediatamente di Generous è l’elegantissimo packaging: una bottiglia in vetro bianco satinato decorata con motivi floreali. Il contenuto è lo specchio di quanto vediamo esteticamente nell’immagine della bottiglia, ovvero un gin floreale e fruttato, fresco.

Da domenica 18 ottobre è on air sulla TV generalista, il digitale terrestre pay e le emittenti satellitari, la prima campagna TV di Sojasun, noto brand di Triballat Noyal, azienda leader in Francia nel segmento dell’alimentazione vegetale e uno tra i principali player del settore in Italia. A firmare lo spot e la pianificazione media è Life, Longari & Loman, partner dell’azienda francese dal 2013, scelta per affiancare il brand in un articolato progetto di comunicazione a 360°.

Domani, 20 ottobre, l’Istituto Grandi Marchi sarà protagonista a New York di un appuntamento interamente dedicato all’eccellenza del vino italiano: “The Grandi Marchi Experience, Tour and Taste Italy’s Top Terroirs”. Si tratta di un seminario degustazione organizzato in collaborazione con Wine Spectator riservato ad un gruppo selezionato di sommelier e giornalisti. L’obiettivo è mettere a fuoco l’universo enologico del Belpaese in chiave esperienziale.

Con l’avvio di tutti i campionati nazionali a squadre – maschili e femminili – torna a muoversi a pieno regime l’articolato programma di collaborazioni del Gruppo Norda in campo sportivo. Le “Acque Minerali d’Italia” (Norda, Sangemini e Gaudianello) sono infatti impegnate su vari fronti, con l‘obiettivo di farsi riconoscere dal grande pubblico e raggiungere appassionati di diverse discipline quali Calcio, Basket, Volley, Rugby, Ciclismo, Hockey ghiaccio.

Al Salone Internazionale del Caffè, a Host Milano, Varesina celebra i professionisti della caffetteria con le dimostrazioni dal titolo Show your perfect cup, da sabato 24 a lunedì 26 ottobre 2015. La storica torrefazione di Varese ha invitato presso il proprio stand (pad. 13, stand C36 D35) alcuni baristi e trainer professionisti a dare prova delle loro abilità in diverse discipline.

Nuovo logo e nuova immagine per la Centrale del Latte di Vicenza, che in occasione della nuova campagna “Si vede che è buono” apre le porte ai consumatori del sito produttivo di via Faedo. L’azienda vicentina, da oltre 86 anni al servizio del territorio con latte e altri prodotti lattiero-caseari e non, di elevata garanzia e qualità, ha realizzato un restyling dello storico marchio, una novità che conferma i cambiamenti e la continua innovazione della Centrale. Il nuovo logo mantiene una forma sempre riconoscibile e con un forte legame con il territorio, ma più semplice, elegante e moderno, con un nome più breve.

Un settore in espansione, quello del lattiero caseario bio, che nonostante la delicata situazione degli allevamenti in tutta Europa può contare su prospettive di crescita anche grazie a una dinamica dei consumi positiva. Questa la sintesi dell’analisi condotta da Ismea e che verrà presentata alla prossima edizione della Fiera Internazionale del Bovino da Latte (CremonaFiere, 28-31 ottobre 2015) durante il convegno organizzato in collaborazione con l’ente fieristico cremonese e in programma per il 28 ottobre alle ore 14.30 presso la Sala Guarneri.

L’edizione 2016 della Guida Essenziale ai Vini d’Italia di Daniele Cernilli (Mondadori) è sta presentata ufficialmente sabato 10 ottobre a Milano, all’Hotel Principe di Savoia (in libreria da lunedì 12). Secondo lo stile lanciato lo scorso anno (prima edizione della Guida), il sistema di valutazione è su tre livelli. Uno è quello aziendale, con un punteggio che va da zero a tre stelle. Uno è qualitativo su ogni singolo vino, ed è espresso in centesimi. Il terzo è sul rapporto qualità/prezzo, ed è simbolizzato dal like, il pollice alzato.

ITALIAN WINE BRANDS (IWB), primo gruppo vinicolo approdato e contendibile in Borsa, operatore di riferimento nella produzione e distribuzione di vini, è lieto di annunciare che a seguito del prequel estivo andato in onda sul circuito Mediaset, la consolidata GIORDANO VINI, storica Cantina con più di 100 anni, torna in TV con una nuova e importante campagna pubblicitaria, unica nella storia dell’azienda dai tempi delle famose televendite con Mike Bongiorno negli anni ’80.

Milano diventa la città d’adozione della macchina da caffè S40 Suprema. Presentata in anteprima a TuttoFood, in concomitanza con il lancio di Expo 2015, La Spaziale S40 Suprema torna nel capoluogo lombardo in occasione di Host. Qui l’azienda di Bologna decide di metterla davvero alla portata di tutti. La Spaziale S40 Suprema è entrata in produzione nel mese di luglio e, da allora, l’azienda ha continuato a registrare una forte domanda e numerosi ordini. Lo prova il fatto che, all’edizione Host 2015, S40 Suprema è installata presso gli stand di oltre 15 aziende del settore.

Tipicità nel contenuto, ma anche nel nome: si chiamano “Pecora Nera” e “Cornella Bianca” i primi due vini prodotti dalla cooperativa sociale L’Ovile di Reggio Emilia, che fa il suo debutto nel mondo dell’enologia con un Lambrusco secco e una Spergola. La viticoltura non è un novità assoluta per la cooperativa di solidarietà sociale di Reggio Emilia, che già da diversi anni gestisce alcuni vigneti nel territorio reggiano tra Sabbione, Fogliano, Noce di Albinea e San Tommaso, conferendo le uve raccolte alla cantina Emilia Wine.

L’elenco ufficiale dei premi Tre Bicchieri dell’Emilia Romagna nella guida Vini d’Italia 2016 del Gambero Rosso. L’Emilia Romagna è un mosaico di ricchezza e diversità. Partiamo da nord, con i Colli Piacentini, quattro valli parallele dove gli artigiani sono gli attuali protagonisti del panorama vitivinicolo, mentre le due cooperative e le aziende più strutturate faticano a mettere a fuoco una lettura territoriale e identitaria.

“Dall’analisi dei dati Istat che abbiamo appena elaborato, stimiamo che l’obiettivo dei 5,5 miliardi di valore dell’export vinicolo nel 2016 sia ormai a portata di mano”. Con queste parole Domenico Zonin, presidente dell’Unione Italiana Vini, commenta i dati Istat sull’export del vino italiano nei primi sette mesi dell’anno (gen – lug 2015) appena pubblicati dall’Istituto di Statistica, in base ai quali le vendite all’estero segnano in valore una crescita del 6,1%, con punte di oltre l’8% delle Dop.

Caffè Cagliari S.p.A. è lieta di annunciare la presentazione, in anteprima mondiale, del progetto di locali in franchising Casa del Caffè. In occasione di Host, la fiera dedicata al settore Ho.re.ca. in programma dal 23 al 27 ottobre a Milano, la torrefazione modenese presenta il nuovo concept store, nato per diffondere nel mondo il gusto e la cultura dell’espresso italiano. Il progetto si distingue per l’atmosfera accogliente e rilassante, dal design italiano che si ispira agli anni ’50, dove il caffè e il rito della sua degustazione ne sono protagonisti.

Valdo, leader di mercato del Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG presenta la seconda guida della collana ‘A Taste of Italy’. Dopo il successo di “Milano e Dintorni” è la volta del carnet contenente indirizzi, ricette e approfondimenti dedicati al Veneto, terra d’origine di Valdo, alla scoperta delle perle del Nord Est.

CHEP, leader mondiale di soluzioni di pooling di pallet, annuncia di essere stata scelta da Bauli, la storica azienda italiana di prodotti da forno fondata a Verona nel 1922 da Ruggero Bauli, per la distribuzione dei suoi rinomati prodotti di ricorrenza. Oggi Bauli è un Gruppo che raccoglie diverse realtà produttive motivate dalla stessa continua e costante ricerca dell’eccellenza qualitativa, con l’obiettivo di ottenere la fiducia del cliente/consumatore offrendo specializzazione, innovazione e servizio.

Il Bièrethèque Road Show organizzato da Dibevit Import, approderà a San Donato Milanese (MI) per una nuova tappa del beer tour da intenditori, iniziato a maggio e snodatosi lungo tutto il Paese. L’appuntamento è previsto per il prossimo 22 ottobre, alle ore 20:30 (P.le Supercortemaggiore 4 – ingresso da via Salvemini – San Donato Milanese) e sarà interamente dedicato alle birre senza glutine.

Il Gruppo Italiano Vini si presenta per la prima volta con le sue punte di diamante, con quei vini che hanno ottenuto premi e riconoscimenti, mettendo insieme i nomi delle aziende che lo compongono. Anteprima andata in scena il 14 ottobre a Milano nel corso di un banco d’assaggio al Westin Palace in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Milano. Una formidabile selezione di etichette e di vini che qualunque appassionato vedrebbe con soddisfazione nella propria cantina.

Ultimi quindici giorni per partecipare al contest fotografico “Indipendenti per Natura” indetto dalla FIVI, la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti. Dal primo giugno e fino al primo novembre si possono infatti condividere sulla pagina facebook della FIVI, su instagram, twitter o via e-mail (a indipendentipernatura@gmail.com) foto sulla propria idea di natura e vita all’aria aperta.

Specializzata nella fornitura di impianti completi per il riempimento, l’incartonamento e la pallettizzazione di imballi flessibili, Sacmi Packaging lancia la sfida al settore dei “self standing pouches”, i sacchetti per bevande – particolarmente diffuso in centro e nord Europa il formato da 3 litri per il vino – che si distinguono dai tradizionali pouches per la capacità di sostenersi da soli, sena l’ausilio del box.

Un’immersione nel mondo del caffè, attraverso un percorso di degustazione di monorigine e “specialty” (di particolare pregio qualitativo) e decaffeinati, tostati 100% made in Italy, serviti non solo in modalità espresso ma secondo le ultime tendenze di consumo. Si terrà sabato 17 ottobre a Roma “Io bevo caffè di qualità”, format itinerante ideato da Andrej Godina, dottore di ricerca in scienza, tecnologia ed economia dell’industria del caffè, e Francesco Sanapo, pluripremiato campione italiano di caffè.

Due speciali percorsi nel gusto attendono i beerlover romani e dell’hinterland milanese il 15 ottobre con il Bièrethèque Road Show organizzato da Dibevit Import: al Dopotutto di Roma (via dei Castani, 284) la serata sarà interamente dedicata alle birre della tradizione belga, in accompagnamento a piatti della medesima tradizione culinaria; mentre al Gasoline Road Bar di Liscate (MI) (via Achille Grandi, 5) la serata sarà interamente dedicata alle birre senza glutine, in accompagnamento a uno speciale menu “made in USA” rigorosamente in versione gluten free.

Tra le dieci migliori novità da comprare in questa stagione, la macchina La Spaziale Lucca A53 Mini fa la sua comparsa sulle pagine di Bloomberg Business. Il modello di macchina per espresso compatta La Spaziale è stata realizzata appositamente per il partner statunitense Clive Coffee (clivecoffee.com) e ora raccoglie la curiosità e l’apprezzamento dei più importanti media internazionali.

Vibiemme – azienda specializzata nella produzione di macchine da caffè espresso ad uso professionale e domestico – partecipa a Host 2015, una delle più rilevanti esposizioni a livello internazionale dedicata al mondo della ristorazione e dell’ospitalità e vi invita, in anteprima, a partecipare all’evento di lancio della nuova linea Tecnique. In aggiunta, un’agenda ricca di appuntamenti sarà riservata a coloro che, dal 23 al 27 ottobre 2015, visiteranno lo stand L68 M75 – padiglione 15, per vivere un’esperienza sensoriale unica con Vibiemme.

Il Gruppo Granarolo – il maggior operatore agroindustriale del Paese a capitale italiano – rende noto di aver finalizzato un’operazione di acquisizione che porterà la sua controllata Granarolo International a detenere una partecipazione pari al 25% del capitale sociale di European Foods, primario importatore e distributore di prodotti alimentari italiani in Nuova Zelanda che oggi fattura oltre 6 milioni di Euro.

Da oggi, nel banco frigo c’è una dolce novità CUOR DI CAFFÈ Virgilio. Morbido e cremoso Mascarpone Virgilio all’aroma di caffè, con al suo interno un dolce e delicato mix di: nocciole, cacao in polvere , biscotti integrali e zucchero di canna. Un nuovo prodotto pensato per essere l’ingrediente perfetto in molte preparazioni di dolci al cucchiaio, dal semplice tiramisù a più elaborati semifreddi, mousse e zuccotti.

L’elenco ufficiale dei premi Tre Bicchieri dell’Umbria nella guida Vini d’Italia 2016 del Gambero Rosso. Partiamo dalla cima, ovvero dal primo posto del podio, quello dei Tre Bicchieri. Il numero dei premiati è 10. Ma considerare solo il vertice della classifica non rende merito dell’effettivo panorama della regione, che è fatto di tanto buon vino, cantine che meritano di essere conosciute e territori che si stanno valorizzando sempre più, e non solo quelli tradizionalmente vocati alla vitivinicoltura.

“Etichette da bere con gli occhi” è il nome del nuovo progetto, firmato Nuceria group, dedicato al mondo del wine e realizzato in collaborazione con l’agenzia Nju:comunicazione di Eboli. “Il concept di partenza era semplice – spiega Mario Cavallaro, direttore creativo di Nju:comunicazione – per noi un’etichetta non è solo un pezzo di carta, ma è un valore aggiunto, un segno di riconoscimento unico. E Nuceria ha quella spinta creativa necessaria per realizzar etichette a regola d’arte.”

Sabato 17 ottobre, la prima, attesa edizione di Maeli Chef Cup, in collaborazione con Villa dei Vescovi – Bene del FAI a Luvigliano di Torreglia (PD) -; dalle ore 11.00 alle ore 16.00, si terrà una degustazione d’eccezione: selezionati chef veneti – fra cui brillano anche nominativi stellati – si sfideranno nella stimolante creazione di un appetizer che si abbini al Moscato Giallo Fior D’Arancio DOCG Maeli spumante dolce.

Si è appena conclusa la finale internazionale del MARTINI GRAND PRIX, la competizione che da quasi 50 anni premia i migliori barman in tutto il mondo. Vincitore, l’italiano Walter Gosso, che con il suo “Un Americano a Torino” ha sbaragliato gli avversari: l’inglese Dominic Whisson, il francese Nicolas Lasjuiriallas e lo spagnolo Miguel Perez Munoz.

L’imminente edizione dell’HOST di Milano (23-27 ottobre) segnerà la nascita di una nuova macchina per caffè espresso Victoria Arduino. Il nuovo modello ha già un nome: si chiama “VA358 White Eagle” e tutti coloro che visiteranno lo spazio espositivo dello storico marchio italiano (PAD 15 – B40-48 / C39-47) avranno la possibilità di apprezzarne per primi stile e caratteristiche.

La Cultura e la Scienza dell’espresso italiano verso il futuro, il ruolo fondamentale ricoperto dalla “formazione continua” e le nuove prospettive dell’associazionismo italiano del caffè. Questi i temi principali affrontati durante la seconda edizione del Trieste Coffee Experts. L’evento organizzato dai fratelli Bazzara ha visto confermato il format originale: il summit vuole anzitutto dar voce ai protagonisti del caffè, per favorire un confronto attraverso il quale stimolare il comparto e porre le basi affinché si faccia rete per riaffermare l’eccellenza italiana del caffè quale punto di riferimento sulla scena globale.

Dal 17 al 19 ottobre Lauretana è main sponsor della decima edizione milanese di Golosaria, l’attesissimo appuntamento autunnale con la rassegna di cultura e gusto promossa da Club di Papillon. Lauretana accompagna da anni l’evento e quest’anno, dopo Expo Milano, la presenza dell’azienda biellese si inserisce alla perfezione nel quadro dell’eccellenza italiana del food.

Dalla Corte è sponsor del terzo appuntamento di Io bevo caffè di qualità dedicato ai continenti vocati alla coltura del caffè: un’esperienza di gusto con alcuni tra i migliori specialty. Il viaggio attraverso i continenti di Io bevo caffè di qualità, sabato 17 ottobre fa tappa presso i coltivatori di specialty di Asia e Oceania. I loro caffè saranno degustati estratti in modalità espresso e pour-over (aeropress, V60, siphon e chemex) al Monk Club di Roma insieme agli ideatori di questo evento itinerante: Andrej Godina e Francesco Sanapo.

Saranno molte le novità presentate da Costadoro S.p.A., storica casa produttrice di caffè tostato per il settore dei pubblici esercizi, in occasione di Host 2015 in programma dal 23 al 27 ottobre a Milano. La manifestazione internazionale dedicata all’eccellenza, che quest’anno giunge alla 39º Edizione, dove aziende produttrici leader di mercato e buyer top spender da tutto il mondo si incontrano.

Si è appena conclusa la settima edizione di BirrArt, la rassegna delle birre artigianali che porta in scena a Casteggio (PV) le più interessanti espressioni del mondo brassicolo italiano. Un’edizione che ha richiamato esperti e curiosi da ogni angolo del nord Italia per degustare oltre 120 birre artigianali e cercare l’abbinamento più gustoso con 8 bistrot e numerose proposte di street food dalle diverse regioni dello stivale.

Torna l’1 e il 2 dicembre International Coffee Tasting Asia 2015, l’unico concorso internazionale che per premiare i migliori caffè si affida esclusivamente alla moderna analisi sensoriale. L’edizione 2015 si terrà a Taiwan organizzata dalla sezione locale dell’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac) con il supporto tecnico e scientifico del Centro Studi Assaggiatori.

Ricco medagliere per Birra Antoniana al World Beer Awards: tre ori, un bronzo e un argento che tengono alti i colori italiani nel più prestigioso concorso birrario del mondo. Birra Antoniana, Birra Scudata, Birra Eremitani, Birra Portello e Birra Altinate sono le teste di serie del birrificio agricolo che, nonostante la sua giovane età, si sta già distinguendo nelle competizioni birrarie internazionali.

L’assessore regionale Leonardo Di Gioia: «Il vino rosato sempre più prodotto strategico di qualità in grado di competere anche sui mercati internazionali». Veneto e Puglia si confermano con cinque medaglie ciascuna, esattamente come l’anno scorso, le regioni più rosate d’Italia. E’ questo il verdetto principale del Concorso enologico nazionale dei vini Rosati d’Italia promosso dall’assessorato alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia che ha visto andare a medaglie cantine di ben otto diverse regioni, un record.

Da giovedì 8 ottobre a sabato 10 ottobre, in occasione della London Cocktail Week, il Gruppo Lucano ha presto parte al progetto Café Italia, l’evento dedicato al mondo del beverage italiano, presentato da Giuseppe Gallo, considerato uno dei maggiori esperti italiani della mixology, e da Bar Termini, che si è svolto presso lo Spitalfields Market dalle 12.00 alle 21.30, con un calendario ricco di appuntamenti.

Il Prosecco Show è tornato a Trieste presso la Stazione Marittima di Trieste dopo il successo delle precedenti edizioni, e ha visto nuovamente protagonista la cantina Mionetto. L’evento, considerato la vetrina del made in Italy unica nel suo genere e coincidente con la tradizionale regata velica della “Barcolana”, ha avvicinato per tre giorni, dal 9 all’11 Ottobre, due mondi avvincenti, quello della vela e quello del Prosecco, in un contesto esclusivo coinvolgendo il grande pubblico, opinion leaders stampa, buyers esteri e autorità.

Martedì 13 ottobre Alberto Bertone, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Acqua Sant’Anna Fonti di Vinadio, racconterà la sua eccezionale esperienza imprenditoriale, un caso riconosciuto di successo del made in Italy, in occasione del primo appuntamento di Piano Bi, evento di sensibilizzazione del Percorso iBicocca attivatodall’Università degli Studi di Milano Bicocca, con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani all’innovazione e all’imprenditorialità.

Viene presentata a MILANO – HOST 2015, il più importante salone internazionale per l’ospitalità e la ristorazione in programma dal 23 al 27 ottobre, la nuova linea di portamenu FLEXY prodotta da ARTMENU FACTORY. Si tratta di una linea di portamenu con il sistema di rilegatura ad alette, che permette la massima praticità nella sostituzione degli inserti interni alla lista: nata principalmente per soddisfare quei locali in cui la lista menu deve saper coniugare praticità e prezzo contenuto, ARTMENU FACTORY non ha voluto comunque rinunciare alle prerogative che da sempre contraddistinguono i suoi prodotti.

I prodotti Rinaldi – Perrier in primis – partecipano a Lady Drink 2015, la cui diciannovesima edizione si svolgerà il prossimo 19 ottobre a Villa Appiani (Via Sala, 17 – Trezzo d’Adda BG). Il Concorso Lady Drink si è svolto per la prima volta a Perugia nel 1996, e nel corso del tempo ha celebrato le sue finali in città come Pesaro, Cervia, Salsomaggiore, Roma, Rapallo, Bibione, Milano, Genova, Lido di Camaiore, Riccione. È una manifestazione che fa incontrare le migliori barlady italiane e straniere, che si contendono il titolo di “regina della mixability”.

Proclamati i vincitori dell’edizione 2015 di Caffè Letterario e Fuori Fuoco, i due concorsi ideati da Caffè Moak con l’intento di promuovere giovani scrittori e fotografi del panorama nazionale ed internazionale. L’altroieri (sabato 10 ottobre), il cuore della produzione dell’azienda siciliana ha ospitato, sotto la conduzione della bravissima Paola Maugeri, la serata di Premiazione dei due eventi, dove l’arte della fotografia e della scrittura si sono unite sotto un unico denominatore: il caffè.

Torna l’appuntamento con il Festival che riunisce ogni anno nella bella cittadina toscana chef e scrittori di rinomata fama insieme a tanti estimatori della buona cucina e del buon leggere. Tante le novità per la terza edizione: la presentazione nazionale delle Guida  Slow Wine 2016 di Slow Food, il primo Banco di Assaggio Nazionale delle acque minerali a cura di Adam e la cena medievale in  occasione dei 700 anni della battaglia di Montecatini.

Il Premio illy “Bar dell’anno” 2016 è stato assegnato oggi a La Pasqualina di Bergamo. Il locale ha conquistato la giuria in quanto sintesi dell’approccio al bar del terzo millennio: l’offerta completa tra dolce e salato, la ricerca assidua del rapporto tra qualità e salubrità e il filo diretto con i piccoli produttori per la valorizzazione del territorio.

Due sono i vini che hanno positivamente impressionato i curatori delle Guide per questa nuova annata ed edizione. Il Chianti Classico Docg Etichetta Blu 2012 si aggiudica i Tre Bicchieri nella guida Vini d’Italia 2016 del Gambero Rosso e il Chianti Classico Docg Riserva 2011 è tra i Vini dell’Eccellenza della Guida Vini d’Italia de L’Espresso.

L’elenco ufficiale dei premi Tre Bicchieri del Trentino nella guida Vini d’Italia 2016 del Gambero Rosso. Il TrentoDoc tiene alta l’immagine del Trentino enologico in Italia e nel mondo. 41 aziende, grandissime realtà o piccole cantine artigianali. Più di 100 etichette assaggiate, oltre 20 nelle degustazioni finali, e 7 sul gradino più alto, quello dei Tre Bicchieri, con una piacevole novità: la new entry Opera, dinamica giovane realtà della Valle di Cembra, che si unisce a maison storiche.

Asia e Stati Uniti, Oriente e Nord America si incontrano nella terra dell’Amarone con il programma di incoming firmato dal Consorzio Tutela Vini Valpolicella. Dal 12 al 24 ottobre infatti si alterneranno tre delegazioni di buyer, stampa e ristoratori provenienti da Usa, Cina e Taiwan che saranno protagoniste di degustazioni, visite in cantina e incontri con i produttori per approfondire la conoscenza della Valpolicella e dei suoi vini.

Ferrarelle presenta ad Expo 2015 il libro di Enzo Coccia La Pizza Napoletana …più di una Notizia scientifica sul processo di lavorazione artigianale, la prima ricerca che mette sotto il microscopio la Pizza napoletana e il lavoro artigianale del pizzaiolo, a cura di Paolo Masi e Annalisa Romano. Il libro sarà presentato martedì 13 ottobre alle ore 18 lo spazio Teatro nel padiglione Slow Food di Expo 2015 Salva la Biodiversità. Salva il Pianeta, di cui Ferrarelle è anche acqua ufficiale.

Sarà inaugurata il 13 ottobre alle ore 13 all’Expo Milano, alla presenza del presidente di Conserve Italia Maurizio Gardini, la mostra dedicata al marchio di succhi di frutta Yoga, di proprietà del consorzio cooperativo bolognese. La mostra, che resterà allestita presso gli spazi della Cascina Triulza fino alla fine dell’esposizione universale, ripercorrerà i momenti più salienti della storia del marchio e della sua comunicazione, alla vigilia dei suoi primi 70 anni di vita.

Unione Italiana Vini ha predisposto per la prossima edizione di SIMEI (Milano, 3-6 novembre 2015) un calendario di appuntamenti particolarmente ricco. Oltre ai due Convegni Internazionali dedicati al tema della sostenibilità e dell’analisi sensoriale che si terranno il primo e secondo giorno è infatti previsto un programma di supporto che tramite conferenze, workshop, laboratori affronterà diversi temi fondamentali.

Svolta decisamente verso il professionale la terza edizione di Cosmofood, il grande evento dell’enogastronomia in programma alla Fiera di Vicenza dal 14 al 17 novembre 2015. Sono 350 gli espositori presenti, con un padiglione interamente occupato da Cosmotech, un’area dedicata alle attrezzature professionali con le ultime novità tecnologiche nel campo della ristorazione e dai distributori alimentari. Spazio poi a Cosmowine (vino), Cosmobeer (birra), Food (ristorazione e prodotti di qualità), Intolleranze Alimentari, Gluten Free, Bio&Vegan.

Una delle kermesse più importanti nel panorama gastronomico mondiale, ovvero Golosaria di Milano, è pronta ad ospitare due esponenti della birra speciale italiana di qualità: Birra Antoniana e Birra Nursia. Presso lo stand del distributore Interbrau sarà possibile conoscerne da vicino la storia, la gamma ed i valori. Appuntamento dal 17 al 19 ottobre.

Il mercato degli investimenti pubblicitari nei primi 8 mesi del 2015 chiude in pareggio (+0,3), considerando anche la porzione web (principalmente search e social) stimata da Nielsen. Sulla base del perimetro attualmente rilevato nel dettaglio, si registrano invece un calo del 2,3% (pari a 91,2 milioni di euro) rispetto allo stesso periodo del 2014 e una crescita del 6% per il singolo mese di agosto.

Oleificio Zucchi, tra le più importanti e dinamiche realtà industriali del settore oleario italiano specializzata nella fornitura di marche private e nella produzione di oli di oliva e oli di semi a marchio proprio, sarà tra le aziende protagoniste della trentatreesima edizione della fiera ANUGA di Colonia, in programma dal 10 al 14 ottobre 2015.

Dal 10 al 14 ottobre 2015 alla Fiera Anuga, in Germania a Colonia, si potranno degustare i vini promossi dal progetto europeo “Wines from the south of Europe – Mediterranean Wines” nato per la diffusione di un consumo responsabile e consapevole del vino. Il progetto è co-finanziato dall’Unione Europea in collaborazione con l’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna, la Camera di Commercio del vino della Trakia (Bulgaria) e il Consorzio Produttori della Grecia. Durante i giorni della manifestazione, saranno presenti i produttori e i vini Dop e Igp di queste regioni, dove migliaia di anni fa nacque la cultura del vino. Stand numero F101g – E100, Hall 7.1

Scarsa percezione del valore della certificazione di qualità e una alta web reputation dell’olio italiano nei media di tutto il mondo: due concetti in apparente antitesi tra loro che mostrano le varie sfaccettature del comparto oleario italiano, evidenziando da una parte la capacità di promuovere l’olio italiano nel mondo e dall’altra la difficoltà a instillare nel consumatore una conoscenza dei marchi DOP e IGP tale da permettere il riconoscimento del valore aggiunto derivante dalla certificazione di qualità.

Tra macchine super-sofisticate, format innovativi, design d’avanguardia e lezioni show, quest’anno ancora più senza confronti la food and coffee experience: l’appuntamento must per conoscere i nuovi trend e valutare gli investimenti in vista della ripresa. Un’edizione da record storico, con quasi 2.000 espositori da 48 Paesi su 14 padiglioni, che brillerà per la qualità delle proposte.

Il Seminario Permanente Luigi Veronelli rende noti i Super Tre Stelle 2016, l’eccellenza del vino italiano secondo la Guida Oro I Vini di Veronelli, storica pubblicazione giunta all’edizione numero XXVIII, disponibile nelle librerie di tutta Italia a partire da giovedì 22 ottobre. Quest’anno la selezione è stata più severa che mai: le ambite “tre stelle blu”, infatti, sono state attribuite ai vini che nelle degustazioni dei curatori Brozzoni e Thomases hanno ottenuto una valutazione uguale o superiore a 94/100, soglia più elevata rispetto a quella delle precedenti edizioni. Un obiettivo raggiunto da 301 campioni sugli oltre 15.000 recensiti.

Avrà poco sex appeal, ma il bag-in-box sta conquistando sempre più mercati, anche quelli che siamo abituati a pensare come tradizionali, per esempio la Francia. Il vino racchiuso in sacche di alluminio ricoperte da cartone sta ottenendo infatti molti consensi, forse persino inaspettati, per molteplici fattori. Lo dimostra un’analisi condotta da FranceAgrimer, braccio statistico del ministero dell’Agricoltura francese, su dati delle vendite al dettaglio fino al 2014.

Due speciali percorsi di gusto, interamente dedicati alle birre della tradizione belga, attendono i beerlover pugliesi e abruzzesi: giovedì 8 ottobre il Bièrethèque Road Show, organizzato da Dibevit Import, approda a Casa Bièrethèque a Manfredonia (via San Lorenzo, 17) e venerdì 9 ottobre alla Brasserie de Bruxelles a Montesilvano (via Verrotti, 74). Entrambe le serate, a partire dalle ore 20:30, prevedono menu ad hoc per amanti del buon cibo e della cucina tradizionale belga. Ogni piatto sarà piacevolmente accompagnato dalla birra perfetta, scelta per le sue caratteristiche organolettiche.

“Il sistema vino non può aspettare. Alla luce dell’accordo TTP (Trans Pacific Partnership) appena siglato tra USA e 11 Paesi dell’area del Pacifico, che faciliterà gli scambi di vino di alcuni importanti competitor del “nuovo mondo”, come Stati Uniti, Cile, Australia e Nuova Zelanda in un mercato strategico come quello giapponese (grazie alla riduzione delle barriere tariffarie) il rischio di vedere vanificati gli sforzi per tutelare e affermare le nostre specificità è troppo elevato. Alla luce della conclusione di tale ambizioso accordo commerciale, chiediamo con forza al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ai Ministri Maurizio Martina e Carlo Calenda, e a tutto il Governo, di pigiare l’acceleratore insieme alla UE affinché sia il TTIP che l’accordo bilaterale con il Giappone siano conclusi entro metà 2016”. Con queste parole Domenico Zonin, Presidente dell’Unione Italiana Vini, commenta la notizia della chiusura del negoziato di libero scambio TPP.

Dal 10 al 14 ottobre Acqua S.Bernardo sarà protagonista ad Anuga, la più grande vetrina del mondo per il food and beverage, allestita ogni due anni in Germania, a Colonia. Sono circa 155mila gli operatori attesi al summit internazionale dell’industria alimentare che si manifesta in 10 diversi saloni settoriali, con oltre 7mila espositori da 108 Paesi. L’Italia avrà come di consueto un ruolo predominante ad Anuga, con 993 aziende, un numero superiore anche ai “padroni di casa” tedeschi agli spagnoli, ai greci e ai francesi.

Gruppo VéGé, prima organizzazione della Grande Distribuzione nata in Italia, rafforza ulteriormente la propria presenza sul web presentando il nuovo sito consumer www.delizievege.it, dedicato all’universo della marca commerciale Delizie VéGé nel suo duplice ruolo di risposta alle esigenze quotidiane di qualità e convenienza del consumatore e di canale privilegiato per la strettissima relazione di vicinanza, fiducia e cordialità che lega i punti vendita con le insegne del Gruppo ai loro clienti.