Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie/privacy policy. Se non sei d'accordo sei libero di lasciare Beverfood.com. Premi "ho compreso" per nascondere il messaggio.

È morto Alessandro Invernizzi, l’imprenditore che rilanciò l’acqua Lurisia


Condividi:


È morto Alessandro Invernizzi, l’ex patron della società Acque Minerali srl di Roccaforte Mondovì (CN), noto per aver rilanciato con successo l’acqua minerale Lurisia. Con lui il brand dell’acqua è diventato un marchio internazionale, ceduto appena alcuni mesi fa alla Coca-Cola HBC.

Invernizzi aveva 49 anni. Lascia due figli piccoli e Yara, la sua ex moglie. Da Milano, dove era nato nel 1971, la sua famiglia aveva acquistato acqua e stabilimento termale, ormai al tramonto, nel 1996. Alessandro l’ha trasformato in un marchio iconico. Nel 2009 gli è stata diagnosticata una leucemia che lo ha costretto a un lungo ricovero in camera sterile di 18 metri quadri. Qui Alessandro scopre il piacere di scrivere e inizia a tenere un blog, www.18mq.it appunto.

Nel 2016 il ritorno della malattia a cui risponde fondando i Feliciani, gli «estremisti della felicità». 5 anni fa aveva fondato la onlus Volontari per un Mondo Migliore, per la valorizzazione del territorio di Lurisia. L’uomo che ha lottato fino all’ultimo, e non si è mai arreso, pochi giorni fa aveva annunciato la riapertura delle terme.

+info: www.lastampa.it

Condividi:

Iscriviti alla Newsletter



VIDEO DA BEVERFOOD.COM CHANNEL

©1999-2020 Beverfood.com Edizioni Srl

Homepage
Informazioni Societarie/Contatti
Pubblicità sui mezzi Beverfood.com
Lavora Con Noi
Privacy