Pinterest LinkedIn

Il gruppo tedesco Eckes, un colosso del capitalismo familiare renano, ha deciso di cedere al miglior offerente gli spirits di famiglia per concentrare gli investimenti sul mercato dei succhi di frutta, dove è leader europeo con Granini. Dopo aver già ceduto gli spirits in Germania, il gruppo tedesco intende vendere anche le altre unità del settore wine & spirits, compresa la storica società Stock di Trieste. La banca d’affari Lazard è incaricata della selezione dei compratori.


I tedeschi avevano acquisito la Stock nella seconda metà degli anni Novanta, allora in difficoltà, avviando da subito una pesante ristrutturazione. L’AD Sigliano dopo avere tagliato il 40% del personale e venduto gli immobili più prestigiosi della società (Palazzo Ralli e la storica sede di via Lionello Stock), è riuscito a realizzare un piano di riconversione strategica basato su nuovi prodotti che oggi rilanciano la Stock ai primi posti nel settore spirits. Su Trieste, dopo la decisione di Eckes, si concentra così l’interesse dei più importanti gruppi internazionali del settore.

L’azienda triestina aveva fatturato nel 2005 oltre 83 milioni di euro e per il 2006 si prospetta un brillante risultato economico intorno ai 6 milioni di euro. Oggi l’azienda, con in carico un centinaio di dipendenti, è terza in assoluto sul mercato italiano e ai primi posti sul mercato della grande distribuzione. Consistente anche l’esposizione sui mercati esteri (dopo Italia, Stati Uniti, Polonia, Slovenia e Svizzera), ma soprattutto la Eckes in questi anni ha affidato a Trieste il compito di coordinare anche l’export proveniente da Germania, Repubblica Ceca e Austria.

Il gruppo Eckes in realtà da tempo pensava di ristrutturare la propria attività per concentrare le proprie risorse sul settore dei succhi e bevande alla frutta che rappresentano la parte preponderante del proprio giro d’affari e dei suoi profitti. Il gruppo tedesco si articola su due divisioni: quella degli spirits (Eckes & Stock Group) – in vendita- e quella dei succhi (Heckes-Granini Group). La divisione succhi Eckes–Granini rappresentava oltre 70% circa del fatturato totale del gruppo Eckes. Nel 2006 Eckes-Granini ha espresso un volume di vendita di ca. un miliardo di litri di succhi e bevande alla frutta ed un fatturato di oltre 800 milioni di euro, ponendosi in tal modo nella posizione di leader europeo, con una quota intorno all’8%.

Eckes-Granini, oltre che in Germania (35% del totale fatturato), opera nel settore succhi con proprie organizzazioni produttive/commerciali i diversi paesi europei: Francia (27% del fatturato), Spagna (8%), Finlandia (7%), Svizzera (6%), Ungheria (5%), Austria (4%), Russia, Romania e Repubbliche Baltiche (5%). Inoltre è presente con concessionari ed importatori (3%) in altri paesi del mondo. Il gruppo tedesco ha provato ad esportare i propri succhi anche in Italia, dapprima affidandoli alla consorella Stock di Trieste e successivamente alla Campari, ma senza alcun risultato. I principali marchi del gruppo nell’area succhi sono: Granini (24%), HohesC (24%) e vari marchi nazionali e locali (in totale 52%), quali Joker e Réa (in Francia), Sió (Ungheria), Marli (Finlandia), Yo e Susi (Austria). Il gruppo esprime nel settore succhi una realtà produttiva e commerciale che fa riferimento a 1.500 dipendenti.

+INFO: www.ilpiccolo.quotidianiespresso.it del 21 febbraio 2007 – www.eckes-ag.dewww.eckes-granini.com/

Bevernews elaborata sulla base di dati e documenti aziendali e di informazioni sulla stampa economica e settoriale – ©BEVERFOOD Srl La presente bevernews può essere ripresa su altri media solo a condizione di citare in chiaro la fonte: bevernews® di www.beverfood.com

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> bevande analcoliche

Presentazione annuario bibite e succhi -> QUI

Per scaricare il modulo d’ordine clicca -> QUI

Ora è anche disponibile la copia in PDF dell’annuario da caricare sul proprio pc. Il PDF consente la consultazione immediata dell’annuario sul pc, l’utilizzo di rapidi strumenti di ricerca ed il linkaggio diretto ai siti web degli operatori. Per saperne di più ed ordinare una copia, telefonare a Beverfood allo 0292806175

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

tre × quattro =