Pinterest LinkedIn

Per i vent’anni di Fratelli la Bufala, prima catena artigianale di pizzerie in Italia, Coca-Cola ha realizzato una bottiglia limited edition. Si tratta di un omaggio in occasione dei vent’anni dalla fondazione di Fratelli la Bufala, attraverso la realizzazione di una bottiglia esclusiva che mira a festeggiare la partnership tra i due brand a livello internazionale. La bottiglia limited edition Coca-Cola sarà data in omaggio, per tutto il mese di dicembre e fino ad esaurimento, in tutti i punti vendita aderenti all’iniziativa a tutti coloro che acquisteranno il menù pizza dedicato al ventennale + bibita Coca-Cola.

 

Per ogni menu acquistato un euro sarà devoluto a sostegno dei progetti “Pizzeria dell’impossibile” e “Finchè c’è pizza c’è speranza” di Fratelli La Bufala con i ragazzi del carcere minorile di Nisida. Il menù pizza Ventennale prevede Cuoppo ‘zeppole e panzarotti’, Pizza genuina con mozzarella fiordi latte di Agerola, pomodori al filetto, basilico e olio Evo 100% italiano, Mousse di ricotta di bufala e Coca-cola (oppure soft drink). Il tutto al prezzo di € 19,00, con una Coca-Cola Limited in omaggio.

Fondata nel 2003 a Napoli un’idea di Geppy Marotta, Fratelli La Bufala, è il progetto di ristorazione made in Italy con al centro della propria offerta i prodotti della tradizione campana, in particolare la pizza, con ingredienti autoctoni e di qualità. Il Gruppo conta un fatturato che ammonta a circa 25 milioni di euro con 45 milioni di euro di volume d’affari nel 2022, 49 ristoranti, 22 dei quali a gestione diretta, e 1.200 dipendenti, con una previsione di aumento, nel prossimo 2023, di circa il 30% rispetto all’anno passato sulla rete già esistente e contestualmente alle nuove aperture previste in Italia e all’estero.

INFO fratellilabufala.com/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia 23-24 Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

11 − undici =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina