Pinterest LinkedIn

Alitalia ha siglato un importante accordo di partnership triennale con Lavazza, azienda leader nel settore del caffè, rinomata in tutto il mondo. I passeggeri dei voli Alitalia avranno l’opportunità di gustare le specialità Lavazza, grazie a miscele esclusive disponibili sulle 147 rotte della Compagnia italiana.Carta-caffè-Lavazza-per-AlitaliaA bordo dei voli Alitalia, in tutte le classi di viaggio, sarà offerto un caffè solubile di alta qualità nato da una miscela 100% Arabica e presentato in anteprima ai passeggeri della Compagnia. In classe Business, sui voli di lungo raggio, i viaggiatori avranno inoltre l’opportunità di scegliere da una speciale carta caffè fra tre diverse miscele di espresso selezionate per Alitalia, oltre al decaffeinato e al caffè solubile.

Le tre miscele disponibili in volo sono le pregiate ¡Tierra!, dal gusto intenso e con note di cioccolato, un caffè 100% sostenibile proveniente da aziende agricole certificate Rainforest Alliance, Gran Riserva, dall’aroma ricco e rotondo e dal sapore dolce e liquoroso, e Gran Crema, equilibrata miscela del classico espresso italiano. La partnership tra le due aziende prevede anche l’offerta del caffè Lavazza all’interno delle lounge Alitalia presenti negli aeroporti italiani e internazionali. Con questa partnership, Alitalia e Lavazza confermano l’impegno a rappresentare nel mondo l’eccellenza del Made in Italy. L’arte della miscela, che da oggi prende il volo, nasce da un’idea del fondatore Luigi Lavazza: fu lui, nella sua bottega di Torino, a inventarne il concetto più di 120 anni fa, combinando diverse qualità e origini di caffè, una caratteristica che ancora oggi contraddistingue tutti i prodotti dell’azienda. Alitalia e Lavazza si uniscono per offrire ai passeggeri un’esperienza di alta qualità, sia in volo che a terra.

 

Informazioni per la stampa:
media@alitalia.com
d.asinelli@lavazza.it

 

GUIDAONLINE VENDING &OCS

ALITALIA – Società Aerea Italiana (alitalia.com) è la principale compagnia aerea Italiana e ha avviato le operazioni il 1 gennaio 2015 dopo aver rilevato le attività operative di Alitalia – Compagnia Aerea Italiana, poi rinominata CAI. CAI detiene una quota di controllo in Alitalia pari al 51% e il rimanente 49% delle azioni è di proprietà di Etihad Airways, compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti (Airline of the Year 2016 per la prestigiosa rivista americana di aviazione Air Transport World). Nella stagione estiva 2016 Alitalia vola verso 97 destinazioni, di cui 27 in Italia e 70 nel resto del mondo, per un totale di oltre 4.400 voli settimanali. Alitalia vanta una delle flotte più moderne ed efficienti al mondo. Alitalia è membro dell’alleanza SkyTeam e fa parte, insieme ad Air France-KLM e a Delta Air Lines, della Joint Venture Transatlantica. Inoltre Alitalia collabora con gli altri Etihad Airways Partner – airberlin, Air Serbia, Air Seychelles, Etihad Airways, Etihad Regional operata da Darwin Airline, Jet Airways e NIKI – per offrire ai clienti una scelta più ampia grazie a network e orari migliorati e a maggiori vantaggi per i frequent flyer.

LAVAZZA, fondata a Torino nel 1895, è un’azienda italiana produttrice di caffè di proprietà dell’omonima famiglia da quattro generazioni. Al sesto posto nella classifica dei torrefattori mondiali, il Gruppo è oggi presente in oltre 90 Paesi attraverso consociate e distributori, esportando il 55% della sua produzione. Lavazza impiega complessivamente – dopo l’acquisizione di Carte Noire – circa 3 mila persone, con un fatturato di oltre 1,4 miliardi di euro (stima 2015). Lavazza ha inventato, proprio alle sue origini, il concetto di miscela, ovvero l’arte di combinare diverse tipologie e origini geografiche del caffè, caratteristica che ancora oggi contraddistingue la maggior parte dei suoi prodotti.L’azienda conta inoltre 25 anni di tradizione nel settore della produzione e della commercializzazione di sistemi e prodotti per il caffè porzionato, imponendosi come prima realtà italiana a lavorare sui sistemi a capsula espresso. Lavazza è presente in tutti i business: a casa, fuori casa e in ufficio, puntando sempre all’innovazione su tecnologie e sistemi di consumo. Lavazza ha saputo sviluppare la propria brand awareness attraverso importanti partnership perfettamente coerenti con la strategia di internazionalizzazione della marca: come quelle, nel mondo dello sport, con i tornei tennistici del Grande Slam e – nel campo dell’arte e della cultura – con prestigiosi Musei quali il Guggenheim Museum di New York negli USA e i Musei Civici Veneziani.

 

segreteria@studiosuitner.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Nino Negri Vigna Francia - Valtellina Superiore - Vite di Roccia - Segui su Instagram

Scrivi un commento

tredici − undici =