0
Archivi

Maggio 2016

Browsing

Dall’incontro tra una birra bitter artigianale e il caffè Gran Miscela Mokador, nasce la nuova Birra al caffè Mokador, una birra ad alta fermentazione, non pastorizzata e non filtrata, a bassa gradazione alcolica (4,5%), dove gli ingredienti naturali sono sapientemente miscelati e il caffè, non visibile all’occhio, si percepisce nel retrogusto finale.

Il Gruppo Argenta ha siglato nei giorni scorsi un accordo per acquistare il controllo di Somed, il maggiore gruppo di vending del Sud Italia per circa 30 milioni di euro su base cash and debt free. In altri termini a quella cifra andrà sottratta la posizione finanziaria netta di Somed alla data del closing. E’ quanto ha pubblicato MF Milano Finanza del 25.05.16

Al via un nuovo format  ideato dal network distributivo del Gruppo HEINEKEN Italia per gli operatori dell’Ho.Re.Ca. con focus dedicati a vino, birra e spirit. Sempre attenta a proporsi come consulente qualificata in grado di supportare il business dei propri clienti con un’offerta in linea con le tendenze del mercato e capace di offrire un percorso formativo al passo con i trend più attuali, Partesa ha ideato un nuovo format pensato per gli operatori dell’Ho.Re.Ca.: Piacere, Partesa.

Tutto pronto per il terzo appuntamento con il salone internazionale dei vini rosati. Dal 3 al 5 giugno, nelle sale del Castello Carlo V, torna a Lecce Roséxpo il salone internazionale dei vini rosati, il più importante appuntamento che la Puglia sancisce con il mondo del vino rosato e al quale hanno aderito moltissime aziende per un totale parziale di più di centocinquanta etichette italiane e ben 46 straniere che arrivano da ogni angolo del mondo, dal Cile alla Turchia, dal Portogallo alla Francia.

Sono 184 le aziende di Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia che parteciperanno con oltre 420 diverse etichette a Radici del Sud 2016, in scena a Bari dal 7 al 13 giugno. La ricca adesione, anche quest’anno, conferma la piena fiducia da parte delle cantine all’evento di marketing e promozione che, negli ultimi 10 anni, ha dato un prezioso contributo al comparto dei vini da vitigno autoctono del meridione.

L’ultima specialità “sfornata” dal Birrificio Antoniano è una fresca e profumata Bionda Italiana che si ispira ai profumi più genuini e autentici del Mediterraneo e, nello specifico, della città partenopea. Non poteva che nascerne una partnership con l’Associazione Verace Pizza Napoletana, che ha individuato nella Marechiaro l’abbinamento perfetto alla vera pizza napoletana.

Quintessential Brands, società internazionale che commercializza spirits in oltre 50 paesi del mondo, ha affidato al gruppo Illva Saronno la distribuzione esclusiva sul mercato italiano di GIN pluripremiati. A partire da maggio i consumatori italiani potranno quindi assaporare il gusto unico di Greenall’s, Greenall’s Wild Berry, Bloom, Opihr e Thomas Dakin, i nuovi gin premium ispirati alla natura.

Mezzacorona ha lanciato oggi a Shangai il primo flagship store monomarca di una cantina italiana su Tmall di Alibaba nel corso di “Amazing Italy”, un grande evento organizzato e curato dall’Ice e da Alibaba stesso, nella suggestiva cornice del 10 Corso Como lounge restaurant & bar. Insieme con Mezzacorona, sono stati lanciati i flagship store di altri tre prestigiosi marchi del made in Italy come Maserati, Pirelli e Tod’s.

Flo è un’azienda familiare che produce, da oltre 40 anni, bicchieri monouso disponibili in vari materiali per la distribuzione automatica e l’OCS, canali in cui l’azienda è leader europeo indiscusso. Dopo aver lanciato di recente i bicchieri Hybrid, che consentono una riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera, all’ultimo Venditalia di Milano il gruppo ha presentato la nuova serie 165 SC Deco, bicchieri dal corpo ovale con il fondo stretto, disegnati partendo dalla forma di una tradizionale tazzina in ceramica e, proprio come una tazzina, capaci di esaltare l’aroma e la cremosità del caffè.

Sei lattine in edizione limitata. Sei confezioni da collezione – con la stessa ricetta Peroni di sempre – che riproducono le storiche etichette della birra italiana nata a Vigevano nel 1846. È così che l’azienda ha deciso di rendere omaggio ai suoi 170 anni di storia. Una storia fatta di passione, che ha attraversato e accompagnato il nostro Paese nelle fasi di sviluppo più importanti.

La dimensione del vigneto mondiale raggiunge nel 2015 i 7.543 mha, con il primo posto della Spagna, seguita dalla Cina.  La produzione mondiale si attesta a 274,4 Mio hl nel 2015.  Al primo posto l’Italia seguita da Francia. Il consumo mondiale di vino si è stabilizzato intorno ai 240 Mio hl.  Il principale mercato di consumo sono gli USA, seguiti da Francia e Italia. Il commercio mondiale di vino continua a crescere in volume, ma soprattutto in valore: 104,3 Mio hl e 28,3 Mrd EUR

Mattia Pastori del Mandarin Oriental di Milano è stato proclamato Miglior Bartender d’Italia alla finale nazionale del Diageo Reserve World Class 2016, la prestigiosa ed acclamata competizione internazionale istituita da Diageo Reserve che celebra l’arte della mixology e che mette in scena il più grande, aspirazionale ed autorevole palcoscenico del settore dei luxury spirits, mediante la ricerca e la selezione dell’élite dei bartender di più di 50 paesi nel mondo.

La ristorazione si mescola e si ibrida con il retail, e viceversa. Gli esempi sono innumerevoli. Dal supermercato che apre aree ristoro adiacenti al punto vendita dove consumare i prodotti del banco gastronomia, al ristorante che vende tè, marmellate o piatti semipronti, dai prodotti lanciati dalla ristorazione sugli scaffali della Gdo ai negozi di abbigliamento che propongono un’area ristoro.

Martedì 31 maggio Caffè Mokarico apre le porte della sua torrefazione a Firenze (Borgo San Lorenzo) per fare conoscere il caffè e la vita del chicco lungo tutte le fasi della sua lavorazione: dal verde alla tazzina. Tutti gli appassionati potranno inoltre approfondire la conoscenza del mondo dell’espresso attraverso il corso di caffetteria su caffè espresso e specialty coffee.​​​​​​​

Alcuni studi hanno dimostrato che il consumo quotidiano di acqua può aiutare a migliorare la salute generale e il benessere dell’organismo. L’acqua minerale è in grado di fare tanto bene perché contiene minerali essenziali come ferro, calcio e magnesio. Ancora meglio, l’acqua minerale, a differenza dell’ acqua di rubinetto, è priva di sostanze chimiche aggiunte, inoltre è senza conservanti e completamente naturale ed, essendo pura all’origine, non subisce alcun trattamento.

Fatturato a 1,354 miliardi di euro e performance superiori alle aspettative in tutti i principali business di attività. Continua la crescita sui mercati internazionali grazie ad azioni mirate nei Paesi-target. Importanti i riscontri ottenuti dalle recenti acquisizioni strategiche. (Nella foto il presidente Paolo Mongardi)

Da aprile 2016, Luca Giani è il nuovo Amministratore Delegato dello storico marchio di caffè italiano. Risale al 1951, infatti, la prima torrefazione Mokarabia, nel cuore di Milano: una storia lunga oltre 60 anni che ha attraversato l’evolversi del costume nazionale portando sempre in primo piano i valori dell’artigianalità italiana.

Il bilancio consolidato 2015 del Gruppo Lavazza registra volumi in crescita del 4,4%, un fatturato di 1,47 miliardi (comprende per un trimestre la danese Merrild), in crescita del 9,6% rispetto agli 1,34 miliardi del precedente esercizio. Dal 2016 la società consoliderà la neo acquisita Carte Noire (ACQUISTO CARTE NOIRE)  e, degli 1,6 miliardi di ricavi stimati, il 65% sarà realizzato all’estero.

(nella foto sopra l’AD Antonio Baravalle)

Coswell offre ai consumatori prodotti di qualità per la cura e il benessere della persona venduti in diversi canali (farmacia, supermercati, ecc). Coswell è una “family company” italiana, dinamica e innovativa che persegue uno sviluppo sostenibile in armonia con l’ambiente e la società. La società ha partecipato a Venditalia in quanto vuole espandersi anche nel canale della distribuzione automatica. Li abbiamo incontrati e ci hanno presentato oltre a i prodotti toiletries, le bevande funzionari a marchio L’Angelica a base di Aloe Vera e con il tappo Active Cap che previene il decadimento nel tempo dei principi attivi e vitamine.

Il margine operativo ricorrente, al lordo degli interessi, tasse, delle svalutazioni e degli ammortamenti (EBITDA), ha avuto un’incidenza media del 13% sul fatturato, in linea con l’anno precedente (440 milioni di euro rispetto ai 427 milioni del 2014).   Nel corso del 2015 la spesa per investimenti del Gruppo Barilla è stata di circa 147 milioni di Euro, pari a circa il 4% del fatturato. Prosegue la riduzione dell’indebitamento del Gruppo, che è passata dai 250 milioni del 2014 a 170 milioni di euro del 2015. I volumi di vendita sono stabili rispetto al 2014. 

Sponsor dei quattro tornei del Grande Slam, quest’anno Lavazza — leader Italiano del caffè e al sesto posto tra i produttori mondiali — si riconferma partner ufficiale degli Internazionali del Roland-Garros. Con oltre 400.000 caffè serviti on-the-go nelle due settimane del torneo, Lavazza torna a deliziare i palati dei “coffee & tennis lover” di Porte d’Auteuil.

La giornata di riposo impegnata al Puly Day: la voglia di crescere e imparare è premiata. Si è svolto il 23 maggio l’ultimo appuntamento con i Puly Day, le “giornate del pulito” aperte a baristi, torrefattori, costruttori di macchine e chiunque opera nel mondo del caffè, che pulyCAFF dedica alla formazione e all’aggiornamento sulla pulizia della macchina espresso e del macinacaffè. (Nella foto da sinistra Antonelli, Paviglianiti, Carubelli).

Dopo il successo delle prime due edizioni, si prepara Sri Lanka Plast 2016. Di scena, le ultime soluzioni Sacmi per il plastics-beverage, con l’obiettivo di consolidare la propria presenza nell’area grazie all’eccellenza nelle tecnologie, nel servizio e nell’assistenza post-vendita.

Via libera di Bruxelles alla fusione dei due colossi della birra, la Anheuser-Busch InBev e la SABMiller. La Commissione Ue ha eliminato ogni ostacolo regolamentare nei confronti dell’accordo tra i due più grandi produttori di birra al mondo. (AB InBev & SabMiller: va in porto l’accordo per dar vita al supercolossomondiale della birra)

La mozzarella di bufala Dop alla conquista del mondo. L’export della eccellenza Made in Italy ha fatto registrare un incremento del 36,7 per cento nell’ultimo anno. Fuori dai confini nazionali, va più di un terzo della produzione. Sono soprattutto Francia, Germania, Regno Unito e Stati Uniti a importare il latticino. A scattare la fotografia dello stato di salute del prodotto il Consorzio di tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP, che, oltre al report sula filiera.

A San Francisco è nata una Start Up di nome Ava Winery la cui mission è quella di produrre “vini” sintetici (senza usare Uva) a basso costo. Si tratta di bevande (chiamarle vino non mi sembra giusto) a base di acqua e alcol etilico con l’aggiunta di aromi, tannini e altre sostanze chimiche che vanno a simulare il gusto, l’odore, il colore e le altre proprietà organolettiche del vino.

Il nuovo volume “DIGITAL CORPORATE COMMUNICATION – Le cinque leve di marketing nella comunicazione nell’era del web”, edito dalla Franco Angeli, presenta per la prima volta in Italia un excursus dettagliato sul significato e l’utilizzo delle 5 Leve della Comunicazione d’impresa (Relazioni Pubbliche, Marketing Diretto, Pubblicità, Promozioni e Sponsorizzazioni), tradizionali e digitali.

La Russia è già da tempo fra le rotte principali dell’export italiano. 160 milioni di consumatori, una classe media in espansione e una distribuzione delle importazioni che negli ultimi dieci anni ha registrato un fortissimo incremento nella fascia di prezzo alta e molto alta, fanno della Federazione Russa, nonostante le vicissitudini politiche, uno dei mercati più appetibili per gli esportatori italiani.

Per tutte le piccole pause di piacere quotidiane, le bibite sanpellegrino rifanno il look al formato in pet da 50 cl. La storica bottiglia dalla forma allungata, la qualità della stella rossa di Sanpellegrino e tutto il gusto degli ingredienti italiani. Le Bibite Sanpellegrino rendono omaggio alla tradizione con un nuovo elegante formato da 50cl, perfetto da portare con sé per una pausa di gusto in qualsiasi momento della giornata.

Caffè Renoir nasce dalla volontà di un gruppo di giovani imprenditori con consolidata esperienza nel settore alimentare e, in particolare, del caffè, di offrire al mercato un brand nuovo e ricercato tramite la selezione delle migliori miscele di caffè torrefatte. Caffè Renoir significa passione, attenzione particolare alle necessità del mercato e ricerca costante delle più corrette modalità di problem solving di queste ultime. L’azienda opera con successo nel settore del vending proponendo una soluzione d’acquisto che prevede il comodato d’uso dei distributori in abbinamento all’acquisto mensile di determinati quantitativi di caffè Renoir.

Con un sell-in pari a circa 3,5 miliardi di euro e una quota di oltre il 17%, il Cash&Carry è ormai un canale utilizzato da oltre il 70% dei gestori operanti in Italia nel mercato dei consumi fuori casa (Away From Home, AFH) come fonte frequente di approvvigionamento: in particolare, rappresenta la seconda fonte di acquisto dei circa 250.000 Bar e Ristoranti operanti nel mercato.

La scorsa settimana raccontavamo di come l’universo India Pale Ale sia talmente ampio e diversificato che quasi ogni birrificio del pianeta produce una birra “in stile” (BIRRA PER PASSIONE: IL LUNGO VIAGGIO DELLE INDIA PALE ALE). Il numero di luppoli disponibili è tale che ogni birraio ha la possibilità di creare un suo proprio bouquet, quasi una firma personale. Ecco alcune IPA che lo confermano.

Domenica 15 maggio la torrefazione artigianale Agust ha festeggiato i 60 anni di attività, con 3 generazione di uomini innamorati dei chicchi di caffè.  Per l’occasione l’azienda bresciana, guidata da Marco e Giovanni Corsini (vedi immagine sottostante)  ha presentato a un pubblico di professionisti del settore i 3 nuovi monorigine in purezza, ovvero provenienti da un singolo paese.

Una piccola azienda di birre in Florida, la Saltwater Brewery, ha creato degli anelli per tenere unite le birre in lattina utilizzando una plastica commestibile per gli animali. Spesso questi oggetti tendono a finire in mare causando problemi sia per l’inquinamento sia per tartarughe e pesci che vi rimangono intrappolati. Questi nuovi anelli potranno invece essere ingeriti dagli stessi animali

Con 270 aziende espositrici e oltre 22.000 visitatori (di cui il 26% provenienti da 101 differenti Paesi Esteri), Venditalia rappresenta la più importante manifestazione del settore della Distribuzione Automatica e OCS a livello internazionale, chiudendo l’edizione 2016 con risultati ulteriormente in crescita. Ma non sono solo i numeri a rendere Venditalia un appuntamento worldwide. Altrettanto importanti sono infatti i contenuti e la qualità delle presenze e dell’offerta espositiva. La manifestazione Venditalia è a carattere biennale e, quindi, il prossimo appuntamento è per il 2018. Venditalia è organizzata da Venditalia Servizi srl, la più importante società di servizi nel settore del Vending automatico. Venditalia è promosso dall’Associazione Italiana Vending Association CONFIDA, che rappresenta oltre il 90% delle imprese del settore. Venditalia è organizzata in collaborazione con Fiera Milano spa.

Don Andrea Bonsignori a Venditalia 2016 ci preseta la cola torinese MoleCola e il progetto sociale che bibita supporta in ambito vending. Il Chicco Cotto infatti è una cooperativa sociale che attraverso la scuola Cottolengo sta realizzando un progetto di scuola-lavoro nella gestione di distributori automatici che coinvolge ragazzi disabili e border-line (in particolar con problemi di autismo).

Granarolo si è affermata nel giro di pochi mesi anche come un top player tra i produttori di bevande a base di soia e riso grazie a una strategia precisa e distintiva e alla distribuzione di prodotti di qualità, come nella lunga tradizione Aziendale. La gamma è ora ampliata con nuove proposte di bevande, di alternative vegetali allo yogurt anche bicomponenti e con nuovi formati.

Beck’s, la birra dei giovani che affrontano con passione ogni difficoltà per conquistare la propria indipendenza, ha recentemente lanciato “Cheers to Independence” e “Cheers al tuo Viaggio intorno al Mondo” – due concorsi che celebrano le piccole e grandi conquiste quotidiane rendendo protagoniste le persone, con le loro storie e la loro voglia di spingersi oltre i propri limiti.

La video-intervista al dott. Marcello Lunelli, vice presidente di Ferrari F.lli Lunelli SpA, illustra brevemente l’importanza della misura dei parametri dell’uva in ricezione e l’importanza di dotarsi di strumentazione affidabile. Ferrari F.lli Lunelli, cliente storico Maselli ancor prima degli anni ‘70, non ha certo bisogno di presentazione, sia per la sua lunga storia che per il prodotto noto in tutto il mondo – bollicine metodo classico Trentodoc.

Decanter premia il Brunello di Montalcino DOCG Sassocheto 2011 Il Grappolo. La prestigiosa e influente rivista di vini, promotrice del Decanter World Wine Awards (DWWA), uno dei più importanti concorsi vinicoli al mondo, ha assegnato 92 punti e la medaglia d’argento al Brunello selezione dell’azienda vinicola di Montalcino di proprietà della famiglia Giovannelli, imprenditori tessili pratesi.

Dopo l’edizione dei record – quasi 40mila visitatori da 72 Paesi – Sacmi torna a ProPak Asia (Bangkok, 15-18 giugno 2016) per illustrare le ultime evoluzioni di gamma. Eccellenza nel prodotto e nel servizio, grazie anche alla sede locale Sacmi Thailand, il biglietto da visita del Gruppo, determinato a cogliere tutte le ulteriori opportunità di business in un mercato in continua e costante crescita.

L’azienda di San Giorgio (MN) opera con successo da più di 50 anni nel settore degli snack da forno. E’ presente su tutti i canali di vendita: distribuzione moderna, dettaglio tradizionale e Horeca, e da alcuni anni ha iniziato ad operare anche nel canale del vending con buoni risultati. L’azienda offre una gamma completa di specialità da forno per soddisfare ogni gusto ed esigenza. A fianco della schiacciatina, prodotto storico di San Giorgio, la società propone il crostino di focaccia croccante, i taralli pugliesi, i crostini, le croccantine e le dolci Fette Biscotto. All’ultimio Venditalia 2016 l’azienda mantovana ha presentato diverse novità, tra cui dei prodotti salutistici come le tortine e i plumcake bio e senza glutine.

Uliveto, acqua della salute, è da sempre vicina al mondo dello sport selezionando gli eventi e le squadre più importanti: dalle Olimpiadi di Atene e di Atlanta alle squadre di serie A, dagli eventi locali alle squadre Nazionali, il tutto grazie ad un supporto scientifico! Uliveto è infatti l’unica acqua minerale che può vantare un ricco carnet di ricerche scientifiche che ne avvalorano l’uso prima durante e dopo l’attività sportiva.

Proprio nei giorni in cui Birra Antoniana partecipa al Bellavita Expo di Chicago, la più grande manifestazione degli Stati Uniti dedicata al canale HORECA, giungono buone notizie anche dal Paese del Dragone dove il birrificio agricolo veneto ha iniziato a muoversi da un paio di anni.

La Società Commerciale Adriatica Srl opera attivamente da anni su più mercati. Con il marchio PANAFÈ produce e commercializza Macchine per Caffè Espresso in diverse linee: Linea classica, Compatta ed Ultra-compatta, per casa ed ufficio, e una linea Professionale per HO.RE.CA, per l’utilizzo di cialde in carta e capsule di diversi formati. Con il marchio PANICE offre una vasta gamma di sistemi, componenti e materiale per il trattamento acqua. Al fine di garantire un servizio più completo, in particolar modo per l’estero, il gruppo ha introdotto anche Caffè TEODORA, marchio che si propone nel segmento del vending ed OCS, con una linea di capsule e cialde di caffè e solubili. L’Azienda romagnola ha partecipato a Venditalia 2016 presentando diverse importanti novità, tra cui la nuova macchina per caffè espresso My Space, che, attraverso tecnologia di prossimità NFC (Near Field Communication), e prossimamente tramite Bluetooth, può erogare esattamente il caffè che si preferisce, settando, tramite la APP Gratuita scaricabile direttamente sul proprio dispositivo, temperatura, lunghezza caffè e mantenendo sempre un contatto diretto tra fornitore e /o cliente.

Drink Cup

, un tempo appartenente al gruppo Danone, è stato acquisito dalla famiglia Ferrero che gestisce una delle più importanti rivendite nel settore del vending in Piemonte. Oggi il gruppo è operativo in tutta Italia e si distingue per una offerta molto innovativa di acqua di sorgente in boccioni dalla forma quadrata che minimizza i costi di trasporto, movimentazione e magazzino. Drink Cup è un’acqua destinata al consumo umano, che proviene dall’area protetta della riserva naturale Gola del Furlo. L’acqua sgorga dalle sorgenti delle montagne marchigiane e nello stabilimento di Sant’Anna di Fossombrone (PU), viene imbottigliata nei boccioni Drink Cup.

Dalla fusione di Gimoka Srl ed Espresso Italia Srl è nato nel novembre 2015 il Gruppo Gimoka. Il portafoglio marchi del Gruppo è costituito da: Gimoka (il marchio storico, attivo sia nel canale Home che Out of Home), Galleria CaffèSi (marchio primario della caffetteria milanese d’eccellenza, operativo nel canale Ho.Re.Ca.), Gran Caffè Garibaldi (marchio ricco di una sua storia specifica), Espresso Italia (riferimento internazionale per il caffè porzionato e per le soluzioni innovative di macchine per sistemi a capsule).
Gruppo Gimoka rappresenta una realtà imprenditoriale di successo nata agli inizi degli anni ‘80 ed è diventato, grazie alle intuizioni del suo fondatore Ivan Padelli, la terza torrefazione italiana per volumi di caffè tostato. Di recente il gruppo ha potenziato ulteriormente la propria produzione nel settore del caffè porzionato creando una specifica divisione con una offerta articolata su diverse linee di capsule: Capsule Gimoka su Sistema Gimoka, capsule compatibili Lavazza Espresso Point, capsule compatibili Lavazza Blue e la più recente novità delle capsule compatibili Lavazza Blue Plus nelle miscele intenso e vellutato.

Lo scorso anno si è celebrato un nuovo record per la produzione nostrana e qualche mese fa, in ottobre, l’Oiv, l’Organizzazione internazionale della vigna e del vino con sede a Parigi, ha reso disponibili i primi dati sulla produzione 2015. L’Italia si conferma il primo paese produttore al mondo con quasi 49 milioni di hl, in crescita di circa il 10% rispetto all’anno precedente. Ma resta forte il divario dei prezzi con i produttori francesi

di Massimiliano Bruni, SDA professor di strategia e imprenditorialità (vedi foto in alto)

Si arricchisce l’offerta di birra del Gruppo Togni, entrato dalla primavera 2014 nel mondo delle birre artigianali con il marchio Terza Rima e due linee distinte Terza Rima: “Le Classiche” per la GDO (Grande Distribuzione Organizzata) e “Le Donne” per l’ HoReCa (Hotel-Ristoranti- Catering). Si tratta di Birre Speciali, prodotte con metodo artigianale ad alta fermentazione, non pastorizzate e non filtrate, con rifermentazione in bottiglia.

Nel 2015 sono state raccolte 419 tonnellate di capsule in alluminio usate, conferite dai cittadini presso gli appositi punti di raccolta, con un aumento del 10% rispetto all’anno precedente. Sono i risultati di “The Positive Cup”, strategia sostenibile di Nespresso, a quasi cinque anni dall’avvio in Italia del progetto che consente di risparmiare materia ed energia e che ha permesso, grazie alla trasformazione in compost del caffè residuo nelle capsule, la produzione di 268 quintali di riso donati da a Fondazione Banco Alimentare Onlus.

Segafredo Zanetti, ambasciatore italiano del caffè nel mondo, investe ancora una volta sul rito che unisce tutti gli italiani, il caffè fatto con la moka, il caffè di casa. E lo fa presentando Allora Moka, una miscela pregiata composta da una selezione speciale di caffè Arabica e Robusta di prima scelta: l’Arabica conferisce un profumo intenso e un gusto pieno, la Robusta corpo e cremosità.

Con quasi 2 milioni di consumazioni al giorno di caffè, acqua, bibite e snack il gruppo reggiano Argenta rialza la testa e nel 2015 torna all’utile. Un bilancio a livello consolidato che conta ricavi per 148 milioni e un risultato netto positivo di 1 milione di euro contro la perdita di 2,4 milioni dell’anno precedente

Massimo Zanetti, Presidente ed Amministratore Delegato della Massimo Zanetti Beverage Group S.p.A., (“MZGB” o la “Società”) ha annunciato il nuovo assetto organizzativo ed il nuovo team manageriale che guiderà la Società attraverso la prossima fase di crescita e sviluppo. Il nuovo assetto organizzativo si sviluppa attorno ad otto posizioni apicali, a riporto diretto dell’Amministratore Delegato.

Acqua Dolomia ha ingranato la marcia, è entrata nel vivo del Giro d’Italia ed è pronta ad affrontare, insieme ai campioni, la tappa in Friuli del 20 maggio. L’azienda friulana che è fornitore ufficiale per il terzo anno della corsa ciclistica a tappe più amata dagli italiani e che imbottiglia l’acqua che sgorga all’interno del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane patrimonio Unesco nel Comune di Cimolais (Pn), ha messo a disposizione oltre 80.000 bottiglie di acqua oligominerale Dolomia.

Il gruppo Sorgenti Blu è stato uno dei pionieri del mercato italiano delle acque in boccioni. Attualmente opera su questo mercato con due differenti marchi di acqua: “Acqua di Sorgente Blu”, prodotta in Pv di Parma in boccioni da 10-15-19 litri e “Acqua Splendida” prodotta nello Stabilimento di Calizzano (SV) in boccioni ottogonali in PET monouso con capienza di 18 litri. I boccioni di Acqua Splendida sono i primi in Italia a contenere acqua minerale naturale, molto leggera (appena 39,6 mg/litro di residuo fisso). Il gruppo opera commercialmente su tutto il territorio nazionale attraverso la controllata Blu Service e in collaborazione con altri distributori concessionari.

Dal 20 al 22 ottobre l’ottava edizione di TriestEspresso Expo La più importante fiera dedicata all’espresso ritorna per l’edizione 2016 all’interno del Porto Vecchio di Trieste L’86% dei visitatori ha un ruolo attivo nei processi d’acquisto e il 68% di loro cerca nuovi prodotti o fornitori. Sono queste due percentuali che fanno di TriestEspresso Expo il più importante evento b2b focalizzato sulla filiera del caffè espresso a livello europeo.

Vitignoitalia, Salone dei Vini e dei Territori Vitivinicoli Italiani giunto alla sua XII edizione, rappresenta per numeri (oltre 250 aziende e un totale di 1000 etichette), importanza dei contenuti tecnico-scientifici, vocazione al business, affluenza di pubblico appassionato, attenzione dei media e cura dell’organizzazione, l’evento enoico di riferimento del Centro-Sud.

Antonio Rallo è il nuovo presidente di Unione Italiana Vini. Lo ha eletto all’unanimità il nuovo Consiglio Nazionale nel suo primo insediamento avvenuto oggi nella sede UIV di Milano. Antonio Rallo, già vicepresidente vicario, impegnato da anni in UIV sui temi della promozione e dell’OCM vino, succede a Domenico Zonin e resterà in carica per il prossimo triennio.

Il 22 maggio torna Vitigno Italia, la manifestazione dedicata ai vini da vitigni autoctoni e tradizionali italiani che quest’anno celebra già la sua XII° edizione. Il secondo appuntamento fieristico dedicato al settore enologico dopo Vinitaly, riconosciuto per l’attenta ricerca dei produttori espositori, la qualità degli eventi collegati e le importanti occasioni di attivare interessanti e reali opportunità di business che ogni anno spingono le aziende a tornare sempre più numerose.

Il mercato degli investimenti pubblicitari a marzo è stabile: il trimestre conferma l’andamento positivo di questa prima parte del 2016 e si attesta a +2,3%, rispetto allo stesso periodo del 2015, grazie a un incremento nella raccolta superiore a 35 milioni di euro. Se si aggiungesse anche la stima della raccolta sulla porzione di web attualmente non monitorata (principalmente search e social), il mercato chiuderebbe i primi tre mesi dell’anno a +3,8%.

Yale® Europe Materials Handling lancerà un nuovissimo carrello controbilanciato che coniuga gli alti livelli di qualità e affidabilità del marchio Yale ad un prezzo contenuto. La serie MX è pensata per aziende con una grande varietà di carichi di lavoro nella movimentazione dei materiali e sarà inizialmente disponibile con portate da 2,0, 2,5 e 3,0 tonnellate.

Dal congresso dell’autorevole American Society of Hypertension in corso in questi giorni a New York la conferma che il cibo può essere la nostra medicina. Nel corso dei lavori è stato presentato e condiviso uno studio che dimostra come una dieta a base di Grana Padano DOP abbia contribuito a ridurre la pressione arteriosa nei soggetti affetti da ipertensione.

Tigre, lo storico brand di formaggio fuso a spicchi e fettine lancia la sua nuova campagna web “Il Gusto del Mito”, unitamente al restyling del sito TigreItalia.it.La nuova campagna web, dedicata ai prodotti storici e alla presentazione delle novità, veicola il concetto attorno a cui ruota la nuova comunicazione del brand: Tigre è un marchio storico in grado di portare il suo inconfondibile sapore sulle nostre tavole anche oggi. 

La Torrefazione Caffè Mauro di Reggio Calabria è fortemente impegnata in un processo di rilancio e valorizzazione su tutti i canali di vendita puntando sull’innovazione dei prodotti, del packaging e dell’immagine. A Venditalia 2016 la società calabrese ha presentato per il vending la nuova miscela di CAFFE’ BIO FAIRTRADE, 100% Arabica con certificazioni “Bio” e “Fair Trade” ed un pack riciclabile al 100%, a testimonianza del rispetto per l’ambiente. Caffè Mauro è da sempre attenta ad osservare i migliori standard qualitativi, per offrire ai propri consumatori un prodotto di eccellenza, in linea con la visione etica aziendale che vede nella sostenibilità globale un vero e proprio stile di vita, La nuova miscela BIO FAIRTRADE è ricca di proprietà benefiche grazie anche al tradizionale metodo della “Tostatura Lenta” che con i suoi 15/18 minuti di cottura dei chicchi, permette agli zuccheri di caramellarsi, esaltandone così l’aroma e conferendogli l’inconfondibile gusto di un ottimo espresso tutto italiano

Essse Caffè serve, con le proprie miscele di eccellenza, migliaia di clienti in Italia ed è in costante espansione sui mercati esteri. Lo scorso anno l’azienda bolognese ha lanciato il nuovo SISTEMA ESPRESSO, una innovativa linea di macchine e capsule dedicata al Vending – Office Coffee Service. Un accordo perfetto tra una macchina da caffè elegante ed evoluta e una linea di capsule esclusiva, composta da pregiate miscele di caffè e dalle altre bevande calde. Creata dallo stile unico di GIUGIARO DESIGN, la macchina presenta forme leggere e dimensioni compatte, adattandosi a ogni ambiente. Ma con Sistema Espresso è il caffè a stupire con diverse pregiate miscele. L’ampia scelta di bevande calde rende piacevole ogni momento della giornata. Le capsule monodose, confezionate singolarmente in atmosfera protettiva, sono utilizzabili su tutte le macchine Essse Sistema Espresso e su quelle compatibili di altri marchi già presenti sul mercato.

ll Gruppo Acqua Sant’Anna Fonti di Vinadio è stato protagonista a Venditalia 2016 con il suo portfolio prodotti per il canale vending e in particolare con una novità: un’intera gamma di gusti SanThé Sant’Anna dedicati al benessere. Leader nazionale del settore acque minerali con il brand Sant’Anna e terza azienda del beverage (con i marchi SanThé e SanFruit), il Gruppo è approdato alla distribuzione automatica dal 2012, dopo aver consolidato la leadership nel mercato domestico, per soddisfare la richiesta dei consumatori anche nel fuoricasa. Oltre al formato da 50 cl, il best seller nel vending, dell’Acqua Sant’Anna e del nuovo marchio Acqua Mia, il Gruppo ha portato al Venditalia anche la linea SanThé Sant’Anna, vero infuso di thé prodotto con il tradizionale metodo di infusione, e la linea di nettari di frutta SanFruit Sant’Anna. Nato come marchio di acqua minerale, Sant’Anna si presenta al Venditalia nella sua nuova identità di Gruppo del beverage, con un’offerta sempre più ampia e varia di prodotti: Sant’Anna diventa così il partner ideale per i professionisti del settore vending che vogliono proporre solo prodotti di alta qualità.

In occasione dei 70 anni dalla nascita formale della multinazionale, l’amministratore delegato Giovanni Ferrero (vedi foto sotto)  ha voluto inviare ai propri dipendenti una commovente lettera che ricorda i successi dell’azienda ed esprimendo il proprio riconoscimento a tutti i dipendenti del gruppo che in questi 70 anni hanno contribuito al successo dell’azienda.

​Dall’aumento del 50% degli acquisti di alimenti senza glutine all’incremento del 20% di quelli biologici senza l’uso della chimica fino al boom dei consumatori che chiedono la garanzia “Ogm free” e agli oltre 15 milioni di italiani che cercano prodotti a chilometri zero, è svolta green degli italiani a tavola nel 2015 per effetto di un deciso orientamento a fare scelte guidate oltre che dal prezzo, anche da attributi di salubrità e naturalità dei prodotti.

Lo stato di crisi del comparto – che coinvolge tutte le aziende a livello mondiale – non ha risparmiato nemmeno la cooperativa vicentina, che registra un calo del fatturato netto al 9% pari a 65,5 milioni di euro, anche se il valore della produzione è diminuito solo del 4%. Il dividendo pagato ai soci segna una diminuzione del 10%: la remunerazione per litro di latte corrisponde a 41,3 centesimi di euro.

I nuovi mercati hanno fame di prodotti caseari, quelli maturi li „riscoprono“ in chiave snack e nel fuori casa. I formaggi stanno letteralmente conquistando il mondo: la domanda mondiale cresce in modo costante, a tassi del 4,4% annuo, e questo porterà il settore caseario a tagliare nel 2019 il traguardo dei 100 miliardi di dollari di giro d’affari, come afferma l’ufficio studi di Assolatte sulla base delle analisi previsionali elaborate da diversi istituti internazionali di ricerca.

Ferrero International S.A., società capogruppo del Gruppo Ferrero, ha approvato il Bilancio Consolidato relativo all’esercizio chiuso al 31 Agosto 2015. A tale data, il Gruppo era costituito da 78 società consolidate a livello mondiale, con 22 stabilimenti produttivi. I prodotti Ferrero sono presenti in oltre 160 paesi. Il Gruppo, di cui Giovanni Ferrero è Chief Executive Officer (VEDI FOTO A LATO), ha chiuso l’esercizio con un fatturato consolidato pari a 9.542 milioni di Euro, in crescita del +13,4% rispetto al periodo precedente, che aveva chiuso con un fatturato consolidato pari a 8.412 milioni di Euro. 

Viva srl  è un’azienda alimentare Torinese  nata nel 1990 che, dal 2008, si è specializzata nella produzione di Zuppe fresche pronte, diventando in poco tempo un importante punto di riferimento del settore. I prodotti Viva vengono distribuiti in tutta Italia nei canali della moderna distribuzione con il Brand Bontà Viva e nel canale Horeca/catering con il brand Cascina Viva.

Le bevande calde sono composte fino al 98% da acqua, un ingrediente a tutti gli effetti, la cui importanza rischia troppo spesso di essere sottovalutata. Per questo l’integrazione di un appropriato filtro per acqua in una macchina da caffè o in un distributore automatico è una scelta importante per i professionisti del settore Ho.Re.Ca. e del Vending.

Fabrizio Del Maffeo

Managing Director Europe di AAEON (gruppo Asus) a Venditalia 2016 presenta Brainy Intelligent Vending Solution. Si tratta di un vero e proprio microPc poco più grande di una carta di credito che, se installato su una vending machine, dona intelligenza al distributore permettendo funzionalità avanzate, accesso alle statistiche e di poterlo controllare in remoto in rete da pc o anche da semplici tablet o smartphone.

È stato lanciato oggi in chiusura di Cibus il primo Osservatorio Internazionale sull’Italian Sounding Alimentare. L’Osservatorio, nato dall’impegno di Federalimentare e Fiere di Parma, è il primo atto concreto a testimonianza del potenziamento del Salone internazionale dell’alimentazione, previsto anche nel rinnovo del contratto fra Federalimentare e Fiere di Parma per il decennio 2016-2026, che vedrà sempre più Cibus come piattaforma per la promozione e la salvaguardia del Made in Italy nel mondo.

Dal 25 al 27 maggio 2016, tre giornate di intensa formazione sulla tostatura del caffè con i docenti dell’associazione Umami Area e i percorsi del Coffee Diploma System della Scae. Umami Area, associazione di Firenze impegnata nell’educazione degli operatori del caffè, raccoglie le iscrizioni al prossimo Umami Roasting Camp, un corso sulla tostatura che si svolgerà in tre giornate, dal 25 al 27 maggio.

C’è una grande novità nel mercato del Food&Beverage. Acqua S.Bernardo ha portato sugli scaffali dei supermercati e nei migliori bar e locali il suo The Bio in acqua minerale. Per la prima volta l’azienda piemontese, e proprio in occasione del 90° compleanno, si affaccia sul mercato nazionale nelle vesti di produttore di una bevanda diversa dalla sua celebre e leggerissima acqua, che sgorga dalle Alpi Marittime.

Cosa significa fare storytelling per una cantina? Vendere attraverso la narrazione dell’azienda e del prodotto? Veicolare valori condivisi? Scopriamolo insieme. Si parla molto di storytelling aziendale, di narrazione del bene o del servizio. Sono i valori a muovere le persone, non gli spot pubblicitari. Vero? Falso? Difficile dare una definizione netta della situazione. Un punto però è chiaro: i potenziali clienti non possono essere raggiunti e convinti solo con la pubblicità tradizionale, con l’interruption marketing.

Sabato 14 maggio dalle 14.00 alle 24.00 nella prestigiosa cornice dell’Hotel Marriott di Milano, Pallini – la più celebre e storica azienda liquoristica della Capitale – parteciperà con l’intera gamma degli scotch whisky vintage single malt The Glenrothes – che l’azienda capitolina distribuisce in esclusiva sul territorio italiano – al Whisky Day 2016.

Dall’eccellenza Pellini, una preziosa miscela di caffè Arabica 100% da agricoltura biologica per un momento di benessere in armonia con la natura. Sempre più italiani scelgono il biologico: più informato e consapevole, il consumatore si avvicina con crescente interesse a questa categoria merceologica, alla ricerca di qualità, di buona alimentazione e di benessere.

La famiglia Ponti coltiva da cinque generazioni la cultura del gusto e ciò avviene grazie alla rigorosa selezione delle materie prime ed al rispetto della tradizione, dal 1867. L’impresa italiana è un leader riconosciuto a livello internazionale nella produzione di aceti, sottaceti e sottoli, condimenti e sughi pronti che conquistano le tavole di tutto il mondo.

Nella splendida tenuta Donna Olimpia 1898 a Bolgheri, creata da Guido Folonari dal 2002, lunedì 9 maggio 2016 si è tenuta una serata esclusiva interamente dedicata allo Champagne Charles Heidsieck e rivolta a un pubblico selezionato di ristoratori, enotecari ed appassionati. Appuntamento imperdibile per l’eccellenza dei vini in degustazione e il contesto unico della Tenuta.

Un calendario di eventi dedicati agli operatori dell’Ho.Re.Ca. con degustazioni e momenti di formazione. 26 cantine del portfolio Partesa ospiti all’Osteria del Treno di Milano. La nuova tappa degli OpenWine di Partesa, il network distributivo specializzato nei servizi di vendita, distribuzione, consulenza e formazione per il canale Ho.Re.Ca., si terrà lunedì 16 maggio, dalle 14:00 alle 19:00, all’Osteria del Treno, nella Sala Liberty, in via San Gregorio, 46 (Milano).

Grande successo di pubblico per l’Agave Experience in scena a Milano il 9 maggio ai Lambretto Studios di via Cletto Arrighi.  La vera curiosità della manifestazione? «Lo sciroppo 100% biologico di Agave Blu Fabbri» assicura Cinzia Ferro, la nota barlady di Verbania – fra le più celebri in Italia – che si è aggiudicata il titolo di “Lady Amarena” lo scorso novembre.

Ha 60 anni e non li dimostra. Acqua Minerale San Benedetto S.p.A. taglia nel 2016 questo importantissimo traguardo raggiunto grazie ad una ricca componente valoriale costruita nel tempo fatta di tradizione, innovazione, passione, cultura aziendale, espansione in ottica ecosostenibile e, non ultima, la particolare attenzione al consumatore in nome del Made in Italy.

Alitalia ha siglato un importante accordo di partnership triennale con Lavazza, azienda leader nel settore del caffè, rinomata in tutto il mondo. I passeggeri dei voli Alitalia avranno l’opportunità di gustare le specialità Lavazza, grazie a miscele esclusive disponibili sulle 147 rotte della Compagnia italiana.

Dal 21 al 24 Maggio il Birrificio Antoniano terrà alti i colori della bandiera italiana all’edizione di Chicago di “Bellavita Expo”. Una grande manifestazione all’interno dell’NRA Show di Chicago, il più grande evento dedicato al canale HORECA degli Stati Uniti, un punto d’incontro per buyers, chef, gestori di locali e addetti al settore enogastronomico che ricercano il meglio del mercato internazionale.

“Cibus è e sarà l’unico brand per identificare il sistema alimentare italiano” ha dichiarato Luigi Scordamaglia, Presidente di Federalimentare, nel corso della inaugurazione della 18° edizione di Cibus (a Parma fino al 12). Sull’onda lunga di Expo2015, l’industria alimentare italiana ha schierato 3mila espositori che presidiano tutti i settori merceologici, dalla carne al vegano.

C’è solo un luogo più frequentato di El Chiringuito a Bari. El Chiringuito a San Nicola. Parola d’ordine: devozione. Al Santo Patrono e alla Peroni. Sacro e profano. La legge del peronismo, ma qui la politica e l’Argentina non c’entra nulla. Un legame molto forte quello tra Bari e la Peroni, per via di uno stabilimento che dagli anni ’60 ha inondato la città di bionde, intuizione di Franco Peroni che dopo un suo viaggio negli States capì l’importanza della razionalizzazione logistica e dell’organizzazione delle unità produttive. E buona parte di questo successo è stato reso possibile anche grazie anche a “El Chiringuito”.

È autenticamente “Born in Sicily” il vino bianco Campione del Mondo del 2016. È l’Aquilae Grillo Bio 2015 di CVA Canicattì, che grazie ad uno strepitoso punteggio conquista la Gran Medaglia d’oro e il titolo di “Vino Bianco Rivelazione” del XXIII Concorus Mondial de Bruxelles, da sempre ritenuto, per la giuria e la scientificità del suo giudizio il “Campionato Mondiale dei Vini”. A questo grande titolo, CVA Canicattì aggiunge una medaglia d’argento conquistata dall’Aquilae Catarratto 2015.

Dal 9 al 12 maggio il birrificio Amarcord sarà presente a   CIBUS (Parma) PAD. 4 Stand C20 per presentare in esclusiva le ultime novità del 2016. Uno stand completamente rinnovato, il lancio sul mercato di  nuovi prodotti, il progetto Tank legato alla birra fresca, l’imminente apertura di un locale Amarcord a Riccione ed una prestigiosa partnership con alcuni chef stellati del territorio.

D’UVA é una bevanda innovativa ottenuta dalla semplice pressatura a freddo dell’uva appena raccolta. Non pastorizzata, sana e biologica per il benessere quotidiano. Cascina Belmonte, produttrice di questi prodotti, segue le regole dell’agricoltura biologica. Una scelta etica e responsabile per un ambiente migliore e prodotti più sani. (nella foto accanto Enrico di Martino, fondatore di Cascina Belmonte)

Dopo aver annunciato una previsione di ricavi 2016 pari a 553 milioni di euro (+3,2% rispetto al 2015), il Gruppo CIR food ha dato il via ad un piano industriale quinquennale che punta non soltanto all’aumento di fatturato, ma anche a rafforzare la propria leadership nel settore con una proposta di rinnovamento dei servizi di ristorazione incentrato sul valore del cibo e sull’innovazione.  

Conserve Italia torna in pubblicità con un nuovo spot televisivo che punta a enfatizzare i valori di genuinità e italianità dei prodotti Valfrutta, realizzati da oltre 40 anni da una base sociale di 14.000 agricoltori. Il Presidente Gardini: “Il nostro è un marchio alimentare cooperativo, garanzia di una filiera controllata che utilizza materia prima italiana”.

Dal 16 al 26 aprile si è svolta in Colombia l’edizione speciale dell’Umami Barista Camp, il format che abbina all’esperienza sul campo, direttamente in piantagione, i corsi formativi dei moduli del Coffee Diploma System di Scae. Percorrendo l’itinerario da Armenia a Quintio, i 25 partecipanti, provenienti da Italia e Germania, si sono dedicati per 10 giorni a varie attività, organizzate in partnership con la torrefazione colombiana Cafè Quindio, proprietaria di 3 piantagioni e più di 30 locali, che hanno ospitato alcuni tra i numerosi momenti formativi del campus.

È un barman italiano di Lucca che si aggiudica il primo premio della cocktail competition internazionale di Jerez de la Frontera. Marco Macelloni vince la finale internazionale della “The Sherry Apprentice By Tio pepe”, che si è tenuta lo scorso 4 maggio, nella sede centrale di Gonzalez Byass a Jerez de la Frontera. (Nella foto il vincitore Marco Macelloni con Andrea Onesti, A.D. di OnestiGroup S.p.A.)

Per la prima volta il birrificio artigianale Doppio Malto (doppiomalto.it) ha partecipato al Cibus 2016, Salone Internazionale dell’Alimentazione. Il microbirrifico di Erba ha presentato tra le novità, oltre il restyling del marchio e delle etichette, una nuova tipologia birraria: Furia Black Imperial Ipa. La nuova birra andrà ad affiancarsi alle altre numerose specialità che si sono affermate in Italia e nel mondo conquistando oltre 50 medaglie vinte nei concorsi nazionali e internazionali

Caffè Corsini, azienda leader nel settore del food & beverage, sarà presente a Parma per la fiera Cibus dal 9 al 12 maggio, con uno stand situato nella hall 6, F001, dove sarà possibile degustare i suoi prodotti, con i nuovi gusti del monoporzionato (cialde e capsule) e l’ultima nata, la linea di tisane benessere. 

Theresianer IPA 0.33 l non filtrata: una “piccola” dal carattere intenso, tipico della sua natura di birra dalla spiccata nota di luppolo. Amarezza decisa che si unisce ad un corpo equilibrato è la prima birra non filtrata Theresianer, in piccolo formato.
L’aroma dell’India Pale Ale, che già si può apprezzare nella versione 0.75 l, sorprende con i suoi sentori di fiori ed agrumi anche nel formato 0.33 l.
Novità anche Theresianer BOCK alla spina, una birra ambrata, non filtrata, a bassa fermentazione, già disponibile nel formato 0.75 l, si presenta nelle nuove varianti in fusto d’acciaio e nel fusto KeyKeg®.

Da ieri al 7 maggio a Fieramilanocity in esposizione tutto il meglio mondiale del Vending. Numeri da record per la fiera: alla decima edizione di Venditalia: 270 aziende in esposizione da 21 differenti Paesi, per 13.700 mq occupati dagli stand. Segnali positivi arrivano anche dal mercato italiano: le ultime rilevazioni condotte da Accenture per Confida mostrano un settore in grande fermento.

Nel settore del Vending spicca Mambo, il modello dedicato alle locazioni semipubbliche che si candida a diventare un punto di riferimento nella sua categoria. Mambo sintetizza in un’unica macchina due caratteristiche fondamentali per questo segmento: la robustezza e la capacità di erogare un alto numero di prodotti senza particolari vincoli di formato, grazie anche all’adozione di nuovi vassoi flessibili e performanti.

In occasione del lancio del Rapporto di Sostenibilità 2014-2015, Birra Peroni innova il proprio approccio comunicativo e si rivolge ai consumatori, attraverso i volti e le storie di chi – ogni giorno – concorre al successo di una birra apprezzata in tutto il mondo da 170 anni. Un vero e proprio racconto dal titolo “LA MIA BIRRA È COME ME”, presentato sulla nuova piattaforma web http://www.birraperoni.it/rds/ e supportato da una campagna social, associata all’hashtag #lamiabirraècomeme. 

Da Atlanta (Usa) a Seoul (Corea del Sud) ha fatto il giro del mondo l’eco del successo della nuova macchina espresso Mina di Dalla Corte. Piace la sua estetica e colpisce il sua tecnologia brevettata che permette di personalizzare ogni fase dell’estrazione attraverso la gestione elettronica del flusso d’acqua che attraversa il pannello di macinato (DFR – Digital Flow Regulation).

Spumador, nome storico della tradizione italiana, capace di rinnovarsi con costante passione interpretando i gusti del momento, esplora le nuove possibilità di accostamento di sapori offerte dalle più attuali tendenze della nostra cucina, presentate all’interno della manifestazione Gourmandia dal 14 al 16 maggio 2016 a Santa Lucia di Piave.

Conserve Italia rafforza il proprio ruolo di realtà leader nel mondo Horeca, spingendo l’acceleratore sull’innovazione. Una strategia efficace che unita alla creatività comunicazionale convogliata su iniziative di grande appeal, accresce il protagonismo di Conserve Italia anche nell’ambito di eventi fieristici e manifestazioni specializzate per i professionisti del settore.

Il 2015 è stato un anno record per Bavaria. Il birrificio olandese ha infatti registrato un importante aumento di fatturato, cresciuto dai € 508,4 milioni del 2014 ai € 531,3 milioni del 2015. Il risultato netto è passato da € 24,7 milioni a € 30,2 milioni. La solvibilità e il coefficiente di liquidità sono rimasti elevati, rispettivamente al 58,2% e 1,68. In termini di produzione, nel 2015 Bavaria ha prodotto complessivamente 5,8 milioni di ettolitri di birra.

In occasione di Cibus, il 18° Salone Internazionale dell’Alimentazione, a Parma dal 9 al 12 maggio 2016, Levico Acque presenta i nuovi gusti delle bibite frizzanti biologiche: a fianco dei quattro classici gusti del Mediterraneo già presenti nella gamma (Aranciata, Chinotto, Limonata, Melagrana) si aggiungono la Cola Bio e il sorprendente gusto MelaZenzero.

Il bilancio 2015 chiude con un fatturato pari a €437 milioni, in crescita del +12% rispetto all’anno precedente. Il Margine Operativo Lordo (EBITDA) ha registrato un incremento del +7% rispetto al 2014, raggiungendo quota € 66,4 milioni. La posizione finanziaria netta è di -€115 milioni, con un rapporto debito/EBITDA di 1,73%. A livello globale l’azienda impiega oggi 1.177 dipendenti.

In occasione del prossimo Cibus, Toschi Vignola anticipa le nuove tendenze per la pausa caffè con una selezione di sciroppi che si sposano al meglio con la tazzina dell’espresso o con la moka: cannella, caramello, nocciola, vaniglia e tabacco. I nuovi formati di sciroppo Toschi da 250 ml. si rivolgono sia al mercato Ho.Re.Ca., sia alla grande distribuzione.

Dal 9 al 12 maggio, il Gruppo Sant’Anna – leader del mercato nazionale con l’omonimo brand di acqua minerale – sarà a Parma per partecipare alla 18.ma edizione del Cibus, il Salone  Internazionale dell’Alimentazione biennale.Sant’Anna si presenterà in fiera con la sua nuova identità di Gruppo, un’azienda non più solo specializzata nell’acqua minerale, ma un brand ombrello che include anche i marchi SanThé Sant’Anna (the freddo) e SanFruit Sant’Anna (nettari di frutta).

Illycaffè cambia governance. Nella dinasty imprenditoriale triestina entra per la prima volta un amministratore delegato esterno, Massimiliano Pogliani (nella foto con Andrea Illy, con esperienze professionali in gruppi come Saeco, Nespresso, Nestlé Super Premium e Vertu. Andrea Illy è stato riconfermato presidente mentre la carica di vicepresidente è passata da Riccardo Illy (che resta comunque in CDA a rappresentare la capogruppo illy Spa) all’imprenditrice Marina Salamon.

La festa del 1° maggio per i lavoratori della Lete SPA è stata l’occasione per festeggiare la nuova linea d’imbottigliamento dell’acqua minerale nello stabilimento di Pratella in provincia di Caserta. Il presidente Nicola Arnone (a destra nella foto della tavola rotonda sotto riportata), in tale occasione, ha acceso le luci all’interno dello stabilimento per festeggiare tutti coloro che con il loro lavoro quotidiano contribuiscono al raggiungimento dei risultati aziendali

Gli esemplari di leone sono passati da 200 mila a 30 mila in circa 40 anni, si teme per la scomparsa (ultimi dati diffusi da IUNC);“I love lions” nasce da un’idea di Michele Pecchioli di Aria Adv; nei prossimi mesi sarà diffuso un cortometraggio, legato a una raccolta fondi internazionale destinata all’associazione no profit WildlifeDirect, con il patrocinio del National Geographic Italia

Anche quest’anno 32 Via dei birrai sarà presente al Cibus. Una vetrina molto importante per prodotti d’eccellenza a cui non possiamo mancare. La nostra linea di prodotti è certificata UNI EN ISO 9001, Vegan Ok, Slow Brewing, 100% made in Italy, Belgian hop e 100% green energy, a dimostrazione dell’impegno e della passione che mettiamo ogni giorno in quello che facciamo.

Anche quest’anno il birrificio artigianale Birradamare (www.birradamare.it) parteciperà al Cibus, Salone Internazionale dell’Alimentazione, che si terrà a Parma dal 9 al 12 Maggio 2016. Presente al Padiglione Padiglione 7 Stand C 088, la società agricola romana presenterà alcune importanti novità relative alle sue tre linee di prodotto contraddistinte dai marchi ‘na biretta, Birradamare e Birra Roma.