Pinterest LinkedIn

Otello Nero di Lambrusco di Cantine Ceci in lizza per aggiudicarsi uno dei più prestigiosi riconoscimenti dell’enologia, il “Premio Internazionale del Vino 2012”. Il Lambrusco pluripremiato dell’azienda di Torrile, fresco della Medaglia d’Oro alla competizione francese Challenge International Du Vin, ha ricevuto la nomination per l’Oscar del Vino nella categoria “Miglior Innovazione nel Vino” alla tredicesima edizione del Premio organizzato da Ais e Bibenda. La premiazione dell’evento mondano, condotto da celebri personaggi della cultura e dello spettacolo, e che richiama tutti i volti più noti del settore del vino, dai giornalisti gli enologi ai sommelier, si terrà lunedì 28 maggio all’Hotel Rome Cavalieri di Roma.


Databank excel xls grossisti

Un evento che segna la storia del Lambrusco, da sempre considerato uno dei vini meno nobili, ma che sta vivendo, grazie all’impegno di produttori come Cantine Ceci, una nuova era, affermandosi nell’olimpo dell’enologia italiana. Otello Nero non è nuovo a prestigiosi riconoscimenti nazionali ed internazionali, da non dimenticare infatti che è stato il primo Lambrusco in assoluto a ricevere il massimo punteggio su una guida, contribuendo così ad una nuova cultura del vino emiliano che ad oggi, è uno dei più richiesti all’estero. Le nomination dell’Oscar del Vino sono scaturite dalle preferenze espresse dalla Sommellerie italiana, dagli appassionati del Vino, da un’Accademia di esperti, dal popolo dei professionisti e dei comunicatori del settore. In nomination con Otello Nero di Lambrusco 2010 di Cantine Ceci, Franciacorta Brut Nature 2008 di Barone Pizzini e Magno Megonio 2009 di Librandi.

+info: Ufficio stampa Cantine Ceci Spa

Recenti news su Cantine Ceci:

IL SUCCESSO DEL NUOVO LAMBRUSCO-APERITIVO OTELLON’ICE DI CANTINE CECI

OTELLO NERODILAMBRUSCO DI CANTINE CECI COMPIE 10 ANNI E SI FA QUADRATO

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

dieci − sei =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina