Pinterest LinkedIn

L’Azienda di Vinadio, condotta da Alberto Bertone (cfr foto a fianco) continua a crescere ed è ormai in vetta alla classifica dei top 500 del food & beverage, In un mercato che parla di crisi e di sfiducia, ci sono Aziende come Acqua Sant’Anna che riescono a crescere. L’Azienda leader del settore acqua minerale ha chiuso infatti il 2012 con un fatturato di 220 milioni di euro, segnando un +10% rispetto all’anno precedente. I dati IRI al 31 dicembre 2012 confermano la leadership di mercato e il trend di crescita, unica marca con crescita di punti a valore e volume. Sant’Anna e Sant’Anna Bio Bottle – la bottiglia Sant’Anna ricavata non dal petrolio ma dai vegetali – rappresentano insieme una quota a valore del 12,1% e dell’11% a volume nella GDO. Bio Bottle è ormai nella top ten dei marchi più venduti di acqua minerale, un risultato sorprendente, a soli due anni dal lancio della nuova bottiglia sul mercato e considerando la portata innovativa del prodotto, che non ha eguali sul mercato. Bio Bottle è un prodotto di punta dell’Azienda, che ha inventato un contenitore nuovo per l’acqua minerale, che non contiene petrolio come le plastiche tradizionali ma conserva tutte le caratteristiche di praticità e maneggevolezza delle normali bottiglie, preservando le caratteristiche organolettiche dell’acqua in modo paragonabile al vetro.

GuidaonLine Vending Italia Beverfood Guida Distribuzione Automatica

Intraprendenza, innovazione e crescita continua sono nel dna di questa Azienda che è divenuta un esempio imprenditoriale da manuale di economia. In 10 anni il fatturato è più che triplicato passando dai 68 milioni del 2003 ai 220 milioni del 2012. Anno dopo anno, Acqua Sant’Anna ha conquistato importanti quote di mercato, superando uno dopo l’atro i principali competitors fino a scalare la classifica e giungere in vetta. Il trend di crescita continua anche in questa fase economica difficile, laddove spesso i dati del mercato restano invariati o registrano un decremento.
La diversificazione è un’altra ricetta individuata dall’Azienda per la crescita. A tal proposito sta registrando un grande successo il marchio Santhé Sant’Anna, lanciato solo pochi mesi fa sul mercato, che ha inserito l’Azienda in un nuovo segmento, quello del the freddo. Il marchio sta conquistando un’importante posizione sul mercato, dove si confronta con competitors storicamente presenti e consolidati e in pochi mesi dal lancio ha raggiunto a gennaio 2013 un picco di quota volume dell’8%. Tale è il successo di pubblico, che l’Azienda sta valutando un nuovo investimento per ampliare la produzione installando una nuova linea nello stabilimento di Vinadio (Cuneo).

GuidaonLine Vending Italia Beverfood Guida Distribuzione Automatica

I dati di crescita della marca Sant’Anna evidenziano il dinamismo dell’Azienda Fonti di Vinadio su tutte le sue referenze, a partire dal best seller: Acqua Sant’Anna naturale nel formato 1.5 litri. L’Azienda Fonti di Vinadio diventa il 2° produttore nel rank a valore e soprattutto 4° produttore nel mercato delle bevande analcoliche operando in 2 soli mercati: acqua e the freddo, con quest’ultimo da pochissimi mesi. Questi risultati testimoniano come il mercato risponda bene alla politica di un’azienda che dal 1996, anno della fondazione, si è sempre rivolta ai consumatori su solide basi di fiducia e trasparenza, proponendo un marchio dalla qualità riconosciuta del prodotto e dall’innovativa portata ecosostenibile. L’ascesa costante compiuta dall’azienda in questi anni è dovuta infatti in gran parte proprio alla forza del marchio Sant’Anna, ai valori positivi che questo marchio è riuscito e continua a rappresentare per il consumatore, valori che si sono trasferiti a tutte le referenze aziendali, così come dimostrato dai numerosi riconoscimenti ottenuti e attribuiti dai consumatori ad Acqua Sant’Anna. Oggi l’Azienda figura ai vertici della classifica Nielsen delle 500 aziende top del food & beverage, insieme a veri e propri colossi come Ferrero e Barilla. Nella classifica è uno dei pochissimi marchi a segnare nel 2012 un trend positivo, con un dato di crescita a valore dell’8,3%. Non a caso l’Azienda è ormai vista come una case study analizzata da enti di ricerca e mondo accademico.

+info: segreteria@studiosuitnersrl.191.itwww.santanna.it/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

diciotto − dieci =