Pinterest LinkedIn

Insieme ai migliori esperti del settore, Caffè Vergnano ha racchiuso in una capsula tutto il meglio del Thè in foglia. Dall’esperienza di Caffè Vergnano nasce Thèspresso1882 per offrire un’ulteriore e nuova esperienza di gusto ai consumatori: rapido da preparare, pronto da gustare in pochi secondi. THÈspresso1882, in foglia e completamente naturale, è disponibile in 3 aromi: Earl Grey, English Breakfast, Lemon.

A quasi tre anni dal primo lancio sul mercato delle capsule Èspresso1882, Caffè Vergnano si prepara ad un’importante e esclusiva novità. Se nel 2010, il progetto dell’azienda aveva come protagonista il caffè, oggi le prospettive si ampliano al mondo del beverage. È nata così THÈspresso1882, la linea innovativa che permette di ottenere un tè perfetto in pochi secondi con tutta la praticità delle capsule. In linea con i valori che da oltre 130 anni distinguono Caffè Vergnano sul mercato nazionale e internazionale, per la realizzazione del nuovo prodotto è utilizzato esclusivamente tè in foglia delle migliori qualità.

Una garanzia per soddisfare anche i consumatori più esigenti e offrire un modo nuovo di gustare la tradizionale bevanda inglese. Le capsule THÈspresso1882 sono progettate con la stessa tecnologia di Èspresso1882, ma presentano un’integrazione tecnica, che ottimizza il passaggio dell’acqua e garantisce una preparazione perfetta in termini di temperatura e miscelazione. Pratica e accessibile, perché in vendita nella grande distribuzione, anche la nuova linea è compatibile con le macchine Citiz, Pixie, Essenza, Lattissima, U e Maestria ad uso domestico a marchio Nespresso®*.

Le nuove THÈspresso1882 sono disponibili in tre versioni: Earl Grey, Lemon e English Breakfast. Per rispettare gli standard qualitativi del marchio, Caffè Vergnano ha selezionato due partner di eccezione: La Via del Tè per la referenza Lemon e Martin Bauer per l’English Breakfast e l’ Early Grey. La Via del Tè è l’azienda fiorentina nata nel 1961 da Alfredo Carrai che ha introdotto in Italia la cultura di questa bevanda sino ad allora sconosciuta. Il secondo partner, Martin Bauer, caratterizzato da una coltivazione sostenibile e da metodi di produzione certificati, risponde alle richieste di Caffè Vergnano. La partnership tra queste realtà così esclusive e professionali rende possibile fissare continuamente nuovi standard per quanto riguarda il gusto, la sicurezza e l’efficacia dei prodotti naturali. Per tutte e tre le referenze viene utilizzato il tè nero, che differisce dal tè verde solo per il processo di lavorazione delle foglie. Le foglie del tè nero, dopo essere state raccolte e fatte macerare, vengono essiccate, arrotolate e tritate. Questo processo, porta all’ossidazione, che non avviene nel processo di lavorazione del tè verde e che conferisce un profumo intenso in una qualsiasi delle sue varietà.

*Il marchio non è di proprietà di Caffè Vergnano SpA né di aziende ad essa collegate.

+info: www.espresso.caffevergnano.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

16 − 2 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina