Pinterest LinkedIn

Un viaggio alla scoperta della denominazione Champagne e dei suoi vini, attraverso tre master class condotti da formatori di eccellenza e la degustazione di 13 cuvée millesimate. Nasce l’Académie du Champagne, l’evento completamente dedicato alla formazione promosso dal Bureau du Champagne in Italia, che rappresenta nel nostro paese il Comité Champagne. L’appuntamento è per lunedì 21 novembre dalle 10 alle 13.30 presso l’Hotel Principe di Savoia di Milano.

Logo-AdC-academiue-du-champagne-2016

Rivolta principalmente ai professionisti, la prima edizione dell’Académie affronterà il tema dei millesimati. Nelle annate di qualità eccezionale, gli Champenois creano vini millesimati che rappresentano le caratteristiche uniche di quella vendemmia. Nel corso della giornata il pubblico potrà scoprire i segreti di questi vini di grande personalità concepiti per sfidare il tempo.

I master class saranno condotti dagli Ambasciatori dello Champagne, una rete di professionisti scelti sulla base di una rigorosa selezione dal Comité Champagne. Nicola Roni, Marco Anichini, e Bernardo Conticelli, rispettivamente Ambasciatori italiani dello Champagne nel 2007, 2009 e nel 2015, guideranno i partecipanti in un percorso che approfondirà tre grandi temi dello Champagne: il ruolo del tempo, la tecnica dell’assemblaggio e l’unicità del terroir.

L’Académie du Champagne è anche social con l’hashtag #academieduchampagne.

 

COME PARTECIPARE

L’Académie du Champagne è a numero chiuso fino ad esaurimento posti. Ai partecipanti è richiesto un contributo di partecipazione che comprende l’accesso ai master class, ognuno della durata di un’ora. Per informazioni e per registrarsi all’evento è possibile visitare sito dedicato. Per informazioni: 02 43995767.

IL PROGRAMMA

Ore 10 – 11
Il tempo dello Champagne
Come evolve uno Champagne? Qual è il ruolo del tempo in questo processo? Qual è l’apporto specifico dei vitigni in questo processo?
Nicola Roni, Ambasciatore dello Champagne 2007

Ore 11.15 – 12.15
La tecnica dell’assemblaggio delle cuvée
Quali sono le scelte che guidano l’assemblaggio? In che cosa si differenzia quello di un millesimo? Quando si decide di millesimare e perché?
Bernardo Conticelli, Ambasciatore dello Champagne 2015

Ore 12.30 – 13.30
Il ruolo del terroir
Cosa rende una vendemmia eccezionale e degna di essere millesimata? Come coniugare l’unicità di un terroir con l’unicità di un’annata? Come preservarne il suo carattere e la sua espressività?
Marco Anichini, Ambasciatore dello Champagne 2009

Il Comité Champagne, creato dalla legge francese del 12 aprile 1941, ha sede a Epernay e riunisce tutti i viticoltori e tutte le Maison di Champagne. L’organizzazione interprofessionale rappresenta uno strumento di sviluppo economico, tecnico e ambientale. Il Comité Champagne mette le due professioni in relazione tra loro e conduce una politica di qualità costante e di valorizzazione del patrimonio comune della denominazione.

Risorse online
Sito web dell’Académie du Champagne: hrpeventi.wordpress.com/
Fototeca Champagne: www.phototheque.champagne.fr/index_fr.php
Facebook: www.facebook.com/ChampagneBureauItalia/
Web: www.champagne.itwww.champagne.com

Per ulteriori informazioni:
Bureau du Champagne in Italia
Tel. 02 4399 5767- info@champagne.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

cinque + 16 =