Pinterest LinkedIn

Cosa mai sarà una Choufferia? Semplice! Il nome nasce dalla fusione dei termini ‘Chouffe’ e ‘Birreria’ e si riferisce a un progetto molto importante del brand brassicolo Chouffe; un’iniziativa, detta “loyalty program”, attraverso la quale Chouffe ha iniziato a instaurare partnership esclusive con alcuni locali che devono avere e rispettare alcuni requisiti imprescindibili, così da essere conformi con le linee guida predisposte dalla casa madre in Belgio.

L’obiettivo dell’intero programma, avviato in Italia nel 2023 e già consolidato in altri Paesi come Olanda, Francia e lo stesso Belgio, è quello di realizzare ambienti caratteristici e divertenti a tema Chouffe, dove poter dare vita a esperienze coinvolgenti per i consumatori e accrescere, al contempo, la visibilità e l’awareness del marchio, consolidando le relazioni con i clienti del canale Horeca.

Qualità delle birre, convivialità e tradizioni ma… quali sono i requisiti che i locali devono avere per essere, a tutti gli effetti, una Choufferia? Il primo elemento da valutare è l’atmosfera che deve essere accogliente, calda e allegra, proprio in pieno stile Chouffe! Altra caratteristica essenziale è la presenza di almeno due birre alla spina e due referenze in bottiglia della gamma Chouffe. Infine, è necessario essere disponibili a organizzare almeno una festa Chouffe all’anno.

Tutti i locali che rispondono ai criteri sopraelencati e sono interessati al progetto, possono sottoporre una richiesta formale all’azienda tramite il referente commerciale di area. Nel momento in cui la candidatura viene presa in esame e accettata, segue la consegna di tutta l’attrezzatura per compiere ufficialmente la trasformazione in Choufferia: una tap tower brandizzata, materiale di visibilità esclusivo e un kit per organizzare feste speciali: gli Chouffe Party.

In aggiunta, il brand ambassador di Birrificio del Ducato (che dal 2022 è distributore ufficiale dei marchi del Gruppo Duvel Moortgat) si occuperà poi in corso d’opera di fornire la formazione adeguata sul mondo Chouffe al publican e allo staff del locale.

Tra i punti fondamentali dell’intero progetto c’è quello dell’organizzazione dei party, poiché consentono di coinvolgere appieno i consumatori, rendendoli protagonisti, assieme allo gnomo Marcel, simbolo del brand, del mondo Chouffe, regalando loro un’esperienza speciale. Con un cappellino da gnomo e un calice di Chouffe in mano, prende vita la magia di un evento indimenticabile. L’attività di comunicazione, sia offline (locandine cartacee), sia online (social media), diventa basilare per promuovere non solo l’evento, ma anche la partnership fra il brand e il locale che ha deciso di aderire all’iniziativa.

Avere il consumatore finale fra i focus principali è parte attiva dell’intero progetto, rende rilevante l’organizzazione frequente di questa tipologia di eventi. Per questa ragione, può essere interessante sottolineare che non è indispensabile avere il titolo di ‘Choufferia’ per preparare uno ‘Chouffe Party’, ma è necessario che il locale abbia un’offerta adeguata di birra Chouffe con il relativo materiale di visibilità. Basterà quindi che il publican prenda accordi con il proprio distributore o il suo referente commerciale di zona per ricevere il kit con tutto l’occorrente: bicchieri, bandierine, cappelli da gnomo; questi sono solo alcuni degli oggetti messi a disposizione per dare il via alla festa.

Ricevi le ultime notizie! Iscriviti alla Newsletter


Le Choufferie attualmente attive in Italia sono 8:

  • Medail Birreria Gastronomica (Bardonecchia, TO);
  • Old Pub Pizzeria Albachiara (Sermide, MN);
  • Indica Cocktail Bar (Modena);
  • XI Comandamento (Ferrara);
  • Mastro Birraio (Cesena);
  • John Cabot Pub (Roma);
  • Al Vecchio Mulino Pub (Genzano di Roma, RM);
  • Highlander Pub (Cava de’ Tirreni, SA).

Chouffe è un marchio che possiede un’identità precisa: il suo simbolo è lo gnomo Marcel, amante della natura e degli spazi aperti, che trasmette gioia di vivere e spensieratezza. Queste stesse emozioni, di riflesso, si ritrovano nelle Choufferie e in tutti gli ambienti dove è presente l’iconico colore giallo del brand e il viso vivace della creatura del bosco delle Ardenne. Quando si stappa una Chouffe, il proprio gnomo interiore, allegro e giocoso, si risveglia per dare vita a nuovi ricordi e momenti di condivisione. Birrificio del Ducato, che fa le veci di Chouffe su tutto il territorio italiano, si augura che questo possa essere solo l’inizio del percorso fatto di collaborazioni e gioia allo stato puro!

+ INFO: www.birrificiodelducato.it/

Scheda e news:
Birrificio Del Ducato

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

5 × tre =