Tag

Ho.Re.Ca. – HoReCa

Browsing

Il 2022 è ormai alle spalle, e dopo un andamento da montagne russe chiude con un ottimo recupero del mercato beverage fuori casa. Formind rileva un andamento 22 vs 21 di circa il +28% a volumi e di circa il +43% a valore. Il confronto col 2019 vede l’anno 2022 chiudere a circa -2,5% a volumi e + 9,5% a valore. Il mercato italiano recupera quindi principalmente per effetto degli aumenti del valore ante Covid.

“La nostra fiera cerca di riportare in mezzo al pubblico valori e prodotti aziendali mettendo in risalto i progetti speciali che più ci rappresentano – afferma Federico Rinaldi, Horeca Trade Marketing Manager di Caffè Vergnano – Women in Coffee è uno fra questi: nato nel 2018, si occupa di raccogliere fondi per sostenere progetti legati alle piantagioni da cui noi acquistiamo il caffè affinché esse possano avere strumenti maggiori per valorizzare il prodotto”. +…

Carimali inizia il nuovo anno con la partecipazione a SIGEP, il Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Caffè, che si svolgerà a Rimini dal 21 al 25 gennaio. Da oltre quarant’anni, sin dalle sue prime edizioni, SIGEP è riconosciuta come una delle fiere più importanti del Foodservice in grado di fornire una panoramica completa di tutte le novità del mercato del caffè.

Dal 21 al 25 gennaio Caffè Vergnano sarà presente al Sigep di Rimini, fiera dedicata al mondo delle gelaterie, pasticceria, caffè, panetteria e cioccolato. Presso lo stand 120, pdiglione D1, l’azienda presenterà le novità del 2023: i nuovi prodotti complementari quali creme fredde, cioccolata, orzo e ginseng, tè, il nuovo ricettario dei drink dedicato alle caffetterie.

Al SIGEP il Gruppo Caffè Moak presenterà i nuovi Packaging e Naming delle quattro miscele di caffè Marsalì: un progetto di Corporate Identity studiato da for[me], l’agenzia interna di Caffè Moak, che ha reinterpretato e attualizzato l’immagine e la comunicazione di Marsalì rispettandone l’identità, il legame con il territorio e la coerenza con le caratteristiche del prodotto.

Export da record per le esportazioni di vino nel 2022, tornano a crescere i consumi fuori casa grazie alla ripresa dei flussi turistici e rimangono alte le aspettative per le festività natalizie. Micaela Pallini afferma: “Il successo dei dati sull’export dei nostri settori, dimostra quanto la diversificazione sui mercati, soprattutto quelli emergenti, e gli investimenti nelle attività di promozione siano fondamentali per continuare a crescere anche in uno scenario complesso come quello attuale“.

Un lungo dialogo fra Unionbirrai e i Ministeri aveva portato alla definizione del contributo a fondo perduto di 0,23 euro al litro per la produzione del 2020, ma, con il superamento dei termini per i versamenti, l’associazione di categoria dei piccoli birrifici indipendenti ha deciso di procedere per costituire in mora il MISE e inoltrare ricorso al Capo dello Stato per rimuovere l’anomalia del tetto definito dal Ministero a 5,4 milioni, a fronte dei 10 stanziati inizialmente.

L’indoor incontra l’outdoor per fondersi in un’unica dimensione: per la sua 47esima edizione, Hospitality la fiera internazionale leader nel settore dell’ospitalità e della ristorazione in programma dal 6 al 9 febbraio 2023 presso il Quartiere Fieristico di Riva del Garda lancia la nuova campagna di advertising che cattura una nuova estetica green.

Ora con l’esperienza e la coscienza in più, la voglia di far crescere la manifestazione, ecco che l’obiettivo primario del Progetto-Evento “2° EDIZIONE – EXPO COFFEE BREAK 25, 26, 27, 28 FEBBRAIO” è diventare il polo d’attrazione fieristica nel centro del Mediterraneo, evento catalizzatore tra aziende del settore, vetrina di livello internazionale, strumento per intercettare nuovi target di consumo, valorizzare trend di mercato e connettere le realtà che gravitano nel comparto e del vending e non solo!

RistorExpo è il salone professionale dedicato al settore HORECA, frutto della collaborazione fra Lariofiere e Confcommercio. La manifestazione, espressione e sintesi delle dinamiche che caratterizzano il mondo del fuori casa, dal 1998 a oggi è diventata un brand consolidato e ha saputo guadagnare un posto privilegiato fra gli eventi di settore con un pubblico specializzato di oltre 20.000 operatori.

Meregalli Giuseppe Spa, holding del Gruppo Meregalli, entra nel capitale di Advini Italia Spa – la joint-venture costituita il 20 luglio 2020 da La Collina dei Ciliegi e dal gruppo francese Advini SA – che cambia nome in AMC Vini Spa (Advini – Meregalli – Collina). L’aumento di capitale effettuato dalla stessa Meregalli Giuseppe e dai soci di Advini Italia (il gruppo Advini e La Collina dei Ciliegi), porta i tre soci a partecipare con quote paritarie il capitale di AMC Vini. Gli atti societari sono stati perfezionati il 19 settembre presso lo Studio Notarile Emanuele De Micheli di Verona, gli aspetti legali dell’operazione sono stati seguiti dallo Studio Macchi di Cellere Gangemi.

In occasione della Giornata Mondiale del Caffè, Julius Meinl che da sempre si pone l’obiettivo di rendere il mondo un posto migliore per questa e per le prossime generazioni, riconferma il proprio impegno, non solo nella realizzazione di caffè di altissima qualità, ma anche per la tutela dell’ambiente. Questo 1° ottobre, la storica torrefazione austriaca con cuore produttivo a Vicenza lancia un’iniziativa green che supporta gli operatori del Fuori Casa a compensare le loro emissioni di carbonio, attraverso l’iniziativa di riforestazione in Tanzania.

Competitive Data ha rilasciato l’edizione 2022 del report Caffè nel Canale Ho.Re.Ca., dove analizza l’andamento del mercato nell’ultimo triennio, con le previsioni fino al 2024. Le torrefazioni considerate nel report detengono una quota di mercato aggregata del 78,9% a valore, del 70,7%  a volume, e sviluppano un fatturato aggregato totale (tutti i canali, tutti i prodotti) di 3.504,0 milioni di euro.