Tag

Birrificio del Ducato

Browsing

Una birra nata per celebrare la nostra musa ispiratrice, che da 15 anni apre la strada a infiniti viaggi e sconfinate visioni che chiamiamo destino. Viaemilia XV Anniversario è la nuova Imperial Pilsner in edizione limitata realizzata da Birrificio del Ducato per celebrare il suo 15° compleanno. Una versione speciale ed esclusiva della prima e più premiata birra creata dal nostro birrificio, Viaemilia appunto, nata il 27 marzo 2007 a Roncole Verdi di Busseto (PR).

Nel dicembre 2016, Duvel Moortgat aveva annunciato l’acquisizione di una partecipazione iniziale minoritaria nel birrificio italiano, e ora Duvel Moortgat sta acquisendo una quota di maggioranza del 70%. Duvel Moortgat continuerà a sostenere Birrificio del Ducato nel realizzare i piani per le loro birre e stimolare un’ulteriore crescita internazionale. Nel pieno rispetto delle birre e delle tradizioni il birrifcio italiano continuerà ad essere guidato dai fondatori Manuel Piccoli e Giovanni Campari come mastro birraio.

Aprire un pub specializzato in birre artigianali italiane a Londra nella capitale dei pub: è un progetto temerario che porta la firma di Giovanni Campari, fondatore e mastro birraio del Birrificio del Ducato di Parma; Manuel Piccioli, che del Ducato è amministratore; Giuseppe Verdoni, esperto di cibo e bevande parmigiano che da anni opera a Londra; e il romano Marco Pucciotti, creatore e gestore di diversi pub e locali nella capitale. The Italian Job –questo il nome del nuovo pub- offrirà una selezionata lista di etichette nostrane, con il Birrificio del Ducato come ovvio protagonista, affiancato dai migliori birrifici italiani.

La riconferma ha un sapore particolare… Viaemila del Birrificio del Ducato si è aggiudicata per la seconda volta di fila la medaglia d’argento alla World Beer Cup 2012 nella categoria Kellerbier, unica birra artigianale italiana a ricevere un premio nel prestigioso concorso birrario internazionale, vera e propria olimpiade con 3.921 etichette partecipanti provenienti da 799 birrifici di 54 paesi sparsi in tutti e 5 i continenti. Il Birrificio del Ducato conferma la sua propensione all’internazionalizzazione e mette in mostra una continuità senza pari del livello qualitativo delle proprie birre, in particolare dell’etichetta simbolo, la Viaemilia prima birra a uscire dallo stabilimento di Roncole Verdi (Pr) creata dal talento di Giovanni Campari, che è rapidamente diventata una pietra di paragone per lo stile pils a livello mondiale.

Birrificio del Ducato bissa la vittoria del 2010 e si conferma Birrificio dell’Anno per il 2011 nel concorso indetto da Unionbirrai la cui premiazione si è tenuta nell’ Area Eventi di Selezione Birra di fronte a un folto pubblico di appassionati. Davanti a una giuria internazionale, che ha valutato le birre in gara con una degustazione alla cieca, il Birrificio del Ducato realizza una storica doppietta nella pur breve storia di questo premio e sale sul primo gradino del podio davanti a 82 produttori sparsi per tutta la penisola, che hanno portato in concorso 386 birre, suddivise in 20 categorie.