0
Pinterest LinkedIn

Birrificio del Ducato annuncia di aver scelto di intraprendere una direzione di consolidamento della propria struttura, senza voler passare dagli istituti bancari, cedendo una quota di minoranza al gruppo belga Duvel Moortgat.

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

Si è deciso, infatti, di realizzare una sinergia con un importante gruppo di settore, che così ben comprende le dinamiche e le esigenze di un produttore di birra, ma con importanti e chiari punti di sintesi, che contraddistinguono l’accordo:

  • si cede una quota di minoranza, al fine di poter ottenere le risorse necessarie da destinare al Birrificio del Ducato, che così è in grado di progettare e di realizzare gli investimenti ritenuti necessari;
  • l’attuale proprietà (Giovanni Campari e Manuel Piccoli) mantiene maggioranza e dunque il controllo, per assicurare il proseguimento della identità del Birrificio del Ducato, il proprio posizionamento,  le modalita’ con le quali produce la birra e si pone sul mercato.
da sinistra Manuel Piccoli e Giovanni Campari alla nascita del Birrificio del Ducato che ha festeggiato il decimo compleanno quest’anno

L’impegno della proprietà e di tutti i collaboratori del Birrificio del Ducato, sarà garantito e sarà ulteriormente valorizzato nel prossimo futuro. Birrificio del Ducato ha deciso di collaborare con un partner, che ha fornito un contributo finanziario, ma che vista la sua importanza nel settore, dispone di una cultura e una tradizione di birra davvero approfondita, consapevole delle esigenze degli operatori del comparto e che dunque è in grado di aiutare a fronteggiare la crescita e gli investimenti.

L’obiettivo è creare una collaborazione che permetta di crescere, senza passare dalle banche. “In tutti questi anni abbiamo sostenuto la crescita della Birrificio ricorrendo a prestiti bancari e con mezzi propri”, afferma il co-fondatore Manuel Piccoli. “Abbiamo raggiunto diversi obiettivi, a volte con grande difficoltà e le banche non sempre hanno capito il valore della nostra attività. Oggi vogliamo continuare ad affrontare la crescita con un partner che ha molto familiarità con il mondo della birra artigianale e ci può accompagnare nel nostro cammino. Abbiamo quindi stipulato un accordo di partnership con Duvel Moortgat”.

“Duvel Moortgat è entrato con una partecipazione di minoranza e non interverrà nelle decisioni di organizzazione e produzione”, dice il co-fondatore Giovanni Campari. “La gestione di Birrificio del Ducato rimane e rimarrà con noi fondatori: infatti Manuel e io abbiamo reinvestito nel birrificio stesso i proventi delle quote cedute”.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

DUVEL MOORTGAT

Duvel Moortgat, fondata nel 1871, è un birrificio belga a conduzione familiare, altamente rispettato nel mondo delle birre artigianali, produce autentiche specialità come Duvel, Chouffe e Liefmans e vanta importanti partecipazioni in birrifici come Firestone Walker (USA), Boulevard (USA), Ommegang (USA), ‘t IJ (NL). Conosce pertanto le esigenze dei birrifici artigianali che cercano di produrre qualità. Il gruppo belga ha realizato nel 2016 un fatturato globale di oltre 400 milioni di euro. +info: www.duvel.com/

+INFO:
Birrificio del Ducato birrificiodelducato.it/
Duvel Moortgat: www.duvelmoortgat.be/

 

Vedi anche la recente operazione:

BIRRADAMARE SPOSA LA MULTINAZIONALE MOLSON COORS

IL 60% DELLA BIRRA CAULIER SUGAR FREE VERRÀ ORA PRODOTTA DAL MICROBIRRIFICIO PARMENSE TOCCALMATTO

Per un’ampia panoramica di Kuaska sui possibili legami tra industria della birra e birrifici artigianali si rimanda a:
LE POTENTI MULTINAZIONALI SI INNAMORANO DEI BIRRIFICI ARTIGIANALI

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

6 + 6 =