Pinterest LinkedIn

Chi non ha voglia di partire per un viaggio? Ebbene, il rebranding delle birre riservate alla GDO di Birrificio del Ducato – non più Linea Parma ma Linea Ducato – dà a tutti la possibilità di ‘staccare un biglietto’ per vivere nuove avventure.

Dal 2019 disponibile sugli scaffali della grande distribuzione, la Linea Ducato è stata ‘rivisitata’ con l’obiettivo di adattare i prodotti alla mission del Birrificio, tra cui il concetto che ‘Ogni birra è un viaggio’. Infatti, ogni birra ha una personalità unica e inimitabile, è custode di storie e racconti, dalle materie prime utilizzate ai singoli passaggi che, alla fine, la renderanno esclusiva.

 

 

Birrificio del Ducato ha realizzato il rebranding della Linea Ducato per far sentire ancora più coinvolti tutti coloro che sceglieranno di degustare le birre, partecipi non solo del successo e dello storytelling del birrificio italiano più premiato al mondo, ma pure più agevolati e facilitati nel fare nuovi accostamenti gastronomici. Del resto si sa… la birra ben si presta ad accompagnare non soltanto la classica pizza o il panino, ma pure menù completi e variegati. Inoltre, Birrificio del Ducato è testimone della ricchezza gastronomica della Parma Food Valley e nota a livello internazionale per le tante eccellenze prodotte.

Il design delle nuove etichette della Linea Ducato è il risultato di una cura e attenzione per i dettagli, in grado di trasmettere l’essenza del prodotto stesso. I colori accesi e vivaci, lo storytelling del viaggio, insieme a un design d’impatto e raffinato, rappresentano una sintesi visiva del valore e della qualità del prodotto, invitando il consumatore a scoprire e apprezzare la birra sorso dopo sorso. In questo modo, l’immagine della birra si fonde perfettamente con la qualità del prodotto stesso, creando un’esperienza sensoriale completa e coinvolgente per il consumatore.

Il design delle nuove etichette della Linea Ducato è il risultato di una cura e attenzione per i dettagli, in grado di trasmettere l’essenza del prodotto stesso. I colori accesi e vivaci, lo storytelling del viaggio, insieme a un design d’impatto e raffinato, rappresentano una sintesi visiva del valore e della qualità del prodotto, invitando il consumatore a scoprire e apprezzare la birra sorso dopo sorso. In questo modo, l’immagine della birra si fonde perfettamente con la qualità del prodotto stesso, creando un’esperienza sensoriale completa e coinvolgente per il consumatore.

Valigia dei sensi alla mano, si parte con la California Lager dall’etichetta blu elettrica brillante. È una American Beer, pur senza le caratteristiche sensoriali implicite per l’utilizzo dei luppoli della generazione moderna e contemporanea. Conosciute come California Common, sono birre le cui origini si trovano nella California del XIX secolo.

Etichetta dai colori caldi per la Vienna Amber, il cui stile segue, appunto, quello delle Vienna Lager ma con una tonalità più intensa e una maggior ricchezza di gusto apportata dai malti. Un po’ in controtendenza rispetto alla rivoluzione diffusa delle birre luppolate di stile americano, è una birra dal fascino classico e raffinato, portavoce dell’eleganza europea e della tradizione del Vecchio Continente.

 

 

Zaino in spalla e verde brillante per l’etichetta della West Coast IPA, una birra che mette in risalto il luppolo rendendolo protagonista assoluto e che permette, in un istante, di assaporare l’estate della California… basta sorseggiarla più volte e chiudere gli occhi. Provare per credere!

Per rendere il tutto ancora più realistico, le tre birre sono anche dotate di una pratica valigetta completa di bicchiere, per partire subito per un viaggio birrario senza eguali.

+Info: www.birrificiodelducato.it

Scheda e news:
Birrificio Del Ducato

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

otto + sedici =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina