Pinterest LinkedIn

E’ stato pari a 2,697 miliardi di euro il fatturato complessivo raggiunto da Ferrero Spa, consociata italiana del Gruppo Ferrero, che ha approvato il bilancio civilistico annuale relativo all’esercizio chiuso al 31 agosto 2013. Il fatturato e’ stato caratterizzato da un lato dalla contrazione delle vendite di prodotti sul mercato italiano, in calo del 5,3% a valore rispetto allo scorso anno, dall’altro dal positivo andamento delle esportazioni, realizzate in oltre settanta Paesi, attestatesi nell’esercizio a 780 milioni di euro con un aumento del 4,1% a valore. L’utile netto dell’esercizio e’ stato pari a 156,1 milioni, con un’incidenza sui ricavi del 5,3%, mentre il flusso di liquidità generato dalla gestione reddituale ammonta a 215,7 milioni.

Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
“Nonostante la crisi abbia, per la prima volta nella storia della Ferrero, impattato negativamente sulle vendite nel perimetro italiano – si sottolinea in una nota del Gruppo di Alba – la garanzia dell’occupazione e’ stata tutelata, grazie alla priorità data ai valori umani e sociali che, da sempre, caratterizzano la cultura aziendale, alla buona performance delle esportazioni all’estero e soprattutto alla fiducia nella ripresa economica del nostro Paese”. Sul fronte del lavoro, infatti, l’organico al 31 agosto e’ stato mantenuto in Italia sulle 6.561 unita’, “senza alcuna sostanziale flessione, a conferma dell’attenzione rivolta alla strenua difesa dei posti di lavoro”. Anche per quanto riguarda gli investimenti, “malgrado la crisi”, la società ha investito nell’esercizio 78,1 milioni di euro (2,9% del fatturato), superando cosi’ negli ultimi sei esercizi i 700 milioni. L’azienda, si sottolinea ancora, “ha continuato a ispirarsi ai tradizionali valori etici del Gruppo, proseguendo le iniziative in aree meno favorite del pianeta, tramite il modello delle Imprese Sociali Ferrero, gia’ realizzate in Camerun, Sud Africa ed India”. Il consiglio di amministrazione, per l’esercizio 2013/2014, risulta così rinnovato: Ambasciatore Francesco Paolo Fulci (presidente), Filippo Ferrua Magliani (Vice Presidente), Gino Lugli (amministratore delegato), Walter Bruno, Marco Capurso, Enrico Cervellera, Jorge De Moragas, Antonio Fassinotti, Bruno Ferroni, Franzo Grande Stevens, Edo Milanesio, Nunzio Pulvirenti, Bartolomeo Salomone, Frederic Thil.

Fonte: www.agi.it del 17.12.13- www.ferrero.itwww.ferrero.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina