Pinterest LinkedIn

Davanti ai microfoni di alcuni dei più importanti media internazionali, alla presenza non solo di specialisti del settore, ma anche di autorità istituzionali, è stata presentata la nuova AMA Bionda, prima birra firmata dal birrificio Amarcord di Apecchio della nuova linea AMA: un nome, una promessa, una dichiarazione. AMA rappresenta il filo che ancora una volta lega la cittadina di Apecchio nelle Marche (dove ha sede il birrificio Amarcord) a Brooklin: la sua ricetta è infatti frutto della collaborazione dei birrai marchigiani di Amarcord con Garrett Oliver, brewmaster della newyorchese Brooklyn Brewery, e lo styling dell’etichetta è firmata da Milton Glaser, designer newyorchese di fama mondiale, autore del celeberrimo marchio I♥NY

Guidaonline Guida Birre Birre Birre Beverfood

AMA Bionda è una birra artigianale da tavola” ad alta fermentazione dal corpo leggero e pulito, delicatamente maltato e fragrante, per la quale sono stati usati “malti aromatici”, tre diversi tipi di luppolo e miele di fiori d’arancio siciliano. Caratterizzata da un inconfondibile aroma di brandy di pera e mela verde, presenta un finale secco e vivace di cedro, il tutto legato dal riconoscibile sentore di miele d’arancia. AMA bionda è prodotta negli stabilimenti marchigiani di Amarcord, posti alle pendici del Monte Nerone, sfruttandone le sue acque particolarmente adatte per la produzione della birra. Questa birra verrà commercializzata in America direttamente da Brooklyn Brewery, e sarà la prima birra di una linea di prodotti che annuncia ulteriori entrate

+info: mkt3@interbrau.it

amarcord_Brooklyn
Amarcord_didascalia

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

11 + nove =