Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Tecnologia e Packaging | 1767 letture

Brita registra una crescita anche nel 2016, con un fatturato complessivo pari a 469 milioni di Euro

Complessivo Water Dispenser Registra Brita Filtrazione Acqua Fatturato Vending

Brita Water Dispenser Fatturato Vending Registra Complessivo Filtrazione Acqua

Tecnologia e innovazione di prodotto, espansione internazionale e un forte impegno nella Corporate Responsibility: questi i pilastri strategici della PMI tedesca a conduzione familiare. BRITA, in molti paesi sinonimo di filtrazione, ottimizzazione e personalizzazione dell’acqua potabile, ha replicato il record raggiunto nel 2015, registrando anche nel 2016 una significativa crescita dei ricavi.

Nel 2016, inoltre, l’azienda ha sviluppato 13 innovazioni di prodotto pronte per essere immesse sul mercato e ha costituito una filiale in Turchia e ad Hong Kong una sede per il continente asiatico. Entrambe hanno avviato e concluso l’operazione di acquisizione di O Original, fornitore premium di distributori d’acqua nei paesi del Benelux, incrementando l’organico di circa 200 risorse. La crescita prosegue: solida, rapida e duratura.

Nel 2016 il Gruppo BRITA ha raggiunto un fatturato complessivo di 469 milioni di euro (483 milioni tenendo conto degli adeguamenti dei tassi di cambio), grazie alle sue 25 controllate nazionali e internazionali, ai suoi quattro siti produttivi e ai suoi distributori, presenti in 66 paesi su tutti e cinque i continenti. Ciò equivale a una crescita sul 2015 (429 milioni di euro) pari al 9% (+13% tenendo conto degli adeguamenti dei tassi di cambio). L’83% dei volumi complessivi di vendita è stato generato al di fuori della Germania.

Il segmento dei prodotti BRITA Consumer ​​ha generato ricavi per 343 milioni di euro, che equivalgono al 73% del fatturato di gruppo (+9% rispetto al 2015). I tre mercati principali si confermano Cina, Regno Unito e Germania. Il segmento Professional, che offre soluzioni filtranti per l’industria dell’hospitality e dei distributori d’acqua per uffici, scuole, ospedali e ristoranti, ha registrato ricavi per 126 milioni di euro, pari al 27% del fatturato totale (+11% rispetto al 2015). In questo segmento a guidare il mercato sono Germania, Regno Unito e Svizzera.

gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS
gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS

I driver: innovazioni di prodotto ed espansione internazionale

Ogni anno, BRITA investe in Ricerca & Sviluppo il 5% del proprio fatturato. Oggi lavorano in questo dipartimento oltre 100 risorse, in luoghi come il laboratorio sensoriale dell’azienda, diretto da una delle poche sommelières di acqua in Germania.

Nel 2016, l’“Innovation lab” di BRITA ha sviluppato 13 prodotti pronti ad essere immessi sul mercato, tra cui la nuova generazione di filtri MAXTRA+, la nuova borraccia filtrante per l’uso fuori casa, BRITA fill&go Active, il rubinetto yource pro extra per l’erogazione di acqua naturale, frizzante o calda semplicemente attraverso un pulsante e la serie PURITY C Steam, adatta a forni con sistema di cottura combinato e tradizionali.

BRITA non cresce solo grazie ai propri prodotti, già esistenti o nuovi. “Anche la nostra competenza nello sviluppo internazionale svolge un ruolo decisivo”, commenta Markus Hankammer, CEO del Gruppo BRITA. “Tra i nostri asset più forti, c’è la capacità di portare nel mondo il nostro marchio, i nostri prodotti, il nostro know-how e il nostro approccio, raggiungendo sempre più estimatori dei nostri prodotti in Paesi nuovi. Non è un caso che BRITA sia l’unico marchio davvero globale per l’ottimizzazione dell’acque potabile”. Nel 2016, una nuova filiale ha iniziato ad operare in Turchia, Paese con il consumo di tè pro capite più alto a livello mondiale. Lo sviluppo rapido e molto positivo dell’area asiatica (Giappone, Taiwan, Cina) sarà inoltre guidato dalla nuova sede regionale di Hong Kong, istituita nel 2016.

Corporate Responsibility e sostenibilità come elementi chiave della cultura aziendale BRITA

“La nostra professione, o piuttosto la nostra vocazione, è l’attenzione quotidiana a una delle risorse più preziose del pianeta. È quindi per noi una logica conseguenza impegnarci per proteggere la natura e l’ambiente”, spiega Markus Hankammer. Nel 2016, la società ha definito il suo impegno per la sostenibilità nel suo Rapporto di Responsabilità Aziendale. Una delle parti principali del report è l’indicazione di come le soluzioni BRITA siano esse stesse sostenibili. Markus Hankammer si è infatti così espresso: “Perché non ottimizzare l’acqua potabile, invece che trasportare bottiglie di plastica, solitamente smaltendole con conseguenze negative per il pianeta e, in particolare, per i nostri oceani? Anche nelle nostre stime più conservative abbiamo riscontrato che il passaggio dal consumo di acqua in bottiglie di plastica a solo tre dei nostri prodotti consente un risparmio annuo di 250.000 tonnellate di CO², corrispondenti alle emissioni di 130.000 autoveicoli di medie dimensioni”.

L’invito di BRITA a pensare all’acqua – „Think your water“ – a riflettere cioè su ciò che significa il consumo di acqua e su quale sia l‘impatto dei rifiuti derivanti dalle bottiglie di plastica, è espresso anche dalla campagna mediatica denominata proprio „Think your water“ che, dall’estate 2016, in occasione del cinquantesimo anniversario dell‘azienda, ha assunto la forma di una collaborazione con una ONG speciale. BRITA ha infatti lanciato una campagna congiunta, comprensiva anche di un‘attività di pubbliche relazioni e di education, con WDC, la più grande organizzazione no profit al mondo dedicata alla protezione delle balene e dei delfini e alla conservazione del loro habitat.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

Gruppo BRITA

Con un fatturato complessivo di 469 milioni di euro nell’anno fiscale 2016 e 1.697 dipendenti in tutto il mondo (887 in Germania), il Gruppo BRITA è una delle aziende leader nel settore del trattamento dell’acqua potabile. Il marchio BRITA (che in molti paesi è sinonimo di caraffe filtranti) è di lunga tradizione e detiene una posizione di primo piano tra i grandi nomi della filtrazione dell’acqua in tutto il mondo. Con sede centrale a Taunusstein, vicino a Wiesbaden, in Germania, l’azienda (di proprietà familiare) è rappresentata in 66 paesi dei cinque continenti attraverso 25 filiali nazionali ed internazionali, partecipazioni, partnership commerciali ed industriali, e gestisce impianti di produzione in Germania, Gran Bretagna, Svizzera, Italia e Cina. Fondata nel 1966, BRITA ha inventato la caraffa filtrante per l’acqua per uso domestico ed ora sviluppa, produce e commercializza una vasta gamma di innovative soluzioni per il trattamento dell’acqua potabile sia per uso domestico (caraffe filtranti, sistemi connessi alla rete idrica, soluzioni BRITA integrate per grandi e piccoli elettrodomestici delle marche più rinomate) sia per le applicazioni professionali (soluzioni per macchine da caffè, per la ristorazione ed il settore del Vending), e anche distributori di acqua collegati alla rete idrica per l’utilizzo in uffici, scuole, nella ristorazione e nel settore sanitario (ospedali, case di cura, etc.) dove l’igiene è di primaria importanza. Per ulteriori informazioni www.brita.it

Contatti:
Barabino&Partners – Francesca Manco f.manco@barabino.it 02.72.02.35.35

SCHEDA WEB E ALTRE NEWS: BRITA ITALIA S.r.l.

+ COMMENTI (0)

Nino Negri 5 Stelle Sfursat - Sforzato di Valtellina

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Fatturato Vending Registra Complessivo Water Dispenser Brita Filtrazione Acqua


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

ARTICOLI COLLEGATI:

Brita e Coffee training Academy insieme per un workshop sul fondamentale rapporto tra acqua e caffè

Brita e Coffee training Academy insieme per un workshop sul fondamentale rapporto tra acqua e caffè

12/07/2019 - Si fa sempre più salda la collaborazione tra BRITA, leader nel settore della filtrazione dell’acqua potabile da oltre 60 anni, e la Coffee Training Academy di Davide Cobe...

Gruppo Bracca Acque Minerali: fatturato a 45 mln di euro e produzione a 400 mln di bottiglie

Gruppo Bracca Acque Minerali: fatturato a 45 mln di euro e produzione a 400 mln di bottiglie

01/07/2019 - Il gruppo Bracca con sedi produttive di acque minerali a Bracca, Zogno e Clusone, ha chiuso il 2018 con una produzione record di oltre 400 milioni di bottiglie di acqua m...

CIRFOOD: cresce nel 2018 il fatturato con lo sviluppo della ristorazione collettiva e commerciale

CIRFOOD: cresce nel 2018 il fatturato con lo sviluppo della ristorazione collettiva e commerciale

24/06/2019 - CIRFOOD, impresa cooperativa leader nella ristorazione organizzata, ha chiuso positivamente il 2018 con 664 milioni di euro di ricavi consolidati (in crescita del 3% risp...

Kimbo chiude il 2018 con fatturato in crescita a € 187,8 Mln, il 22% solo all’estero

Kimbo chiude il 2018 con fatturato in crescita a € 187,8 Mln, il 22% solo all’estero

20/06/2019 - Kimbo, uno dei principali player del settore caffè in Italia, ha chiuso il 2018 con un fatturato di 187,5 milioni di euro, in crescita del 2,3% sull’anno precedente. Una ...

Conad: fatturato 2018 a € 13,5 Mrd, leadership di mercato dopo l’acquisizione di Auchan

Conad: fatturato 2018 a € 13,5 Mrd, leadership di mercato dopo l’acquisizione di Auchan

19/06/2019 - In controtendenza rispetto al mercato, Conad cresce in tutti gli ambiti – fatturato a 13,5 miliardi di euro, quota di mercato al 12,9%, patrimonio netto aggregato a 2,5 m...

Barilla ha fatturato € 3.483 milioni nel 2018 e presenta il nuovo rapporto di Sostenibilità 2019

Barilla ha fatturato € 3.483 milioni nel 2018 e presenta il nuovo rapporto di Sostenibilità 2019

06/06/2019 - Il mercato ha premiato il modo di fare impresa ispirato alla missione “buono per te, buono per il pianeta”. Nel 2018 Barilla ha ottenuto un fatturato di 3.483 milioni di ...

Distribuzione Automatica 2018: il vending in Italia cresce (+4,7%) con valore complessivo a 4 Mrd €

Distribuzione Automatica 2018: il vending in Italia cresce (+4,7%) con valore complessivo a 4 Mrd €

30/05/2019 - L’Italia è il Paese europeo col maggior numero di distributori automatici installati, ce n’è uno ogni 73 abitanti contro una media Ue di 1 ogni 190 e il parco macchine è ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

due + dodici =