Tag

Brita

Browsing

“Vogliamo ricordare un ciclo virtuoso di sostenibilità e di economia circolare, che è quello del riciclo dei nostri filtri professionali: i filtri, quando smettono di essere utilizzati dalla filiera, vengono ritirati, re importati nell’impianto di produzione in Germania, smembrati, i carboni attivi diventano concime e le resine vengono ricaricate. Inoltre, diamo sempre più importanza al concetto dell’acqua: vogliamo far capire che è un ingrediente con i suoi sapori e le sue peculiarità in base…

Un ottimo caffè nasce dall’incontro di due ingredienti di qualità: caffè e acqua. L’obiettivo del trattamento dell’acqua è dunque quello di trovare il giusto equilibrio tra l’ottimizzazione dell’estrazione e la salvaguardia dell’apparecchiatura dal calcare. Filtrando l’acqua in modo professionale si può ottenere una riduzione della durezza in modo mirato, rimuovendo al contempo il cloro e trattenendo le impurità fisiche. Ma soprattutto, si può raggiungere la composizione che esalta le caratteristiche dei prodotti in estrazione.

Un ottimo caffè nasce dall’incontro di due ingredienti di qualità: caffè e acqua. L’obiettivo del trattamento dell’acqua è dunque quello di trovare il giusto equilibrio tra l’ottimizzazione dell’estrazione e la salvaguardia dell’apparecchiatura dal calcare. Filtrando l’acqua in modo professionale si può ottenere una riduzione della durezza in modo mirato, rimuovendo al contempo il cloro e trattenendo le impurità fisiche. Ma soprattutto, si può raggiungere la composizione che esalta le caratteristiche dei prodotti in estrazione.

Un ottimo espresso nasce dall’incontro di due ingredienti di qualità: caffè e acqua.
BRITA, protagonista nel trattamento dell’acqua nel settore Ho.Re.Ca., sa bene quanto questo ingrediente possa incidere in maniera sostanziale sulla resa in tazza. Per questo motivo, tante macchine professionali per la preparazione dell’amato caffè sono equipaggiate con i suoi filtri.

BRITA sarà in esposizione a Rimini durante Sigep 2018 con la sua gamma completa di filtri progettati per l’applicazione in ambito professionale, dedicati al mondo della ristorazione, della pasticceria e della panificazione, specificamente destinate ad applicazione su macchine del caffè professionali, forni combi e tradizionali a vapore, lavastoviglie e lavabicchieri.

Tecnologia e innovazione di prodotto, espansione internazionale e un forte impegno nella Corporate Responsibility: questi i pilastri strategici della PMI tedesca a conduzione familiare. BRITA, in molti paesi sinonimo di filtrazione, ottimizzazione e personalizzazione dell’acqua potabile, ha replicato il record raggiunto nel 2015, registrando anche nel 2016 una significativa crescita dei ricavi.

Inventore, pioniere, uomo tutto d’un pezzo: Heinz Hankammer, un’istituzione a Taunusstein e fondatore dell’azienda BRITA, è deceduto la scorsa domenica all’età di 84 anni. Quasi 50 anni fa, nel 1970, inventò la prima caraffa filtrante non connessa alla rete idrica, ponendo così la prima pietra per una nuova rivoluzionaria categoria di prodotto che è oggi diffusa in oltre 60 paesi in tutto il mondo.

“Il nostro obiettivo è far sì che i nostri clienti possano trovare un filtro adatto a qualsiasi applicazione, qualsiasi impiego  e qualsiasi tipologia di composizione dell’acqua”. Qualità dell’acqua ottimale,  massimo livello di sicurezza dei prodotti e semplicità d’uso:  queste sono le tre promesse delle linee prodotto di BRITA Professional filters,  specificamente progettate per rispondere  a differenti esigenze di trattamento dell’acqua degli operatori professionali.

BRITA Professional annuncia l’arrivo in App-Store (IOS – Version, Apple) della versione 2.0 di Brita Filtermanager App Version 2.0, l’applicazione dedicata agli utilizzatori dei prodotti Brita Professional (centri assistenza, operatori professionali, utilizzatori finali), appositamente sviluppata per gestire in maniera semplice ed efficace la sostituzione delle cartucce filtranti utilizzando il proprio smartphone o altri dispositivi portatili.