Pinterest LinkedIn

Carlsberg, il quarto più importante gruppo birrario al mondo, dopo i vari tentativi andati a vuoto nelle scorse settimane, ha ora aggiunto un accordo da 3,3 miliardi di sterline per rilevare l’azienda di bevande analcoliche Britvic.

La mossa per Britvic, annunciata questa mattina dal produttore di birra danese, prevede un’offerta consigliata di 1315 penny ad azione, che porterebbe a un valore complessivo di 3,3 miliardi di sterline, superiore alla chiusura delle azioni a 1201 penny di venerdì. Secondo il produttore di birra, l’accordo rappresenta un premio di circa il 36% rispetto al prezzo precedente alle speculazioni sull’accordo del mese scorso.

 

Birritalia 2023-24 Beverfood.com annuario Birre Italia

Annuario Birra Italia Birritalia 2023-24 beverfood.com

 

Le offerte precedenti erano state respinte da Britvic perché sottovalutavano l’azienda , che comprende marchi di bevande analcoliche come Robinsons, Tango, Fruit Shoot, J2O e Aqua Libra. Questa operazione rafforzerà anche i legami con PepsiCo, che già collabora con entrambi i marchi per l’imbottigliamento delle sue bevande i diversi Paesi europei.

 

Guidaonline Birre & Birre 2024 con oltre 1600 marchi di birra. Scarica Ora il pdf gratuito!!!

 

Subito dopo l’annuncio di questa operazione. le azioni di Britvic hanno registrato un incremento fino al 5,3% nelle prime ore di contrattazione a Londra, mentre le azioni di Carlsberg hanno visto un aumento del 4% a Copenaghen. Britvic è leader del settore anche in Irlanda con marchi come MiWadi e Ballygowan, in Francia con marchi come Teisseire, Pressade e Moulin de Valdonne e in Brasile con marchi come Maguary, Bela Ischia, Extra Power e Dafruta. Secondo la dichiarazione di Carlsberg, si prevede che l’accordo entrerà in vigore nel primo trimestre del 2025.

 

Ricevi le ultime notizie! Iscriviti alla Newsletter


 

Il produttore di birra danese ha affermato che stava prendendo questa decisione per “supportare le ambizioni di crescita di Carlsberg” e che darà vita a una nuova azienda produttrice di bevande chiamata Carlsberg Britvic. Si afferma che l’accordo “avrà un impatto trasformativo” per l’attività di Carlsberg nel Regno Unito, creando “notevoli opportunità per lo sviluppo futuro dei marchi”, creando un fornitore multi-bevande su larga scala, una catena di fornitura e una rete di distribuzione efficienti e offrendo ai clienti un “portafoglio completo” di marchi. La strategia di Carlsberg è chiara: creare una società integrata di bevande nel Regno Unito che combini birra e bevande analcoliche.

Separatamente, Carlsberg ha annunciato di aver accettato di assumere il pieno controllo della joint venture Carlsberg Marston’s che deteneva in GB con il gruppo Marston’s, rilevando il 40% delle quote di competenza dei soci Marston’s.

Leggi anche:

Qui la fonte

+info: www.thedrinksbusiness.com  –  www.milanofinanza.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia 23-24 Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

7 + dieci =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina