0
Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Carlsberg UK e Marston’s PLC hanno annunciato un accordo per formare una società di birra in joint venture nel Regno Unito, la Brewing Company di Carlsberg Marston. Entrambe le società faranno confluire le loro attività di produzione e distribuzione nella joint venture.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Al termine, Carlsberg pagherà fino a 273 milioni di sterline al controllore di Marston, di cui 34 milioni di sterline saranno pagamenti differiti. Di conseguenza, Carlsberg diventerà l’azionista di controllo, possedendo il 60% della joint venture, con il 40% di Marston. La transazione dovrebbe concludersi nella seconda metà di questo anno solare, previa approvazione degli azionisti da parte di Marston e sdoganamento della autorità sulla concorrenza.

 

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2019 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

 

IL PORTAFOGLIO MARCHE & PRODOTTI

La Carlsberg Marston’s Brewing Company avrà un forte portafoglio di marchi internazionali, nazionali e regionali di birra. I marchi di Carlsberg includono Carlsberg Danish Pilsner, Carlsberg Expørt, Poretti, Tetley’s, Somersby sidro e il portafoglio artigianale London Fields Brewery, nonché la licenza di distribuzione in UK per San Miguel, Mahou e il portafoglio birra artigianale Brooklyn Brewery. Il portafoglio di Marston comprende Hobgoblin, Wainwright, Marston’s Pedigree e 61 Deep, e la società possiede anche i marchi di birra Banks’s, Jennings, Ringwood ed Eagle. Ha anche la licenza per la distribuzione in UKper i marchi globali Estrella Damm, Shipyard, Erdinger, Warsteiner e Kirin.

 

Databank Birrifici Birra Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web Aziende Produttori

 

LE SINERGIE DISTRIBUTIVE

Secondo i termini della proposta, la joint venture avrà accesso alla rete di pub Marston per il suo portafoglio di birra attraverso una partnership strategica a lungo termine. Marston’s gestisce circa 1.400 pub. La joint venture beneficerà inoltre dell’ampia rete di distribuzione della Marston’s Beer Company. La Marston’s Beer Company distribuisce direttamente a circa 11.000 clienti, tra cui altre società di pub, il commercio al dettaglio e le esportazioni.

 

Grossisti importatori distributori bevande alimentari Banchedati Database excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Tabella Campi records Industria Alimentare e Ingrosso

 

Il CEO Cees ‘t Hart afferma: “La creazione della joint venture è un importante passo avanti per la nostra attività nel Regno Unito. Il portafoglio di marchi della joint venture ci consentirà di offrire un portafoglio di birra significativamente più forte ai nostri clienti nel Regno Unito e allo stesso tempo estendere la distribuzione nella tenuta dei pub di Marston. Inoltre, il business combinato offrirà ai nostri clienti una scelta più ampia, una maggiore capacità, innovazione di prodotto e vantaggi in termini di efficienza di marketing e distribuzione. “

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

PROFILO CARLSBERG GROUP

Fondato nel 1847 dal birraio J.C. Jacobsen, il Carlsberg Group è uno dei principali gruppi di birrerie al mondo, con un ampio portafoglio di birre e altri marchi di bevande. La Fondazione Carlsberg (una delle più antiche fondazioni commerciali del mondo) governa continuamente il birrificio, garantendo l’arte della birra. Il gruppo dispone di 140 marchi nel portafoglio di birra. Oltre ai due  marchi internazionali (Carlsberg e Tuborg) il gruppo dispone di numerosi marchi locali in posizione di leadership nei propri Paesi, come Ringnes in Norvegia, Kronenburg in Francia, Baltika in Russia, Lvivske in Ucraina e Wusu in Cina. I più grandi marchi di birre artigianali e specialità sono la francese 1664 Blanc e la birra dell’abbazia belga Grimbergen. La Russian Baltika 0 è la più grande birra senza alcool del gruppo. Il gruppo ha una impronta geografica ben diversificata con un forte numero di prime e seconde posizioni in 25 mercati in Europa occidentale, Asia ed Europa orientale. Il gruppo opera anche in Italia attraverso la controllata Carlsberg Italia (www.carlsbergitalia.it/) che gestisce lo storico birrificio di Induno Olona (VA).

+info: www.carlsberggroup.com

A cura della redazione Beverfood.com

© Riproduzione riservata

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

diciassette − sei =