Pinterest LinkedIn

Chinotto Neri celebra il cinquantesimo anniversario di Umbria Jazz con “50 SUONATI”, realizzando per la prima volta nella sua storia una lattina ad edizione limitata che eccezionalmente “vestirà” la fascia dell’aureo genetliaco di Umbria Jazz. Inoltre, ai formati in vetro nella bottiglia classica da 20 cl e al formato famiglia Pet da 1,5 lt è abbinato il concorso, della durata di un anno, che offre ai vincitori la possibilità di godersi la bellezza della musica della rassegna e della città che la ospita.

 

 

Chinotto Neri, sponsor ufficiale della prestigiosa rassegna musicale, dal 6 al 16 luglio 2023 accoglierà e coccolerà il pubblico di Umbria Jazz con degustazioni ed engagement nei luoghi delle principali performance jazzistiche in calendario.

“La storia del Festival – sostiene Giordano Giglio, direttore marketing di Chin8 Neriè anche la sintesi di cinquant’anni del nostro Paese e con esso ha attraversato le sue vicissitudini e ne ha glorificato i suoi periodi migliori. La travolgente energia ereditata della storia, dalle arti pittoriche, architettoniche e paesaggistiche, per la sua centralità geografica della nostra penisola fa di Perugia il cuore pulsante della sua regione e dell’Italia intera e Umbria Jazz avvolge di magia ogni angolo, ogni vicolo piazza e cortile che si adagia sulle colline del suo centro. Sono tante le similitudini che Chinotto Neri condivide con il Festival – conclude Giglio – e il dualismo cromatico del nero e del giallo le racchiude tutte in uno scrigno prezioso, custodendone il sapore del tempo e dell’impegno profuso, in questi cinquant’anni, nel costruire mantenere e incrementare quanto di più impalpabile, ma indelebile e permanente in ognuno di noi: la musica”.

+info: www.chin8neri.it

I.B.G. S.p.A

Chin8 Neri nasce nel 1949 e sin da subito diventa bevanda iconica dello stile italiano, oggi riconosciuto come il sapore unico del vintage contemporaneo. Dal 2000 il brand è di proprietà di I.B.G. S.p.A. Società Benefit che ne produce l’intera gamma di formati – Lattina, Vetro e Pet – con distribuzione in Italia e all’estero.

I.B.G. S.p.A. Società Benefit è un’azienda campana leader nel settore del food and beverage. In essa lavorano 120 dipendenti tra lo stabilimento di produzione di Buccino (SA) e gli uffici commerciali e amministrativi di Caserta. Produce e commercializza nel Mezzogiorno d’Italia, da oltre trent’anni, i brand Pepsi Cola (Pepsi Regular, Pepsi Max, Pepsi Zero, 7 Up e Mirinda) oltre a quelli riconducibili ai marchi Gatorade, Lipton e Chinotto Neri. I.B.G. S.p.A., dal 2017, commercializza su licenza PepsiCo, anche gli snack a marchio “Lay’s”, leader mondiale delle patatine fritte, dal 2019, i prodotti del food a marchio “Doritos”, leader nella categoria delle tortilla chips e dal 2020, i cruesli “Quaker”, cereali per la prima colazione tra i più venduti al mondo. I.B.G. S.p.A. ha incrementato il proprio fatturato dai 15 miliardi di lire degli anni ‘90, ai circa 130 milioni di euro del 2022 e detiene, nell’ambito della comunità europea, con circa il 35%, la migliore quota di mercato nella distribuzione dei marchi Pepsi Cola.

Recentemente, I.B.G. S.p.A. ha varato un piano di investimenti di oltre 10 milioni di euro mirato all’efficientamento produttivo, tecnologico e informatico dell’azienda e legato al raggiungimento di obiettivi significativi in chiave E.S.G. (Environmental, Social and Governance). Tale investimento è stato supportato da un bond da 7 milioni di euro, interamente sottoscritto da UniCredit. Per il raggiungimento degli stessi, I.B.G. si è impegnata formalmente, assumendo con l’Assemblea Straordinaria del 21.11.2022 la qualifica di Società Benefit, cristallizzata nell’Oggetto Sociale assieme all’obiettivo primario di generare profitti stabili ed una solida patrimonializzazione. Tale vocazione si esplicita attraverso le seguenti finalità di beneficio comune: favorire il benessere e la crescita delle Persone; promuovere la salute dei Consumatori e la soddisfazione della propria clientela; crescere insieme alla comunità che ci circonda; avere cura e attenzione dell’ambiente e preservare gli equilibri climatici.

 

+info: www.ibgspa.com

Scheda e news:
I.B.G. S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Scrivi un commento

cinque + uno =