antonietta
| Categoria Notizie Bevande Analcoliche | 513 letture

Cockt-AIL, Aibes e Fabbri 1905 di nuovo insieme per la lotta alle leucemie

Cockt-ail Fabbri Lotta Fabbri 1905 Cockt Aibes Sponsorizzazioni Di Solidarietà Leucemie

Aibes Fabbri 1905 Sponsorizzazioni Di Solidarietà Leucemie Fabbri Cockt-ail Cockt Lotta

Tutto ha avuto inizio proprio qui, nella mecca del turismo balneare italiano: era il 2015 e Rimini si apprestava a dare il via al primo “Giro d’Italia” benefico del bere, Cockt-AIL. Da allora la tappa romagnola è diventata uno dei momenti clou del tour, che quest’anno si svolgerà lunedì 30 settembre, presso l’Hotel Corallo di Riccione, a partire dalle ore 16.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Cockt-AIL è un contest sui generis, ideato da Nicola Fabbri, amministratore dell’omonimo gruppo. Sostenuto da Aibes (Associazione italiana barmen e sostenitori) con le sue 20 sezioni e circa 3000 soci, vede sfidarsi a colpi di shaker barman e barladies da tutta Italia, in una gara di solidarietà: il traguardo del “Giro” è infatti raccogliere fondi per AIL – Associazione Italiana contro Leucemie, Linfomi e Mieloma. Durante le tappe del tour i drink della Cockt-AIL Competition e quelli preparati dai guest Bartenders sono battuti all’asta e il ricavato viene devoluto alle Sezioni AIL presenti.

La super tappa di Riccione, proprio per massimizzare le donazioni, prevede inoltre un Dj Set a intermezzo della gara e una Aperi-cena a conclusione, promosse insieme alle associazioni del territorio e condotte dalla storica voce di RDS, Giuditta Arecco. A completare il ricco palinsesto, il Trofeo Sirman, storico sponsor della tappa e di Cockt-AIL.

Oltre a raccogliere fondi, il tour ha permesso di sensibilizzare il pubblico giovane sull’incidenza dei tumori del sangue e portare alla luce l’opera di AIL nel supportare l’assistenza alle persone colpite da questa patologia e l’impegno nella ricerca scientifica. La particolare sensibilità nei confronti del pubblico giovanile ha portato nel 2017 ad allargare la gara agli allievi delle scuole alberghiere, con la categoria Cockt-AIL Junior.

 

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

 

Edizione 2019

L’edizione 2019 di Cockt-AIL ha una valenza speciale: cade infatti nel cinquantesimo anniversario della fondazione di AIL, che coincide con il settantesimo di Aibes. Dopo Napoli e Rimini, saranno 4 le tappe del Tour del bere benefico: il 13 ottobre ad Oristano, il 16 ottobre a Rosignano Solvay, il 29 ottobre a Bologna (FICO) e infine la tappa conclusiva di Bari. I vincitori delle singole gare, dei premi speciali istituiti dalle aziende e i creatori delle ricette più votate sulla pagina FB di Cockt-AIL, si sfideranno per la finalissima nazionale di Roma, in programma dal 2 al 5 dicembre presso il Grand Hotel Plaza, in concomitanza con il Nazionale Aibes.

Tema dell’edizione 2019, il Food Pairing, ossia il perfetto abbinamento tra cocktail e cibo, in un’ottica di rafforzare il rapporto tra barman e chef.

Numeri

I cocktail ideati dai barman e dalle barladies protagoniste di Cockt-AIL hanno permesso di raccogliere 26 mila euro di fondi per la ricerca contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. Dall’edizione di esordio del 2016, sono cresciute costantemente le adesioni dei professionisti del mixology, le ricette proposte e il seguito degli appassionati.

 

 

+info: www.fabbri1905.com
www.ail.it

Scheda e news: FABBRI 1905


+ COMMENTI (0)

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Fabbri 1905 Cockt Aibes Sponsorizzazioni Di Solidarietà Cockt-ail Lotta Leucemie Fabbri


Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

Miscelatore futurista record nazionale 2017: annunciati i 10 finalisti della competizione

Miscelatore futurista record nazionale 2017: annunciati i 10 finalisti della competizione

06/06/2017 - La polibibita vincitrice sarà scelta a Torino il 26 giugno. Sono state annunciate le dieci polibibite (cocktail) selezionate per la finale dell’edizione 2017 della compet...

Il miglior cocktail del mondo parla italiano

Il miglior cocktail del mondo parla italiano

10/11/2019 - C’è anche l’inconfondibile fascino dell’Italia nel cocktail che ha incoronato Andris Reizenbergs re della mixology mondiale. Il giovane lettone, fresco vincitore della Wo...

L’amarena Fabbri al MoMA Design Store di New York

L’amarena Fabbri al MoMA Design Store di New York

06/08/2019 - Che fosse un’opera d’arte non ne ha mai dubitato nessuno, fin da quando Gennaro Fabbri nel 1915 commissionò al ceramista faentino Gatti un vaso bianco e blu affinché la m...

Caffè espresso e Fabbri 1905, il binomio vincente della barlady Petra Monti (3° posto Lady Amarena)

Caffè espresso e Fabbri 1905, il binomio vincente della barlady Petra Monti (3° posto Lady Amarena)

06/11/2019 - Petra Monti nella top 3 delle signore della miscelazione. La barlady di Monsummano Terme (Pistoia) ha chiuso al terzo posto la finale nazionale di "Lady Amarena", il cont...

A FABBRI 1905 il premio “Cento anni da qui…”

A FABBRI 1905 il premio “Cento anni da qui…”

22/12/2015 - «Per aver inventato la formula magica della dolcezza ed averla, da cento anni, racchiusa in una delicata amarena». Con questa motivazione, il Casinò di Sanremo ha conferi...

Bologna Cocktail Week 2018: due “prime della classe” al Fourghetti

Bologna Cocktail Week 2018: due “prime della classe” al Fourghetti

18/10/2018 - Dialogo  in  rosa  sull’“arte”  del  cocktail.  Venerdì  19  ottobre appuntamento al Fourghetti di via Augusto Murri in occasione della Bologna Cocktail Week per un aperi...

Non solo nightlife: la mixology di Fabbri secondo Bruno Vanzan

Non solo nightlife: la mixology di Fabbri secondo Bruno Vanzan

11/07/2019 - Non esiste “il” momento giusto per gustare un buon cocktail. O meglio, non ne esiste uno solo. Perché l’arte della mixology, se intrapresa con estro artistico e ingredien...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

3 + sei =