0
Pinterest LinkedIn

Nuovi riconoscimenti internazionali per i vini Cantina Tollo. In occasione del Concours Mondial di Bruxelles, manifestazione diventata un vero e proprio campionato del mondo del settore, con più di 8.000 vini e alcolici messi in competizione e provenienti da tutto il mondo, l’Aldiano Montepulciano Riserva 2009 di Cantina Tollo ha conquistato il premio più importante, la medaglia d’oro. Non è tutto: all’Aldiano Trebbiano d’Abruzzo 2012, al Cerasuolo d’Abruzzo Valle d’Oro 2012 ed al Colle Secco Montepulciano d’Abruzzo Riserva 2009 sono andate altrettante medaglie d’argento. Si tratta di un risultato prestigioso che conferma la grande qualità e internazionalità dei vini di Cantina Tollo.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

«L’Aldiano Montepulciano Riserva 2009 è un vino che ha un ottimo equilibrio dal punto di vista gustativo – commenta Riccardo Brighigna, enologo di Cantina Tollo –, affinato, secondo la tendenza attuale, in gran parte in botte grande e con una piccola percentuale di affinamenti in barrique. Parliamo di un vino storico di Tollo, un vigneto tipico e dallo spirito autentico. Le medaglie ottenute al Concorso Mondiale di Bruxelles – continua Brighigna – sottolineano la professionalità dello staff agronomico ed enologico che ha saputo interpretare una vendemmia molto calda utilizzando tecniche culturali d’avanguardia che hanno permesso, in particolare dell’Aldiano Trebbiano 2012, di preservare i profumi». Il Concours Mondial vanta una giuria che ogni anno riunisce i più importanti professionisti internazionali del settore. Le circa 40 nazionalità rappresentate dalla giuria rappresentano una diversità che contribuisce alla unicità dell’evento. Cantina Tollo continua ad accrescere il proprio palmares in fatto di premi: basti ricordare la recente medaglia d’oro del Pecorino al Challenge International du Vin di Bordeaux e i Tre Bicchieri 2013 del Gambero Rosso assegnati al Cagiòlo.

 +info: Ufficio stampa CANTINA TOLLO giulia.sarti@hominapdc.itsilvia.montanari@hominapdc.it

 INFOFLASH/ CANTINA TOLLO

 Cantina Tollo vende oltre 10 milioni di litri di vino in bottiglia, coltiva 3.500 ettari di terra. Le bottiglie Cantina Tollo sono in tutte le regioni italiane, in tutti i Paesi dell’Unione Europea, in Svezia, il Danimarca, in Germania, nel Regno Unito e anche oltreoceano, in Giappone, negli Stati Uniti, in Canada. Attualmente l’esportazione rappresenta il 30% del volume di vendita del vino imbottigliato e il 34% del fatturato. Lo sviluppo della Cantina è stato il frutto di un impegno costante, fatto di scelte delicate e di investimenti importanti, per la crescita dell’azienda e il miglioramento della qualità. Ma il successo non si misura solo con le quantità. Cantina Tollo ha ottenuto svariati premi e riconoscimenti. Basta citare, per tutti, il prestigioso Gran Vinitaly conquistato nel 1999 al Vinitaly di Verona. Cantina Tollo è stata anche la prima azienda abruzzese ad ottenere la Certificazione Europea di Qualità. Attualmente Cantina Tollo dispone di 8 linee di pigiatura, una bottaia per oltre 10.000 hl di vino in lungo affinamento. Una moderna linea di imbottigliamento, completamente automatizzata, provvede a confezionare circa 10.000 bottiglie di vino ad ora. +info: www.cantinatollo.itnfo@cantinatollo.it

 

 

Birra Tripel Karmeliet - 7 generation, 3 grain, 1 recipe

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

9 + dodici =