Beverfood.com
| Categoria Notizie Bevande Analcoliche | 5418 letture

I CONSUMI DI ACQUA IN BOCCIONI SONO IN FORTE CRESCITA NELL’EST EUROPA MENTRE NELL’EUROPA OCCIDENTALE IL MERCATO E’ IN FASE DI CONSOLIDAMENTO

Fase Occidentale Acqua Consolidamento Consumi Boccioni Europa Mercato Mentre

[img align=left]https://www.beverfood.com/1/news/boccione_ edea.JPG[/img] Secondo le valutazioni contenute nell’ultimo rapporto settoriale della Zenith International, nel 2006 i consumi europei di acque in boccioni sono aumentati del 12%, portandosi a circa 2,7 miliardi di litri, di cui 1,45 nell’Europa Occidentale e 1,23 nell’Europa dell’Est. L’incremento è stato trainato dalla forte crescita dei consumi nell’Europa dell’Est (+ 23% nei volumi di acqua) mentre nell’Europa Occidentale i competitori stanno dando priorità, in questa fase, al riordino del loro portfolio clienti, eliminando quelli non redditizi e riducendo in tal modo la crescita dei volumi derivanti dall’allargamento del parco cooler.

Il numero dei refrigeratori/erogatori (cooler) si è portato in tutta Europa a 3.160.00 unità, di cui 1.860.000 nell’Europa Occidentale e 1.300.000 nell’Europa dell’Est. Siamo comunque molto lontani dalle cifre realizzate sui molti mercati americani ed asiatici dove circa la metà del totale consumi di acqua confezionata è realizzata da acqua in boccioni. Il mercato nazionale più importante nell’Europa Occidentale è quello britannico dove la diffusione dell’acqua in boccioni è iniziata molto prima che negli altri paesi europei. Seguono nell’ordine: Francia, Italia, Spagna e Germania. Nell’Est Europa il mercato russo, in forte sviluppo, ha superato quello polacco (più maturo). Comunque queste due nazioni da sole assorbono due terzi dei volumi totali dell’Est Europa.

La divisione HOD (Home & Office Delivery) di Nestlè Waters mantiene la leadership globale in Europa, subito seguita da Eden Springs (gruppo Danone) che ha notevolmente migliorato le proprie posizioni sui mercati occidentali, dove dovrebbe aver conquistato la leadership nel corso dell’ultimo anno, grazie anche a numerose operazioni di acquisizioni che ha portato a termine in diversi mercati nazionali, in primis in Gran Bretagna. Vanno tuttavia considerate anche diverse realtà nazionali che a livello continentale esprimono posizioni poco appariscenti, ma che sul proprio mercato nazionale occupano posizioni di vertice, come il gruppo Clear Water Company in Russia, il gruppo S.E.M in Italia ed il gruppo La Fantana in Romania

“La maggior parte dei competitori sono inoltre orientati a estendere la propria offerta di servizio, approfittando in particolare dello sviluppo dei “Point Of Use” (POU), distributori collegati direttamente alla rete idrica che stanno ottenendo un certo consenso in molti mercati europei. Gary Roethenbaugh., direttore ricerche della Zenith Interational, prevede uno sviluppo continuato con tassi a doppia cifra per il comparto dei POU nel corso dei cinque anni futuri, che dovrebbe portare questa tipologia di distributori a conquistare una quota del 32% del totale installazioni di dispensing dell’acqua in Europa.

+INFO: Per l’acquisto dei rapporti settoriali e per maggiori informazioni, contattare Zenith International tel +44 (0)1225 327900, info@zenithinternational.com www.zenithinternational.com

INFOFLASH/ZENITH INTERNATIONAL
Zenith International è una società di ricerche e consulenza internazionale specializzata nel food & beverage che opera in posizione di leadership sin dal 1990 con sede a Bath (UK) ed ora anche nel Dubai e negli Stati Uniti. Zenith gestisce attualmente più di 1.000 clienti in oltre 50 nazioni. La società produce direttamente (o tramite controllate) Data Bank e rapporti di mercato oltre a svolgere consulenze su misura per i vari clienti. La società inoltre organizza annualmente numerosi convegni ed eventi sul mondo del beverage e pubblica delle riviste specifiche nel settore delle bevande analcoliche. Zenith International conta su uno staff di oltre 60 specialisti e manager. + INFO: Zenith International Ltd 7 Kingsmead Square – Bath BA1 2AB – United Kingdom -t +44 (0)1225 327900 -f +44 (0)1225 327901- info@zenithinternational.comwww.zenithinternational.com

Bevernews elaborata sulla base di dati e documenti aziendali e di informazioni sulla stampa economica e settoriale – ©BEVERFOOD Srl –La presente bevernews può essere ripresa su altri media solo a condizione di citare in chiaro la fonte: Annuari del Bere® www.beverfood.com

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> bevande analcoliche

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Consumi Occidentale Boccioni Consolidamento Acqua Europa Mentre Fase Mercato

Tags/Argomenti:

Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

IL RAPPORTO COOP 2007 “CONSUMI E DISTRIBUZIONE

IL RAPPORTO COOP 2007 “CONSUMI E DISTRIBUZIONE

06/09/2007 - A cura dell’Ufficio Studi di Coop-Ancc (Associazione Nazionale Cooperative di Consumatori)con la collaborazione scientifica dell’Istituto di Ricerca Economica Ref. Presen...

SPORT DRINKS: I CONSUMI MONDIALI 2005 AUMENTATI DEL 10%

SPORT DRINKS: I CONSUMI MONDIALI 2005 AUMENTATI DEL 10%

05/05/2006 - Nel 2005 il mercato globale degli sport drink ha compiuto un balzo in avanti del 10% portandosi a 9.700 milioni di litri, secondo il nuovo rapporto 2006 Global Sports Dr...

DA SIDEL NUOVO SISTEMA DI PASTORIZZAZIONE  SWING CON RIDUZIONE DEI CONSUMI ENERGETICI

DA SIDEL NUOVO SISTEMA DI PASTORIZZAZIONE SWING CON RIDUZIONE DEI CONSUMI ENERGETICI

21/03/2011 - La tecnologia della pastorizzazione cambia ritmo e innova con “Swing” di Sidel, un nuovo Sistema che riduce del 25% i consumi energetici. Il progetto in corso di brevetto...

Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, confermato l’apprezzamento dei consumatori esteri

Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, confermato l’apprezzamento dei consumatori esteri

22/08/2018 - In prossimità del momento più importante dell’anno per i viticoltori, la raccolta delle uve, giunge dal mercato l’ulteriore conferma dell’apprezzamento da parte dei consu...

ISMEA: calano i consumi alimentari nei primi 8 mesi 2013, ma aumenta la fiducia dell’industria alimentare

ISMEA: calano i consumi alimentari nei primi 8 mesi 2013, ma aumenta la fiducia dell’industria alimentare

07/10/2013 - Secondo l'ultima rilevazione Ismea/Gfk-Eurisko, flettono i consumi di pasta, latte, frutta e ortaggi, ma anche pesce, olio, vino e bibite. Una raffica di segni meno che h...

CROLLANO I CONSUMI DI BIRRA NEI PUB BRITANNICI

CROLLANO I CONSUMI DI BIRRA NEI PUB BRITANNICI

11/12/2007 - Secondo l'associazione britannica dei pub dal 1979 a oggi le vendite di birra nei pub sono diminuite di oltre il 30% e raggiungono oggi il livello più basso dal 1930. L’a...

ISMEA più 3% gli acquisti di oli di oliva confezionati nei primi 9 mesi 2014

ISMEA più 3% gli acquisti di oli di oliva confezionati nei primi 9 mesi 2014

24/11/2014 - Il 2014 rilancia in Italia il consumo di oli di oliva. Relativamente al prodotto confezionato, i dati Panel Ismea Gfk/Eurisko rivelano, nei primi nove mesi di quest'anno,...

ZENITH INTERNATIONAL: NEL 2007 I CONSUMI DI SUCCHI DI FRUTTA IN EUROPA SONO CRESCIUTI,  MA CON TASSI DIVERSI TRA LE VARIE REGIONI

ZENITH INTERNATIONAL: NEL 2007 I CONSUMI DI SUCCHI DI FRUTTA IN EUROPA SONO CRESCIUTI, MA CON TASSI DIVERSI TRA LE VARIE REGIONI

09/12/2008 - Gli ultimi rapporti della Zenith International (società leader nella consulenza internazionale nel settore beverage), valutano – per l’esercizio 2007- l’intero mercato ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

tre × cinque =