Federico Bellanca
| Categoria Notizie Birra, Distillati, Liquori, Vino | 11540 letture

Quali sono i consumi di alcolici pro-capite nel mondo?

Salute Oms Consumi Alcolici Pro Capite Consumo Alcohol Procapite

Oms Pro Capite Salute Alcolici Consumi Consumo Alcohol Procapite

© Riproduzione riservata

Il consumo annuale di alcool procapite varia in maniera notevole attraverso i diversi paesi nel mondo. Come mostra la mappa dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), i russi e i loro vicini bevono più di  tutti, o quasi… in realtà, un pò a sorpresa, Portogallo e Andorra sono classificati come i maggiori consumatori con più di 12,5 litri per persona sopra i 15 anni.

Contatti email Aziende Beverage And Food Distribuzione Ingrosso Alimentari Banchedati CSV Excel

L’OMS sottolinea nella sua relazione annuale sul tema che il 48% delle persone incluse nei suoi dati non beve affatto. Se escludiamo queste persone, il consumo pro capite di coloro che bevono sarebbe molto più alto di quello che mostra la mappa.

In Europa, l’Italia si distingue per un consumo procapite più basso della media, mentre è comparabile il livello dei consumi di francesi, tedeschi, britannici, belgi, svizzeri e spagnoli. Da notare che l’Europa ha solo il 14,7% della popolazione mondiale sopra i 15 anni, ma rappresenta il 25 ,7% dell’alcool consumato nel mondo.

In America del Nord, i canadesi bevono più degli americani secondo l’OMS, che li mette allo stesso livello dei paesi europei sopra citati, oltre che dell’Australia o la Corea del Sud.

Il consumo di alcol è basso nel Maghreb, ma più alto nell’Africa sub-sahariana, in particolare in Sudafrica, in Namibia e in Uganda dove però il consumo di alcolici non è registrato perchè si consuma principalemete il waragi (ditillato ugandese fatto in casa e venduto al mercato nero nelle strade).

Il consumo di alcool in Russia è un grosso problema. Un recente studio ha concluso che l’elevato numero di morti premature in Russia può essere attribuito al eccessivo consumo di alcolici. Alcune delle cause più comuni della morte prematura sono malattie epatiche, l’intossicazione dell’alcool, o il coinvolgimento in un incidente in stato d’ebrezza.

 

© Riproduzione riservata

+ COMMENTI (0)

Distillerie Fabbrica della Birra Tenute Collesi

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Salute Consumo Alcohol Procapite Pro Capite Oms Alcolici Consumi


ARTICOLI COLLEGATI:

Rapporto Ristorazione 2018: cresce la consapevolezza dell’alimentazione come fonte di salute

01/02/2019 - I nuovi stili alimentari degli italiani Meno tempo dedicato al cibo, ma cresce la consapevolezza dell’alimentazione come fonte di salute e benessere [beverbanners tip...

Il panettone rosa per una giusta causa: Ruby Chocolate lotta contro i tumori

21/11/2018 - Il 2018 è l’anno della scoperta di Ruby Chocolate, il cioccolato rosa, quarta tipologia di cioccolato in aggiunta alle tre già esistenti, una novità destinata a rivoluzio...

Innovazione delle bevande funzionali: idratazione a base vegetale ed energia pulita

08/10/2018 - Negli USA, uno dei principali fattori che spinge i consumatori verso l’assunzione di bevande analcoliche è il suo scopo: ricevere impulso energetico, recuperare dopo un a...

Il Bio, un inarrestabile conquistatore: ora forte anche nel comparto delle bibite gassate

04/09/2018 - Ostinato, determinato, impavido... continua ad avanzare. Insomma, il fenomeno del Bio conquista e resta costante: ora alla ribalta anche nel comparto delle bibite gassate...

Holy è il nuovo Wellness Drink a base di vitamine, minerali, estratti e solo 3 calorie

28/08/2018 - La nuova bevanda del benessere è ormai in distribuzione su diverse città italiane e, grazie alla sua speciale composizione, si propone come un vero e proprio Wellness Dri...

Il consumo di caffè si conferma protettivo nei confronti del rischio di mortalità prematura

22/07/2018 - Il consumo quotidiano di caffè, con o senza caffeina e preparato secondo il gusto personale, eserciterebbe un effetto protettivo nei confronti della mortalità per tutte l...

Come combattere l’afa estiva? In questo documentario si consiglia di bere 1,5L di birra al giorno

21/06/2018 - Ebbene si, non c'è niente di meglio di una birra per combattere il caldo! Ma qui si esagera... [beverbanners tipo=anBirit_oriz]   In questo documentario...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

8 + 13 =