Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Don Papa e Rinaldi 1957 presentano Rum Don Papa Port Casks, nuova limited edition che omaggia i viaggi di Magellano e le opere di Dalì. Questo spirito dal dolce cuore di melassa (detta non a caso “oro nero”) viene invecchiato per due anni in botti di legno americano che hanno contenuto Bourbon Whisky e gli donano quindi intense note speziate e vanigliate, prima di farsi altri cinque anni in botti di vino Porto. Il risultato finale? Un nuovo Rum vellutato e complesso.

Nella cornice del “Dome” di Firenze, scenografico cocktail bar dei giovani fratelli Contarini, questa settimana Don Papa e il suo distributore Rinaldi 1957 hanno mostrato in anteprima a media e addetti ai lavori questo rum small batch che arriva dalle Filippine nell’edizione Port Casks. Per Rinaldi 1957, società che rappresenta il brand in Italia, erano presenti Paolo Vercellis (Brand Manager), Walter Gosso (Advocacy Manager) e Gabriele Rondani (Marketing & PR Director), che hanno curato l’organizzazione di una serata sorprendente ed esperienziale  insieme a Patrick McAleenan di Don Papa.

Il locale fiorentino, aperto esclusivamente per il suddetto evento, ha accolto così i suoi invitati tra proiezioni, maschere e decorazioni floreali, trasportandoli fisicamente e oniricamente all’interno di un’autentica Odissea nello spazio e nel tempo. Omero e Ulisse stavolta però non c’entrano niente, Don Papa ha voluto tributare piuttosto i viaggi di un altro personaggio dei libri di scuola: Ferdinando Magellano, navigatore portoghese incaricato dalla Corona Spagnola. Il viaggio per lui è terminato proprio 500 anni fa, nel 1521, e proprio nelle Filippine che sono state da lui scoperte e sono anche il luogo della sua morte. Partendo dalla storia, in un’atmosfera misteriosa e intrigante, la cena ha rappresentato metaforicamente molti piatti incontrati da Magellano e nella splendida proiezione animata sulla cupola del “Dome” sono comparsi al contempo galeoni, farfalle, polpi giganti e coccodrilli. Il tutto in una chiave vicina allo stile del pittore Salvador Dalì, autore dell’“Apoteosi di Omero”, protagonista di una mostra a Firenze e soprattutto autore de “Les dîners de Gala”, il ricettario surrealista dedicato esclusivamente ai piaceri del gusto nel quale lo spagnolo svela alcuni degli elementi sensuali, fantasiosi ed esotici che caratterizzavano le celebri feste.

Il grande protagonista della serata, insieme all’inedito menù a base di uovo marinato e scampi freschi, capasanta su crema di zucca e riduzione di Porto Taylor’s, torta salata ai porri e curry, spigola ripiena di broccolo e cavolo nero saltati, anatra ripiena di zucca e castagne, glassata al cocco e il suo riso bianco e infine mousse al cioccolato belga con caviale, è stato ovviamente il nuovissimo Don Papa Port Casks Rum, degustato sia in purezza che in miscelazione.

Un rum che al naso offre note risonanti e profonde di liquirizia, cioccolato fondente e zucchero muscovado, lasciando progressivamente spazio ad arance rosse, bacche rosse mature e una sottile nota fresca di baccelli di vaniglia. In bocca è invece ricco e avvolgente, di grande complessità. Le sue note più riconoscibili ci portano al rovere tostato, alla cannella, al caffè Arabica e al caramello: qualità perfettamente bilanciate da una fresca e lieve nota di vaniglia, frutta e una spolverata di zucchero di canna. Il finale è lungo, persistente e asciutto, con echi di cacao amaro in polvere e sentori di fichi secchi. Don Papa Port Casks Rum sarà disponibile in Italia da fine novembre 2021, raggiunge una gradazione di 40% vol. alc. ed è un’edizione limitata di categoria Super Premium distribuita da Rinaldi 1957. Prezzo al pubblico consigliato: 70 €.

Tutti i cocktail della serata firmata Don Papa, realizzati da Walter Gosso:

Anyone for Caviar?

40ml Don Papa Baroko
20ml Vodka Imperial Gold
20ml Dry Sherry Sanchez Romate
10ml Thai basil drinking vinegar
Lemon peel & caviar

The Port Fog

60ml Don Papa Baroko
10ml Orgeat syrup
30ml Cointreau
15ml Ramsbury Gin
30ml fresh lemon juice
15ml Porto Taylor’s ruby

Pacifico

Don Papa Baroko 25 ml
Porto Taylor’s Chip Dry 35 ml
Bitter Montanaro 30 ml
Bitter Sirene Mediterraneo 2 gocce
Spicchio di Arancia

Foto di Michele Tamasco

© Riproduzione riservata

Scheda e news: Rinaldi 1957 S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Sigep 2022 - Rimini Expo Center - 22-26 Gennaio 2022 - The Italian Way to Dolce Vita

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

20 − otto =