Pinterest LinkedIn

La vera alternativa ai pallets tradizionali in legno. Gli elementi, stampati ad iniezione, sono molto leggeri (ogni coppia pesa circa 900 grammi) e possono sopportare un peso compreso tra 1.300 e 3.100 kg, in funzione del tipo di carico (statico o dinamico). Al termine della loro vita utile vengono facilmente riciclati.

 

Caimi-2

 

I supporti in plastica sono inoltre meno soggetti all’umidità, mantengono la loro rigidità anche con carichi variabili e durano più a lungo rispetto ai pallet in legno.
In pratica, sono elementi singoli formati da una basetta di appoggio, dove s’infilano le forche del muletto, ed un sostegno laterale, che vengono posti ai quattro lati del gruppo di scatoloni da pallettizzare. Il tutto viene legato da un nastro o reggetta.

 

Caimi-3

 

Anche la gestione dei vuoti è facilitata, perché gli elementi – quando sono isolati – occupano molto meno spazio di un tradizionale pallet. Inoltre, il materiale sintetico è completamente riciclabile, con benefici ambientali. Sono prodotte in tre versioni diverse con configurazioni adattabili su lato 1000 o 1200mm per sostituire pallet in legno da 1200×800 o 1200×1000 sia in altezza standard che ribassata per diminuire volume in altezza:

HP95-991         altezza  95 mm, lunghezza 991 mm
HP95-760         altezza  95 mm, lunghezza 760 mm
LP45-760          altezza 45 mm,  lunghezza 760 mm

 

logistic-solution

 

 

+INFO: info@eredicaimi.itwww.erdedicaimi.it

Scheda e news: EREDI CAIMI S.r.l.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattro × 4 =