Pinterest LinkedIn

Dopo il successo della scorsa edizione che ha registrato la partecipazione di più di 9.000 visitatori in tre giorni, ritorna Fermentazioni, il grande festival organizzato da Sfero e Cronache di Birra che ha saputo dare voce alle piccole e grandi realtà che popolano l’universo birrario italiano. Nell’edizione 2014 il festival ospiterà circa 200 birre italiane e oltre 30 birrifici nostrani per un totale di 14 regioni rappresentate. Sarà una selezione estremamente variegata, nella quale compariranno sia i nomi consolidati che le nuove leve dal sicuro futuro, ma tutti saranno accomunati da un’unica caratteristica: realizzare prodotti di primissima qualità.

BIRRIFICI CHE PARTECIPERANNO A FERMENTAZIONI:

  • Baladin
  • Croce di Malto
  • BiRen
  • Birrificio Italiano
  • Birrificio Indipendente Elav
  • Birrificio del Forte
  • Eataly Birreria
  • Brewfist
  • Birrificio Lambrate
  • Birrone
  • Foglie D’Erba
  • Biren
  • MC77
  • Opperbacco
  • Birra del Borgo
  • Free Lions
  • Turan
  • Birrificio di Cagliari
  • Birradamare
  • Gran St. Bernard
  • Birra Perugia
  • Turbacci
  • Birrificio Pontino
  • Birrificio Sorrento
  • B94
  • Birranova
  • Birrificio del Ducato
  • Toccalmatto
  • Brùton
  • L’Olmaia
  • Piccolo Birrificio Clandestino
  • Birra dell’Eremo

Al Festival, accanto alla birra di qualità, troveranno spazio arte, seminari, reading, degustazioni, tra le quali il “viaggio nell’acido”, un incontro sul tema delle birre acide condotto da Leonardo Di Vincenzo patron di Birra del Borgo. L’area food di Fermentazioni 2014 sarà gestita e raccontata da Eataly. Tra i piatti preparati per l’occasione sarà possibile gustare l’hamburger “Giotto Fermentazioni” con salsa di senape, pomodoro e insalata, le alette di pollo croccanti con patate, gli arrosticini, la frisa salentina, pizza e mortadella ed “i golosotti” al bicchiere di Luca Montersino nelle varianti tiramisù, cheesecake, nocciola e cacao. Il beverage sarà affidato a Lurisia. Fermentazioni vuole rivolgere lo sguardo al mondo di chi produce birra, quella buona, evocando l’immagine dell’artigiano e del birraio che lavorano con estro, creatività e passione. Il programma di Fermentazioni, festival delle birre artigianali, sarà ricco di appuntamenti legati al mondo della birra artigianale e non solo: seminari, degustazioni, masterclass, reading, un’intera giornata dedicata all’approfondimento degli aspetti economici e legislativi legati all’attività commerciale birraria. Anche quest’anno Slow Food Roma parteciperà attivamente al festival con laboratori dedicati e presenterà la “Guida Birre d’Italia 2015” edita da Slow Food Editore. Infine, uno spazio speciale sarà dedicato alle famiglie che potranno rilassarsi e godersi il festival grazie ai laboratori organizzanti nell’area kids curata da “Roma Dei Bambini” in collaborazione con l’Associazione “La giraffa nel Bicchiere” e “Kikilo Lab.”

 

Per il programma completo e le indicazioni per i visitatori si rimanda al sito specifico della manifestazione: www.fermentazioni.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

undici − nove =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina