Pinterest LinkedIn

Ferrero International SA, capogruppo del Gruppo Ferrero, ha approvato il Bilancio Consolidato per l’esercizio chiuso al 31 agosto 2022. Il Gruppo Ferrero, di cui Giovanni Ferrero è Presidente Esecutivo e Lapo Civiletti Amministratore Delegato, ha chiuso l’esercizio con un fatturato consolidato di 14 miliardi di euro, in crescita del +10,4% rispetto al fatturato dell’anno precedente di 12,7 miliardi di euro.

Con questa approvazione, Ferrero International SA ha consolidato 109 società e 32 stabilimenti di produzione in tutto il mondo, vendendo direttamente e tramite distributori in oltre 170 paesi. Nel frattempo, la forza lavoro media del Gruppo nel 2021/2022 è stata di 36.756 dipendenti, in aumento rispetto ai 34.374 dipendenti nel 2020/2021. L’organico al 31 agosto 2022 ammontava a 41.441 dipendenti, rispetto ai 38.767 al 31 agosto 2021.

 

 

L’anno fiscale 2021/2022 è stato caratterizzato da un difficile contesto economico e geopolitico. Il Gruppo è riuscito a crescere nonostante queste sfide grazie alla resilienza delle sue persone, dei suoi marchi e del suo modello di business. Marchi iconici come Nutella ® , Ferrero Rocher ® , Kinder Bueno ® e Kinder Joy ® hanno conseguito una crescita delle vendite nette, trainata da USA e Italia, accompagnata dal consolidamento delle quote di mercato nella maggior parte delle regioni.

A fine giugno 2022, il Gruppo Ferrero ha finalizzato l’acquisizione di FULFILL Nutrition, un’azienda di barrette vitaminiche e proteiche di alta qualità. L’acquisizione fa parte della strategia del Gruppo di espandersi nel segmento di mercato meglio per te, soddisfacendo le esigenze e le tendenze in evoluzione dei consumatori. FULFILL Nutrition ha vendite dirette nel Regno Unito e una rete di distribuzione in Irlanda e in altri mercati europei e dell’Asia Pacifico.

 

 

Per alimentare l’innovazione, il Gruppo Ferrero ha continuato ad aumentare gli investimenti nei suoi marchi iconici e a rafforzare la ricerca e sviluppo interna. Il Gruppo ha inoltre ampliato le proprie attività di capacità produttiva per soddisfare la crescente domanda dei prodotti Ferrero da parte dei consumatori, con investimenti complessivi di capitale pari a 830 milioni di Euro – i principali investimenti sono stati immobili, impianti e macchinari (733 milioni di Euro), per i suoi stabilimenti in Italia, il Stati Uniti, Germania e Polonia. Questi investimenti rappresentano l’approccio continuo del Gruppo per migliorare la qualità, la freschezza e la sicurezza alimentare dei suoi prodotti, mantenendo la sua competitività e riducendo l’impatto ambientale della sua produzione.

 

+info: www.ferrero.com

 

Scheda e news:
Ferrero Commerciale Italia Srl con Socio Unico

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia 23-24 Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

dodici + 8 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina